• Catania / Universita / Ateneo
  • referendum: leggete qui!!!

studentessa-votailprof
studentessa-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
riporto alcuni passi di un'autorevole opinione, (quella della giornalista Oriana Fallaci, pubblicata qualche giorno fa sul corriere della sera) e vi consiglio di leggere perchè contiene molti spunti interessanti su cui riflettere.......


IL REFERENDUM: NOI CANNIBALI E FIGLI DI MEDEA


......"si tratta di spiegare alla gente che la libertà illimitata, cioè privata d'ogni freno e d'ogni senso morale, non è più libertà ma licenza.....incoscienza.....arbitrio.
si tratta di chiarire che x mantenere la libertà, proteggere la libertà, alla libertà bisogna porre limiti col raziocinio ed il buonsenso, con l'etica. si tratta di riconoscere la differenza che passa fra lecito e illecito.
non mi piace questo referendum xchè, a parte l'astuto ricatto con cui la cosiddetta clonazione terapeutica giustifica le sue nequizie cioè promette di guarire le malattie, a parte l'ovvio tornaconto di chi con quel ricatto si riempie le tasche, dietro questo referendum vi è un progetto, anzi un proposito inaccettabile e terrificante. il progetto di reinventare l'uomo in laboratorio, trasformandolo in un prodotto da vendere, come una bistecca o una bomba. il proposito di sostituirsi alla natura, di manipolare la natura, cambiare anzi sfigurare le radici della vita, disumanizzarla massacrando le creature più indifese ed inermi, cioè i nostri figli mai nati, i nostri futuri noi stessi, gli embrioni umani che dormono nei congelatori delle banche e degli istituti di ricerca. massacrarli riducendoli a farmaci da iniettare o trangugiare, oppure facendoli crescere quel tanto che basta x macellarli come si macella un bove o un agnello, poi ricavarne tessuti ed organi da vendere come si vendono i pezzi di ricambio x 1 automobile.....tutto ciò mi ricorda le oscenità dell'eugenetica con cui Hitler sognava di creare 1 società formata soltanto di biondi con occhi azzurri. mi ricorda i campi di Auschwitz, dove x affrettare la produzione della razza ariana, il dottor Mengele conduceva esperimenti sui bambini gemelli...li martirizzava, li assassinava a volte vivisezzionava. dunque bando alle chiacchiere e alle ipocrisie.....qui si torna al nazismo! quando porti il discorso su hitler e sul nazismo, su mengele, fanno gli offesi, anzi gli scandalizzati. cianciano di pregiudizi, protestano che il paragone è illegittimo. poi nel più tipico stile bolscevico ti mettono alla gogna. ti chiamano bigotto, servo del papa e del cardinal ruini, mercenario della chiesa cattolica. ti dileggiano con le parole retrogrado, oscurantista.....strillano che il progresso non può essere fermato....che l'embrione non è un essere umano: è una semplice proposta di essere umano, anzi di essere vivente, un semplice grumo di cellule non pensanti.
.....io credo che fin dal momento in cui lo spermatozoo feconda l'ovulo.....noi siamo ciò che saremo, cioè essere umani. forse non ancora persone visto che la persona è il risultato dell'essenza innata più le esperienze acquisite dopo la nascita: ma di sicuro un essere umano!!! l'embrione che sboccia nell'ovulo di 1 pidocchio, è 1 pidocchio, l'embrione che sboccia nell'ovulo di un elefante, è un elefante, l'embrione che sboccia nell'ovulo di un essere umano, è un essere umano. non me ne importa nulla che stavolta la mia opinione coincida con quella della chiesa cattolica.....non me ne importa nulla nemmeno dell'astuto ricatto, cioè della loro promessa di guarire il diabete, la distrofia, la scerosi multipla ecc, non me ne importerebbe nulla nemmeno se le staminali serviissero x guarirmi dal mio cancro...anzi dai miei cancri. Dio sa se amo vivere, se vorrei vivere. io sono innamorata della vita. ma a guarire i miei cancri iniettandomi le cellule di un bambino mai nato, mi parrebbe d'essere un cannibale. una Medea che uccide i suoi figli......

...."x la scienza ho un istintivo rispetto, una passione che nemmeno i Frankenstein riescono a spengere, e sarei un'imbecille se negassi che l'umanità è andata avanti anche grazie a lei........
la scienza però è come il fuoco: può fare un gran bene o un gran male.
come il fuoco può scaldarti, disinfettarti, salvarti oppure incenerti. come il fuoco spesso fa più male che bene.
x la scienza tutto ciò che è possibile è anche lecito. si è sempre arrogata il diritto di fare ciò che voleva fare, che vuol fare, perchè si PUò FARE e facendolo non si è mai chiesta se ciò fosse giusto. peggio: come una bagascia che vende il suo corpo, si è sempre venduta al miglior offerente. ha sempre rincorso i premi nobel, la sua vanità, il suo delirio di onnipotenza, la sua brama di sostituirsi alla natura ( i cattolici direbbero a Dio), e delle sue vittime ha sempre tenuto un ben scarso conto.........
una donna che subisce l'estrazione di un ovulo è certamente una cavia. una che x restare incinta se lo fa impiantare, è una cavia. quasi sempre (onore e gratitudine alle eccezioni) ai ricercatori non importa un corno del genere umano. a muoverli è soltanto il demone della curiosità sposata all'ambizione personale e all'interesse monetario.................................
riflettici a fondo e ti accorgerai che la colpa di questa follia non è solo degli scienziati, degli scriteriati ma anche di chi li sostiene e di chi li protegge.............................di molti politici ad esempio............"


il testo è molto lungo, io mi fermo qui, penso di averne riportato i tratti più significativi, aggiungo che la Fallaci, x chi non lo sapesse........è ATEA............e anche questo dice molto.....
battagliero-votailprof
battagliero-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Il linguaggio splatter tipicamente fallaciano e la serie di forzature ed "inesattezze" (a voler usare un eufemismo) non fanno altro che rafforzare le mie convinzioni...
erbapipa-votailprof
erbapipa-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
reinventare l'uomo in laboratorio? pezzi di ricambio?hitler(volutamente in minuscolo)e la razza ariana? è colpa di articoli come questi,se poi la gente entra in confusione! non mi meraviglia affatto che l'abbia scritto la Fallaci... io cmq voterò 4 si,e se poi si dovesse trovare la cura al suo cancro,lei è sempre libera di non farsi curare!! gli altri che amano la vita,e vogliono viverla fino in fondo,hanno il diritto di poterlo fare..e io sono con loro.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 208 Punti

Comm. Leader
Suzy90

Suzy90 Moderatore 8656 Punti

VIP
Registrati via email