ale_rg-votailprof
ale_rg-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
ciao a tutti chi sa darmi info sui crediti formativi?
Frequento il 3 anno di scienze del governo e dell'amm.ne e lavoro da 3 anni come programmatrice software.

Non è ke magari in base all'art. 5 del Decreto 3 novembre 1999, n. 509 ke dice:

" le università possono riconoscere come crediti formativi universitari, secondo criteri predeterminati, le conoscenze e abilità professionali certificate ai sensi della normativa vigente in materia, nonché altre conoscenze e abilità maturate in attività formative di livello postsecondario alla cui progettazione e realizzazione l'università abbia concorso"


è possibile trasformare la mia esperienza lavorativa in crediti?? ki sa dirmi qlksa?? grazie
ciao

:roll:
saperedisapere-votailprof
saperedisapere-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Se possiedi un'attestazione puoi fare la richiesta di RICONOSCIMENTO CREDITI,la richiesta va fatta contestualmente all'iscrizione!
Però se posso darti un consiglio informati (prima di settembre) con il presidente del tuo corso di laurea o con il responsabile di segreteria,per vedere se ci sono precedenti o se ci sono possibilità che la tua richiesta vada in porto.
Ad esempio ci sono molti abilitati come consulenti del lavoro che pur avendo sostenuto un esame di abilitazione che verte su Dir privato-pubblico,dir. del lavoro e dir.tributario pur facendo un ipotetica domanda di riconoscimento crediti,non si vedrebbero riconosciuto nulla.
ale_rg-votailprof
ale_rg-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
:) ok grazie mille!!! anke se nella mia facolta sono molto disorganizzati e dubito siano capaci di darmi qualke informazione in proposito...forse è meglio ke m informo direttamente a catania..
clandestino-votailprof
clandestino-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Io sono di Politica e Relazioni Internazionali e ho ottenuto dei crediti per un corso che ho fatto per motivi di lavoro. Per fare la richiesta ho presentato un modulo che mi è stato fornito dall'università e poi ho presentato una copia dell'attestato che mi era stato rilasciato in quel corso e a queste due cose ho aggiunto una specie di "relazione" con la descrizione del corso e il dettaglio degli argomenti e del numero di ore, relazione che è stata firmata dal responsabile del corso (cioè dal funzionario dell'ente che ha organizzato il corso). Nel mio caso si trattava di un corso di formazione organizzato da un ente facente capo ad un patronato e autorizzato dalla Regione e sottoposto ad approvazione e controllo da parte dell'ispettorato del lavoro. I docenti del corso erano tutti laureati (ma NON professori) e inoltre le materie non avevano nessuna attinenza con quelle del corso di laurea che frequento. Dopo che ho consegnato queste tre cose al responsabile del mio corso di laurea, c'è stata la delibera del consiglio in cui mi venivano riconosciuti i crediti.

Se può essere utile ecco quanto c'è scritto nel modulo in merito ai criteri di richiesta e assegnazione dei crediti (faccio copia e incolla, in caso se ti serve posso mandarti tutto il modulo in formato ".doc";):

• I crediti di “Attività di studio individuale e autoapprendimento” (art. 10, comma 1, lettera f ) possono essere acquisiti, in data successiva a quella di iscrizione al Corso, con:
o Attività di apprendimento linguistico presso università ed istituzioni competenti. Si riconoscono i crediti relativi a tali attività sulla base della certificazione rilasciata dall’istituzione frequentata.
o Attività formative di livello post secondario rivolte all’acquisizione di competenze e abilità professionali nel settore delle scienze politiche e delle relazioni internazionali. Le attività devono essere svolte presso: Istituti di studio e ricerca ed associazioni culturali; Amministrazioni pubbliche; Organizzazioni nongovernative e organizzazioni politiche; Associazioni di categoria e professionali; Imprese e studi professionali. Rientra nella stessa categoria la partecipazione ad attività universitarie di studio e ricerca organizzate e/o riconosciute dal Consiglio di CdL o da docenti dello stesso Consiglio che siano rivolte all’approfondimento di conoscenze teorico-pratiche (seminari, cicli di conferenze, etc.).
• La richiesta di convalida dei crediti e la certificazione dell’attività svolta devono essere presentate alla Segreteria della Presidenza della Facoltà per essere approvate dal Consiglio del Corso di Laurea, o da una commissione da questo delegata, ed essere trasmesse agli uffici di segreteria.
• La certificazione, rilasciata dall’ente presso il quale l’attività è stata svolta, deve contenere il numero di ore di attività presso l’ente. Un credito per Attività formative si acquisisce con 25 ore di lavoro dello studente, delle quali almeno 10 ore di attività rivolte all’acquisizione di competenze e abilità professionali e le restanti ore di redazione di una relazione scritta sulle attività svolte.


Fammi sapere se ti serve il modulo completo e te lo mando via email. Ciao :)
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Registrati via email