gladiator84-votailprof
gladiator84-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Ciao. Volevo sapere quando si terrà l'esame d'ammissione; se per effettuarlo bisogna iscriversi e se si dove ed entro quando.

Grazie
miganje-votailprof
miganje-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Ciao, ho disperato bisogno di informazioni sulla prova di ammissione.:confused::confused:
In cosa consiste di preciso?(mi hanno dato troppe informazioni troppo confuse).
Dove e quando si terrà?(non riesco a trovare nè bando di concorso per quest'anno nè altre informazioni sul sito della facoltà).
Aiuto....grazie 1000.:p
assistente-votailprof
assistente-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Ciao a tutti. Trovate tutte le informazioni che vi servono sul bando, questo è il link:

http://www.unict.it/Public/Uploads/article/Bando%20SSS_2007-08.pdf


Per le modalità d'iscrizione leggete il ponto due; mentre nel punto quattro viene spiegato perfettamente in cosa consisteranno le prove di selezione.

In bocca al lupo!!!
vivilup-votailprof
vivilup-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
ciao,scusa purtroppo il bando che è su questo link che ci hai dato tu nn me lo fà aprire..qndi volevo chiederti come avrei potuto avere le stesse informazioni ,magari in qualche altra maniera... grazie
italo_da_b-votailprof
italo_da_b-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
http://www.unict.it/Public/Uploads/article/Bando_sc_serv_soc0809.pdf

Scusate la prolissita' ma mi e' sembrato l'unico modo di aiutare la nosta amica vivilup.:opporc:
Italo

