Rispondi Cita Salva
dopo circa 1mese che preparo l'esame di Diritto costituzionale italiano e comparato,felice di poterlo sostenere a dicembre,scopro solo stamattina leggendo l'avviso della presidenza, che a dicembre non posso+farlo in quanto riservato,oltre al vecchio ordinamento solo alle matricole
556-557...mmatricolate l'anno 2001-2002 :cry: :cry: :cry: :cry:
Ma scusate io immatricolata l'anno 2002-2003sono o no fuoricorso?????a me la signora dell'orientamento aveva detto si...e allora...
1)non sono ancora fuoricorso e non posso sostenere l'esame oppure
2)questi esami a dicembre sono una pagliacciata :?: :?:
L'anno scorso 1mio amico era nella mia stessa condizione e ha fatto l'esame che cmq era x i fuoricorso....
aiutatemi a capire qualcosa...e chiedo se c'è qualcuno nella mia situazione :cry: :cry:
X piacere grazie
Rispondi Cita Salva
l'avviso purtroppo è presente anche su internet al sito http://www.scipol.unina.it!!!

Complimenti ai rappresentanti, al preside o a chiunque abbia colpa di tutto ciò!

Spero che sia stato solo un errore, ma ci credo davvero poco!

E' l'ennesimo imbroglio. Studiare in questa facoltà sta diventando ancora meno stimolante, mi viene lo schifo ogni volta che varco il portone di via rodinò.

La cosa peggiore è che vi erano stati avvisi diversi in passato! Bisognava sottolineare che potevano fare gli esami solo gli iscritti al II anno f.c., invece di far perdere tempo ai primo anno f.c. che contavano di fare l'esame a dicembre. Che delusione!

Anche se c'era da aspettarselo!, visto come stavano andando le cose!
Rispondi Cita Salva
Caro Bobby sono moltissimi quelli come te che sono schifati sempre più da questa facoltà...questa degli esami a dicembre è una telenovela che va avanti da mesi e mesi..adesso si è aggiunta la discriminazione per i fuori corso del 2002-2003...preside, rappresentati..vergognatevi!
Rispondi Cita Salva
QUESTA E' LA PRESENTAZIONE DELLA FACOLTA' NEL NOSTRO SITO

CHE TRISTEZZA. UNA SOLA COSA E' VERA. IL PRIMO PERIODO:

La Facoltà di Scienze Politiche dell’Università fridericiana è profondamente cambiata in questi ultimi anni. Si propone di offrire allo studente una risposta adeguata alle necessità di formazione e di lavoro richieste dalla società contemporanea. Nel pieno rispetto delle esigenze del sapere scientifico offre un quadro completo di soluzioni e concetti adeguati agli impegni sollecitati nel terzo millennio dalla società e dalla competizione economica.
Gli articolati corsi di laurea (Scienze Politiche, Scienze Politiche dell’Amministrazione e Statistica) consentono ai nostri laureati di affrontare efficacemente la realtà grazie a moduli formativi, che hanno decisamente superato la tradizionale separatezza tra sapere umanistico e sapere scientifico. Essi offrono in particolare un modello di partecipazione piena al processo di sviluppo e a quello del Mezzogiorno in particolare, contribuendo così ad abbandonare programmi formativi legati a schemi di gestione formalistici, complessivamente arretrati e spesso burocratico-parassitari.
La Facoltà di Scienze Politiche si è assunto il compito di stare all’avanguardia nel processo di cambiamento in corso in Italia e in Europa. La Facoltà, infatti, provvede a favorire, a livello scientifico e didattico, un più avanzato schema metodologico nel campo delle scienze politico-sociali, rafforzato dalla piena e vitale partecipazione alla dinamica dei mezzi, nella consapevolezza della non-neutralità di essi rispetto al raggiungimento dei fini. Tali studi sono per tale via destinati a tutti coloro che vogliano inserirsi nel mondo di oggi con effettive possibilità di partecipazione ai processi produttivi e decisionali; si sposta infatti il comportamento formativo dai parametri puramente tecnico-formali a quelli economico-razionali dell’approfondita conoscenza del contesto strutturale.
La Facoltà coltiva con profonda convinzione, infatti, e favorisce lo studio delle strutture e delle istituzioni, ma si sofferma con pari attenzione sull’articolazione delle funzioni, dalla normazione alla comunicazione, alle politiche economico-sociali, del territorio e dello sviluppo. Senza trascurare i fondamenti storici e teoretici dell’articolazione e della gestione del potere, la formazione e le lauree che la Facoltà offre consentono di inserirsi in un regime complesso e articolato quale è quello europeo, di cui la nostra democrazia è parte integrante
Rispondi Cita Salva
ma chi ha scritto questa presentazione della facoltà?? tanti paroloni vuoti...una serie di chiacchiere buttate al vento...sarà stato il feola?? concordo in pieno sul primo periodo..in peggio, aggiungerei :? :? :?
Rispondi Cita Salva
caro bobby anche se io rientro nei 556 del 2001

mi ritengo offeso e di do' ragione questa facolta' e una merda !!!

spero solo che non facciano altre merdate a dicembre all esame....

tentero' il tutto per tutto per un 18 tanto ormai qua e' una guerra ogni esame

che schifo...
Rispondi Cita Salva
andiamo x ordine:
1)ci hanno soppresso la sessione di novembre vantandosi di aver ottenuto +date x settembre,cosa questa inutile xkè se la prima data disponibile è il 2sett penso che nessuno si va a fare l'esame

2)da tempo poi promettono esami straordinari a dicembre

3)annunciano:"VITTORIA DELLA CONFEDERAZIONE:TUTTI GLI ESAMI A DICEMBRE"

4)arriva dicembre e scopro che gli esami non sono su tutte le materie

5)colpo di grazia:anche se sono fuoricorso al 1anno non posso fare l'esame perche' solo x vecchio ordinamento e 555 556 557 immatricolati il 2oo1 2oo2

io la chiamo PRESA X I FONDELLI
rappresentanti vergognatevi...che dobbiamo aspettarci + in futuro?????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

strategeek

strategeek Geek 72 Punti

VIP
Registrati via email