• Catania / Universita / Ateneo
  • Comunicato dell\'Universit

cpoexperia-votailprof
cpoexperia-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
[SIZE=2] Comunicato dell'Uff. stampa d'Ateneo riportato per ampi stralci su "La Sicilia" di oggi insieme alle nostre posizioni

Università di Catania, nessuna proposta per l’acquisto dell’edificio “Ex G.I.L.” (scuola Manzoni)

In merito alle osservazioni avanzate dal Centro Popolare Experia, l’Università di Catania intende precisare che, allo stato attuale, non soltanto non ha partecipato a presunte e fantomatiche aste, ma neanche ha avanzato alcuna offerta per l’acquisizione dell’edificio in questione (cosiddetto ex-Gil, in via del Plebiscito), appartenente al demanio regionale.

Il suo acquisto era stato ipotizzato in delibere delle precedenti amministrazioni dell’Ateneo unicamente per venire incontro alle pressanti esigenze di spazi della Facoltà di Giurisprudenza, i cui studenti da anni sono penalizzati quanto a un pieno godimento del diritto allo studio.

Ma a questa ipotesi di acquisizione nessun atto concreto è seguito, tanto più che l’attuale amministrazione dell’Ateneo non intende certo sottrarre spazi ad altre istituzioni formative e ad iniziative sociali.
--------------------------------------------------------------------

Nostra replica in attesa di pubblicazione su "Lo dico alla Sicilia"

Catania, 26 febbraio 2008


Alla cortese attenzione della vostra Redazione
Con preghiera di pubblicazione all’interno della vostra rubrica “Lo dico a La Sicilia”
oggetto: Replica all’Università, Manteniamo il presidio dell’1 marzo. Per il ritiro del progetto di acquisizione e riqualificazione dell’Ex Gil.

Apprendiamo oggi che l’Università di fronte alla convocazione del presidio in Piazza Teatro Massimo, in occasione dell’inaugurazione dell’Anno Accademico, si è finalmente pronunciata sulle minaccia di chiusura alla scuola Manzoni e al Centro Popolare Experia. Una lettera alla Sicilia e una trasmissione alla radio dell’Università (Radio Zammù) a cui i rappresentanti dell’Ateneo hanno rifiutato di partecipare non aveva sortito lo stesso affetto. Sottolineiamo che nessuno ha mai parlato di “fantomatiche aste”, ma ci siamo sempre riferiti ad un documento ufficiale “Il piano triennale delle opere pubbliche” approvato da Senato Accademico a settembre 2007 e che tutti possono consultare su internet (http://www.bda.unict.it/Public/Uploads/article/prog2008.pdf). Siamo contenti di sapere che non c’è nessuna «offerta per l’acquisizione dell’edificio» e apprezziamo la presa di posizione e la sensibilità dimostrata nel dichiarare che l’attuale amministrazione non intende togliere spazi «ad altre istituzioni formative e ad iniziative sociali». Ciononostante manteniamo l’iniziativa dell’1 marzo perché intendiamo comunque denunciare gli innumerevoli problemi a cui vanno incontro gli studenti universitari catanesi (quelli che lavorano in primis), rimettere al centro dell’attenzione il barbaro processo che sta trasformando l’Antico Corso in una cittadella universitaria al prezzo di mandare via gli abitanti storici (famiglie monoreddito che non possono reggere la crescita degli affitti dovuta alla presenza di troppe facoltà in quartiere) e chiedere al Rettore il definitivo ritiro del progetto di “acquisizione e riqualificazione dell’Ex Gil” (Manzoni ed Experia). Non ci basta sapere che «l’attuale amministrazione» rinunci al progetto, vogliamo la sicurezza che né questo né il prossimo Rettore possano imporre la chiusura del centro e della scuola. Pertanto chiediamo un incontro pubblico (alla presenza della stampa) con il Rettore perché questi si assuma la responsabilità di proporre in Senato Accademico il definitivo ritiro del progetto che avrebbe come conseguenza la chiusura della Manzoni e del Cpo Experia. Rinnoviamo l’invito ai giornalisti per la conferenza stampa di venerdì alle ore 11:00 al Cpo Experia di Via Plebiscito 782 durante la quale spiegheremo le nostre ragioni.

Centro Popolare Occupato Experia
[/SIZE]
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Registrati via email