Sono aperti i termini per la presentazione delle domande di ammissione e di iscrizione al Corso di Laurea in Scienze del Servizio Sociale per l‟anno accademico 2008/2009. Il numero dei posti disponibili presso l‟Università di Catania, per l'Anno Accademico 2008/2009, per l‟immatricolazione al primo anno è di n. 50 studenti comunitari e non comunitari residenti in Italia, di cui all‟art.26 della legge n.189/2002, e n° 13 per gli studenti stranieri residenti all'estero dei quali 3 riservati ai cittadini stranieri di nazionalità cinese.
1. NORME COMUNI PER L'AMMISSIONE
Sono ammessi a partecipare alla prova di selezione, predisposta dall‟Università di Catania, a parità di condizioni, gli studenti cittadini italiani, cittadini comunitari (1), nonché gli stranieri titolari di carta di soggiorno, ovvero di permesso di soggiorno per lavoro subordinato o per lavoro autonomo, per motivi familiari, per asilo politico, per asilo umanitario, o per motivi religiosi, ovvero gli stranieri regolarmente soggiornanti da almeno un anno in possesso di titolo di studio superiore conseguito in Italia, nonché gli stranieri, ovunque residenti, che sono titolari dei diplomi finali delle scuole italiane all‟estero o delle scuole straniere o internazionali, funzionanti in Italia o all‟estero, oggetto di intese
E' titolo di ammissione il diploma di istruzione secondaria superiore di durata quinquennale o quadriennale, se corredato dal certificato che attesti il superamento del previsto anno integrativo, o la Laurea (art. 1 L. 11 dicembre 1969 n. 910). Sono altresì validi per l'ammissione i titoli di studio conseguiti all'estero ed indicati nella Circolare del Ministero dell'Istruzione, dell‟Università e della Ricerca n. 658 del 21/03/05, allegati 1 e 2, consultabile sul sito www.miur.it. A conclusione del corso di studi, la cui durata è di tre anni, verrà rilasciata la Laurea di I° livello in Scienze del Servizio Sociale. Gli studenti del Corso dovranno frequentare obbligatoriamente lezioni, seminari ed il tirocinio pratico, secondo le modalità e gli orari che saranno fissati dal Consiglio di Corso. Gli studenti che non conseguiranno almeno il 70% di presenze in ciascuna delle attività didattiche previste dall'ordinamento, non potranno essere ammessi agli esami ed agli accertamenti finali di ciascuna disciplina e dovranno frequentare nuovamente i corsi per i quali non abbiano conseguito l‟ammissione in qualità di studenti ripetenti. 2. ISCRIZIONI ALLA PROVA DI SELEZIONE L‟ammissione al Corso di Laurea in Scienze del Servizio Sociale è regolata da una prova sulla base del numero dei posti disponibili. Qualora il numero degli aspiranti all'ammissione al primo anno di corso sia superiore a quello dei posti disponibili, l'ammissione al primo anno di corso avverrà secondo l‟ordine di graduatoria stabilito in base ai punteggi riportati nelle prove di ammissione. Per iscriversi e partecipare ai test di selezione, lo studente deve utilizzare una delle seguenti modalità:
o on-line collegandosi all‟indirizzo Home - Università degli Studi di Catania;
o utilizzando le postazioni personali messe a disposizione presso le singole Facoltà, o presso le Segreterie Territoriali.
Una volta collegato con l‟home-page dell‟Università di Catania, dovrà cliccare sulla voce Portale Studenti e rispettare le seguenti indicazioni:
o eseguire la procedura di registrazione per tutti coloro che non sono in possesso del PIN e successivamente effettuare il login;
o entrati nella home page personale cliccare sulla voce „Concorsi‟;
o inserire nel modulo on line tutti i dati richiesti;
o è consentito modificare i dati inseriti fino a che non se ne è effettuata la conferma;
o effettuare la conferma dei dati;
o stampare il modulo di partecipazione al test di selezione e il modulo per il versamento della tassa di partecipazione, da pagare esclusivamente presso gli sportelli del Monte dei Paschi di Siena o presso i terminali P.O.S. dell‟Ufficio Immatricolazioni (solo circuito Bancomat) o, in alternativa, tramite il “Portale Studenti > Pagamenti on Line” sul sito Internet Home - Università degli Studi di Catania (per accedere occorre identificarsi digitando Codice Fiscale e Codice Pin), attraverso una qualsiasi carta di credito abilitata ai circuiti interbancari Mastercard e Visa.
