• Università
  • Consiglio facolta: Economia, Architettura, Ingegneria

drifterbeppe
drifterbeppe - Ominide - 8 Punti
Rispondi Cita Salva
Ciao a tutti. Mi chiamo Giuseppe, sto frequentando l'ultimo anno di liceo scientifico e da molto tempo mi sto interrogando su cosa fare l'anno prossimo. Sicuramente non ho intenzione di abbandonare gli studi perché ritengo sia una scelta sbagliate visto il percorso fatto. Su internet non riesco a trovare dati affidabili e i miei professori sono superficiali nell'aiutare gli studenti nella scelta universitaria. Tra le varie facoltà viste sono indeciso tra Economia, Architettura o Ingegneria. In realtà quest'ultima l'ho parzialmente esclusa perché, anche se è l'unica che in un futuro lavorativo mi interessi veramente, non ritengo di avere le potenzialità richieste. Infatti pur mettendoci tutta la buona volontà , sono un ragazzo lento nello studio e nei concetti (anche se in certe situazioni, se non pressato riesco ad arrivare bene a determinati risultati).
Secondo voi, in base alle richieste lavorative odierne e alle prospettive di carriera, cosa mi conviene fare?

Non escludo la possibilità di andare a lavorare all'estero, anche se non sono ferrato in inglese.
Ithaca
Ithaca - Blogger - 9210 Punti
Rispondi Cita Salva
Ciao Giuseppe, innanzitutto ciò che mi viene più spontaneo dirti è questo: basati in primis su ciò che più ti piace, su quali sono i tuoi interessi, non scegliere una facoltà solo perché ti concede più possibilità di trovare lavoro in un futuro; molto spesso, intraprendere un corso di studi sbagliato ti porterà a studiare contro voglia!
Detto questo, entrambe le facoltà sono abbastanza intense e la possibilità di trovare un lavoro futuro è a pari livello per entrambe.. Forse, per quanto riguarda economia, hai la possibilità di intraprendere varie strade.
Per quanto riguarda architettura, per i primi anni dopo il conseguimento della laurea, dovrai iniziare la tua carriera al fianco di architetti di una certa esperienza che, spesso, ti sottopagano ( diverso è se hai un architetto in famiglia).
Questo però, in linea di massima, come vale per architettura vale anche per ogni tipo di lavoro. Spetta a te la scelta! :hi

Questa risposta è stata cambiata da Martina.N (22-11-13 12:14, 3 anni 16 giorni )
Michele510
Michele510 - Erectus - 128 Punti
Rispondi Cita Salva
Concordo con Martina.
Quando ho scelto di fare ingegneria è stato perchè mi piaceva e mi piace fare l'ingegnere... Se una cosa non piace e non si è sicuri meglio non provare...
Riguardo gli sbocchi lavorativi è vero che Ingegneria dà più possibilità, ma se si è bravi e volenterosi si arriva ovunque.
L'importante è fare le cose con Passione :)
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 208 Punti

Comm. Leader
Corra96

Corra96 Moderatore 3217 Punti

VIP
Registrati via email