• Federico II / Scienze Politiche / Scienze Politiche
  • L\'anonima sequestri di Luciano Moggi

bobby charlton-votailprof
bobby charlton-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Il direttore generale della Juventus Luciano Moggi e l'amministratore delegato Antonio Giraudo sono indagati anche per concorso in sequestro di persona nell'ambito dell'inchiesta condotta dalla procura di Napoli.

Tale accusa si riferisce a un episodio avvenuto al termine della partita Reggina-Juventus del 6 novembre 2004, conclusasi 2-1 per i calabresi, ovvero quando i due dirigenti avrebbero chiuso a chiave negli spogliatoi l'arbitro Paparesta ed i suoi collaboratori Cristiano Copelli e Aniello Di Mauro.

Tale comportamento sarebbe scaturito dal fatto che la terna arbitrale non avrebbe assicurato "un esito favorevole della gara della Juventus".

L'arbitro e guardalinee "privati della libertà personale" sarebbero stati minacciati con "plurime espressioni verbali", come è scritto nell'avviso emesso dai magistrati. Il fatto è accaduto al Granillo di Reggio Calabria il 6 novembre 2004.

La circostanza emerge da alcune telefonate intercettate. La prima tra Pietro Ingargiola, osservatore dell'Aia, e Tullio Lanese, presidente dello stesso organismo.

Ingargiola: "Cumpà, quello che ho visto io in vita mia non l'ho mai vista una cosa del genere, cioè entrano Moggi e Giraudo...Moggi lo minaccia col dito, col dito agli occhi... Tu sei scandaloso, come è scandaloso il rigore che non hai dato. A Paparesta gli ha detto: con te non abbiamo fortuna, almeno tu sei quello di sempre...io gli ho detto a lui (riferendosi evidentemente a Paparesta): ma tu di queste cose...Dice: acqua in bocca, mi fa, acqua in bocca per tutti...ripeto a me nun me ne frega niente. Io non ho visto e non ho sentito, sono cose vostre...".
Lanese: "...problemi vostri sono, è logico, io non c'ero, io non c'ero...

Ingargiola: "...Io non ho visto e non ho fatto niente, io mi sono andato...quando questi sono andati a minacciare, io sono andato dentro il bagno..."
Lanese: "bravo, bravo, bravo".

In un'altra telefonata, la stessa giornata, Moggi parla con una donna.
Moggi: "Ho chiuso l'arbitro nello spogliatoio e mi sono portato le chiavi in aeroporto...ora li apriranno! Butteranno giù la porta..".

Successivamente Moggi al telefono commenta con il giornalista Damascelli. "...Sono entrato nello spogliatoio, li ho fatti neri tutti quanti! Poi li ho chiusi a chiave e volevo portare via le chiavi, me le hanno levate, se no le portavo via".

Infine quattro giorni dopo Moggi parla a telefono con Lanese: Lanese: "lo so, non mi dire, cioè io so tutto perchè l'osservatore è un mio amico e m'ha detto che t'ha visto entrare, cosa gli hai detto, dice io che devo fare? Tu, gli ho detto, non c'ero e ti fai i c... tuoi. Eh, eh, giusto?".

(12 maggio 2006)
da http://www.repubblica.it

No comment... 8)
imported_angelo-votailprof
imported_angelo-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
resto basito :shock:
me-votailprof
me-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Tutto lo schifo che c'è intorno al calcio, da troppi anni ormai, me l'ha fatto odiare! E a me piace come gioco in sè...ma non posso più seguirlo bleah! Ennesima cosa di cui mi hanno privato :|

Zeman? "Bisogna...bisogna fargli qualcosa, non so un sistema, peccato che... bisogna dargli una legnata...". Lo dice il direttore generale della Juventus, Luciano Moggi, all'amministratore delegato del club bianconero, Antonio Giraudo, in una telefonata del 22 dicembre 2004, intercettata durante l'inchiesta sul calcio della procura di Napoli.
I due parlano del tecnico boemo che, si ricorda nell'avviso di comparizione, aveva reiteratamente denunciato le responsabilità della società juventina in ordine all'uso di sostanze dopanti, e si prefigura così il tentativo di "raccogliere dossier per screditarne la reputazione". "Bisogna - dice testualmente Moggi a Giraudo - 'prendere le emorragie', dandogli un danno a questo qua, inventandoci qualcosa, portandogli via un giocatore, trovargli qualche...".
marinageky-votailprof
marinageky-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
non ho parole!
sdengo-votailprof
sdengo-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Adesso capite il perchè del mio nickname?
sdengo-votailprof
sdengo-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
A PROPOSITO....
TANTI AUGURI DI BUON 59° COMPLEANNO A...

Quel PAZZO che sollevò il problema del doping e dell’abuso di farmaci… Ma quel PAZZO secondo alcuni parlava solo per l’invidia personale di non essere mai stato chiamato ad allenare quel prestigioso club per cui da ragazzino tifava per amore di un illustre zio.
Eppure… al di là delle sentenze…. Il doping e l’abuso di farmaci non è riuscito a negarlo nessuno.

Quel PAZZO che ha dichiarato che il calcio deve uscire dalla morsa delle finanziarie per tornare ad essere sport allo stato puro…. Ma quel PAZZO parlava perché gli piace vestire i panni di vittima del Palazzo…. Quel Palazzo che in quest’ultima settimana ha già visto dimettersi i volti più illustri…..

Quel PAZZO che ha denunciato lo strapotere della GEA… Ma quel PAZZO forse parlava perché la GEA non ce l’ha mai voluto un PAZZO al suo interno… ma forse non è che non volessero un PAZZO… non ci volevano dentro un UOMO PULITO… E la GEAWORLD in blocco è sotto inchiesta…

Quel PAZZO che ha denunciato lo strapotere di certi personaggi… Ma forse per alcuni quel PAZZO parlava solo perché non godeva dei favori di quei personaggi…. e il nome di qualcuno di quei personaggi figura ora in ciascuna delle 1500 pagine dei dossier della magistratura.

Quel PAZZO che ha avuto parole contro l’attuale allenatore della Nazionale…… Ma forse quel PAZZO voleva Lui la panchina azzurra….. e ora sta venendo fuori che Lippi convoca i calciatori in nazionale su commissione in base al marchio GEA


Quel PAZZO che viene fatto passare per eterno perdente solo per giustificare il fatto che molte società non lo ingaggiano…... O meglio, che gli viene fatto decidere di non ingaggiarlo

AUGURI!!!
ZDENEK ZEMAN, PRAGA 12/05/1947
sdengo-votailprof
sdengo-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Chi sta vedendo Biscardi e le sue lacrime in diretta?? A me ricorda tanto la bava alla bocca di Forlani mentre Di Pietro lo interrogava sulla maxitangente Enimont...
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email