Il pagamento presso gli sportelli della Banca, potrà avvenire non prima che siano trascorse tre ore dal momento della sua emissione.
Lo studente ha l‟obbligo di verificare la correttezza dei dati contenuti nella domanda di partecipazione e se necessario, rettificarli, ripercorrendo nuovamente la stessa procedura. È indispensabile effettuare il pagamento in maniera assolutamente corretta. Il mancato rispetto della procedura precedentemente indicata, comporta l‟esclusione dal test. Una volta effettuato il pagamento della tassa, lo studente deve recarsi esclusivamente presso l‟Ufficio Immatricolazione, Via Antonio di Sangiuliano, 44 – Catania per:
o consegnare copia della ricevuta di pagamento di euro 26,00;
o consegnare duplice copia della domanda di partecipazione (una verrà restituita timbrata ed avrà valore di ricevuta);
o esibire un valido documento di identità.
La domanda è firmata dallo studente alla presenza del personale preposto che la controlla e la conferma, inserendo il nominativo nell‟elenco dei partecipanti. La documentazione può anche essere spedita per posta con raccomandata e ricevuta di ritorno al seguente indirizzo: SEGRETERIA STUDENTI DELLA FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE VIA VITTORIO EMANUELE N°8 95131 – CATANIA e dovrà pervenire obbligatoriamente entro le 16:30 del 2 settembre 2008. Non farà pertanto fede alcun timbro attestante l‟avvenuta spedizione, ma la data e l‟ora d‟effettivo ricevimento della domanda da parte dell‟Ufficio La busta contenente la stessa dovrà indicare all‟esterno la dicitura “Prova selettiva Corso di Laurea in Scienze del Servizio Sociale”. Soltanto in questo caso, o se consegnata da terze persone, alla domanda già firmata dallo studente, dovrà essere allegato oltre che la copia del pagamento effettuato, anche la fotocopia di un valido documento d‟identità. L‟Amministrazione Universitaria, non assume alcuna responsabilità in merito a disguidi o disservizi postali, dipendenti da qualsiasi natura. Solo nel caso in cui la prova selettiva non dovesse aver luogo la somma versata (euro 26,00) sarà rimborsata. La domanda, redatta on line, deve in ogni caso contenere le generalità del candidato, l‟indicazione della residenza e dell‟eventuale recapito comprensivo di numero telefonico di riferimento ai fini del concorso, nonché della cittadinanza. Nella medesima domanda ciascun candidato dichiara, ai sensi dell‟art. 46 del D.P.R. n. 445 del 28/12/2000:
• il tipo di maturità conseguita;
• la denominazione completa dell‟istituto presso il quale la maturità è stata conseguita;
• la città sede dell‟istituto;
• l‟anno scolastico di conseguimento della maturità;
• la votazione finale.
La domanda dovrà, inoltre, contenere esplicita dichiarazione dell‟interessato di essere a conoscenza che, qualora utilmente collocatosi in graduatoria di merito, dovrà presentare la documentazione per l‟immatricolazione nei luoghi ed entro le scadenze fissate dal presente bando a pena di decadenza. Nella domanda di ammissione, il candidato portatore di handicap dovrà specificare eventuali modalità di sostegno ritenute necessarie in relazione alla prova di accesso. Il candidato dovrà comunicare tempestivamente ogni eventuale cambiamento della propria residenza o del recapito alla Segreteria degli studenti. I dati dichiarati, indispensabili ai fini concorsuali, comportano, se incompleti e/o mendaci, l‟esclusione dalle prove o la decadenza dal diritto all‟immatricolazione con perdita del diritto al rimborso di quanto versato. L‟Amministrazione può disporre in ogni momento, con provvedimento motivato, l‟esclusione dal concorso. 3. INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Per l‟informativa relativa al trattamento dei dati personali dei candidati (art. 13 del d. lgs. del 30/06/03 n. 196 “Codice in materia di dati personali”) si rimanda all‟Allegato 1 che fa parte integrante del presente bando. 