Ominide 103 punti

La Morfologia del continente asiatico

L'Asia è il continente più grande del mondo ed ha una suerficie di circa 45'000'000 km quadrati.

Il continente ha una posizione centrale rispetto agli altri:
- è unito all'Europa
- è unito all'Africa attraverso la penisola del Sinai
- è' molto vicino all'America

Il continente è bagnato da tutti gli Oceani.
Le coste (dell'estensione di 70'000 km) sono:
- basse e sabbiose nella zona dell'Oceano Artico (ed anche frastagliate per la presenza di numerose foci fluviali, isole e penisole);
- le coste nella zona orientale bagnata dal Pacifico, sono caratterizzate da penisole importanti come: il Camcatka, la Corea e l'Indocina. Importanti sono anche gli arcipelaghi del Giappone e delle Filippine;
- nelle coste sud-orientali si estendono l'Insulindia e le isole dell'arcipelago indonesiano;

- l'Asia occidentale, non è bagnata dall'oceano in quanto confinante con l'Europa, ma comprende il mar Caspio, il più grande mare interno del mondo.

Dal punto di vista del rilievo:
- in generale c'è una grande presenza di montagne ed altopiani;
- l'Asia possiede la maggiore vetta della Terra: l'Everest (circa 9.000 m)
- l'Asia possiede anche la maggiore depressione della Terra: il Mar Morto (circa 400 m sotto il livello del mare)
- possiede la fossa oceanica più profonda: la fossa delle Marianne (circa 11'000 metri sotto il livello del mare)

Si può dividere l'Asia in tre grandi regioni fisiche:
1° Regione: è costituita solamente da bassopiani e pianure erose (zona nord-ovest)
2°Regione: è caratterizzata da sistemi montuosi elevati (Caucaso, Ponto, Pamir)(zona continentale). Si sviluppano verso sud le catene montuose dell' Hymalaia (K2, Everest) e gli altopiani come il deserto del Gobi o l'altopiano del tibet.
3°Regione: tavolati antichi (penisola arabica), ampie pianure alluvionali Mesompotamia)

I tre principali bacini idrografici sono:
- Bacino Settentrionale: fiumi come Ob, Lena (siberiani)
- Bacino orientale: fiumi come Amur, Huang, Mekong (che sfociano nel Pacifico)
- Bacino meridionale: fiumi come Gange, Indo, Tigri, Eufrate (che sfociano nell'Indiano)

Sono presenti zone:
- ereiche: prive di reti idrografiche, come l'Arabia
- endoreiche: dove scorrono fiumi che non sfociano nell'oceano, ma nei laghi per esempio.

Regimi fluviali:
- i fiumi settentrionali hanno regimi nivo - glaciali, con piene in estate;

- tutti gli altri hanno regimi pluviali o nivo - pluviali

Registrati via email