Con il termine biodiversità si intende l'insieme di tutte le forme viventi e degli ecosistemi ad esse correlati.
Questo concetto, derivato dall'ecologia, è entrato ormai all'interno della cultura generale per definire sia problemi legati alla gestione del rapporto uomo-ambiente sia alla valorizzazione delle specificità di ogni territorio.
Uno degli aspetti fondamentali della biodiversità è costituito dal rapporto con il clima, perché quest'ultimo condiziona in modo decisivo le varie specie animali a pelo lungo o a pelo corto, favorisce o limita la diffusione degli insetti, consente lo sviluppo di una serie di piante da coltivazione od ornamentali e così via.
Allo stesso tempo i mutamenti climatici hanno effetti negativi sulla biodiversità, perché cambiano i parametri che permettono la crescita di piante e animali e provocano mutamenti non sempre prevedibili.

Nella foto un tratto di barriera corallina, uno dei luoghi a più altra biodiversità del pianeta.

Registrati via email