4. ESPLETAMENTO DELLA PROVA DI AMMISSIONE Le prove scritte di ammissione di cui al punto 5 del presente bando, lettere a) e b) avranno entrambe luogo Martedì 09 Settembre 2008 alle ore 8:30, con l‟inizio delle operazioni di riconoscimento dei candidati, presso i locali della Facoltà di Scienze Politiche, Via Vittorio Emanuele, 49 Catania. Per la prova di cui alla lettera a) è assegnato un tempo di 1 ORA, per la prova di cui alla lettera b) un tempo di 2 ORE. La prova orale avrà luogo a partire da giorno 15 Settembre 2008, ore 9:00, presso i locali della predetta Facoltà secondo il calendario disposto dalla Commissione. Le prove di cui al presente Bando sono organizzate tenendo conto anche delle esigenze degli studenti in situazione di handicap, ai sensi della Legge n. 104/1992, così come modificata dalla Legge n.17/1999. Pertanto, i candidati portatori di handicap potranno specificare eventuali modalità di sostegno ritenute necessarie in relazione alle prove di selezione. Tutti i candidati dovranno presentarsi alla prova sopra descritta muniti di: un valido documento di riconoscimento (i candidati non comunitari residenti all'estero dovranno presentarsi muniti del passaporto con lo specifico visto d‟ingresso "per motivi di studio" e del permesso di soggiorno); della ricevuta di avvenuta presentazione della domanda (rilasciata dall‟Ufficio ricevente); della ricevuta di ritorno della raccomandata A/R (solo se spedita per posta); della copia dell‟avvenuto pagamento della tassa di partecipazione.
Il candidato che dovesse presentarsi senza uno dei sopraccitati documenti, non sarà ammesso alla prova. Qualora, per mera casualità il candidato non dovesse figurare nell‟elenco dei nominativi dei partecipanti alla prova, condizione necessaria ai fini della partecipazione al concorso, sarà ritenuta l‟esibizione delle ricevute di cui sopra. Un'apposita commissione esaminatrice nominata con Decreto Rettorale, su proposta del Consiglio di Facoltà di Scienze Politiche, è presieduta dal Presidente del Corso di Laurea in Scienze del Servizio Sociale, ed è così composta: - 5 membri effettivi - Docenti del Consiglio del Corso di Laurea di Scienze del Servizio Sociale, compreso il Presidente del Corso di Laurea in Scienze del Servizio Sociale;
- membri supplenti in numero non inferiore a 3 - Docenti del Consiglio del Corso di Laurea in Scienze del Servizio Sociale. La commissione esaminatrice verificherà l'identità personale di ciascun candidato, mediante annotazione su apposito registro degli estremi del documento di riconoscimento. Il candidato apporrà la propria firma sul registro tanto all'atto del riconoscimento, quanto al termine della prova. 5. MODALITA' DI SVOLGIMENTO DELLA PROVA DI AMMISSIONE Le prove di ammissione sono costituite da: a - 1ª prova scritta: quiz di cultura generale e abilità logico cognitive e di valutazione testuale ( 60 domande); b - 2ª prova scritta: sintesi con individuazione del tema fondamentale di un brano scritto da 20 a 40 righe su: Globalizzazione e Sviluppo Economico, Politiche Sociali, Tendenze Demografiche e Flussi Migratori, Giovani, Anziani e Famiglia, Diritto e Diritti; c - Prova orale e colloquio sugli stessi argomenti della prova scritta. Ai candidati, durante le prove, non è permesso comunicare tra loro verbalmente o per iscritto, ovvero mettersi in relazione con altri, salvo che con gli incaricati della vigilanza o con i membri della commissione esaminatrice. I candidati non potranno, altresì, tenere con sé borse o zaini, libri o appunti, carta, telefoni cellulari, calcolatrici e altri strumenti elettronici; chi ne fosse in possesso dovrà depositarli al tavolo della Commissione prima dell‟inizio della prova. Il candidato che venga trovato in possesso dei suddetti oggetti sarà escluso dalla prova. I candidati devono, per la compilazione del questionario, far uso esclusivamente di penna nera. I candidati sono obbligati a rimanere nell‟aula di esame fino alla scadenza del tempo delle prove. Pertanto, dall'inizio delle prove fino al loro termine , il candidato non potrà uscire dall'aula, né alzarsi dal posto assegnatogli. Durante l'espletamento della prova sarà presente in aula personale di vigilanza con il compito di far rispettare le norme sopraccitate. Il mancato rispetto delle prescritte norme comporta l‟immediata espulsione con l‟esclusione dalla prova. I candidati al momento della consegna dovranno avere cura di inserire nella busta vuota, non ripiegato, il solo modulo valido per la determinazione del punteggio conseguito. L‟inserimento nella stessa busta del modulo relativo ai dati anagrafici (il quale va inserito in una busta a parte) costituisce causa di annullamento della prova. La Commissione ha cura, in presenza del candidato, di sigillare tale busta. 6. VALUTAZIONE DELLE PROVE E FORMAZIONE DELLA GRADUATORIA Espletate le operazioni concorsuali, al fine di determinare la copertura dei posti disponibili, verrà compilata una graduatoria generale di merito in base ai seguenti criteri ( punteggio massimo attribuibile 100):
- 30% dell'esito della 1ª prova scritta di cui al punto “a” (punti attribuibili fino a 30),
- 30% dell'esito della 2ª prova scritta di cui al punto “b” ( punti attribuibili fino a 30),
- 25% dell‟esito della prova orale colloquio sugli stessi argomenti della prova scritta di cui al punto “c” ( punti attribuibili fino a 25),
- 15% della valutazione del punteggio riportato all‟esame di diploma ( punti attribuibili fino a 15).
In caso di parità nella graduatoria di ammissione, prevale il più giovane di età a norma della Legge n. 191 art. 2, comma 9 del 16/6/1998. La commissione dovrà far pervenire al competente ufficio gli atti inerenti la conclusione della prova di selezione entro le ore 11:00 del 19/09/2008.
Dopo l'accertamento della regolarità degli atti concorsuali e l'emanazione della relativa graduatoria di merito da parte del Rettore, a garanzia della comunicazione dei risultati così come previsto dall‟art.4 della L. n. 264/1999, l'esito della prova di ammissione sarà reso noto mediante affissione all‟Albo della Segreteria Studenti della Facoltà di Scienze politiche, in Catania via Vittorio Emanuele n. 8, il giorno 26/09/2008. Tale affissione rappresenterà l'unico mezzo di pubblicità legale. E‟ inoltre prevista, a mero fine conoscitivo e senza il carattere dell’ufficialità, la pubblicazione dell‟avviso sul sito Internet: Home - Università degli Studi di Catania NON SARANNO INVIATE COMUNICAZIONI PERSONALI 7. IMMATRICOLAZIONE DEGLI STUDENTI UTILMENTE COLLOCATI IN GRADUATORIA. Per immatricolarsi, lo studente deve utilizzare una delle seguenti modalità:
o on-line collegandosi all‟indirizzo Home - Università degli Studi di Catania;
o utilizzando le postazioni personali messe a disposizione presso le singole Facoltà, o presso le Segreterie Territoriali.
Una volta collegato con l‟home-page dell‟Università di Catania, dovrà cliccare sulla voce Portale Studenti e rispettare le seguenti indicazioni:
o effettuare il login (indicare codice fiscale e pin);
o entrati nella home page personale cliccare sulla voce „Immatricolazioni ‟;
o riprendere la propria domanda di prescrizione, con tutti i dati richiesti;
o scegliere il corso di studi ;
o compilare le parti relative a reddito, patrimonio e composizione del nucleo familiare;
o è consentito modificare i dati inseriti fino a che non se ne è effettuata la conferma;
o effettuare la conferma dei dati;
o stampare il duplice modulo di immatricolazione; insieme al modulo di versamento della 1° rata della tassa d‟iscrizione, da pagare esclusivamente presso gli sportelli del Monte dei Paschi di Siena o presso i terminali P.O.S. dell‟Ufficio Immatricolazioni (solo circuito Bancomat) o, in alternativa, tramite il “Portale Studenti > Pagamenti on Line” sul sito Internet Home - Università degli Studi di Catania (per accedere occorre identificarsi digitando Codice Fiscale e Codice Pin), attraverso una qualsiasi carta di credito abilitata ai circuiti interbancari Mastercard e Visa. 8. NORME COMUNI PER L'IMMATRICOLAZIONE E L'ISCRIZIONE Le richieste di immatricolazione o di iscrizione vanno effettuate ESCLUSIVAMENTE su moduli on line reperibili sul sito Home - Università degli Studi di Catania. così come descritto al punto 7. Per eventuali ulteriori chiarimenti gli studenti potranno rivolgersi all'Ufficio di Segreteria Studenti o all'Ufficio Relazioni con il Pubblico, sito in Via A. di Sangiuliano 44/46 – Catania.
italo_da_b-votailprof
italo_da_b-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
http://www.unina.it:8080/allegati/studenti/aspirantiUniversitari/corsiProgrammati/2008/08Agosto/ServizioSociale_290808.pdf

Forse non tutti sanno che in altre citta' i posti in concorso sono molti di piu'. A Napoli per es. ci sono 212 posti in palio. Inoltre non poso fare paragoni sulla prova tra i due ateni ma il fatto che a Napoli si svolga in un unico giorno con quiz a risposta mmultipla lascia intendere che sia anche piu' semplice.
Italo

http://www.unimagazine.it/forums/universita-di-napoli/federico-ii/lettere-filosofia/servizio-sociale/
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 248 Punti

Comm. Leader
strategeek

strategeek Geek 72 Punti

VIP
Registrati via email