kodama-votailprof
kodama-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Salve a tutti.Sarò breve e conciso (spero) per necessità.Sono da poco diplomato e dopo tre mesi di indecisione ho capito che l'etologo sarebbe un lavoro adatto a me....posto che dell'etologia non abbia poi tutte queste infromazioni. Ho contattato la fondazione Ettore Maiorana di Erice e mi hanno consigliato di fare psicologia e di contattare il Prof. Mainardi. Così ho fatto e lui mi ha detto di contattare il Prof Vanni Costa e la prof Erminia Conti.

Nel sito dell'università non ho trovato i loro indirizzi quindi devo ancora contattarli.

Quello che volevo sapere è:come si diventa etologo e in cosa consiste in pratica questo lavoro?

Spero in una vostra risposta. Ciao
sullo82-votailprof
sullo82-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
non credo ci sia un vero e proprio indirizzo.. devi studiare nel area delle scienze naturali e poi specializzarti (studiare molto) nel settore dei comportamenti animali, è più una carriera da autodidatta che un corso di studi (credo)..
kodama-votailprof
kodama-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Se è così da un lato sarà difficile per me farla visto che non mi è stato permesso di iscrivermi in scienze naturali....... dall'altro potrebbe essere più facile nel senso che dipenderebbe molto dai miei studi personali...... comunque....sembrerò stupido ma volevo chidere:le competenze dell'etologo , o meglio la sua attività in cosa consiste?
sullo82-votailprof
sullo82-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
l'etologo grosso modo studia il comportamento degli animali (e anche vegetali) e il loro adattamento all'ambiente. cmq se scegli scienze ambientali o scienze ecologiche è pure meglio (l'area delle scienze naturali ora è questa).
kodama-votailprof
kodama-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Le facoltà di scienze ambientali ed ecologiche ci sono a catania? E se mi dovesse andare male con l'etologia ci sono sbocchi professionali di buoni livelli....intendo anche dal punto di vista remunerativo.lo chiedo non tanto per me quanto per i miei.quest' anno infatti sono iscritto a giurisprudenza e qualcosa mi dice che mi farà schifo. d'altro canto i miei mi faranno sicuramente problemi se nel campo di scienze ambientali non ci sono altri eventuali sbocchi. lo dico in vista di un cambio l'anno prossimo.

non so se è chiara la situazione.... aspetto risposta

Gratias :)
sullo82-votailprof
sullo82-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
x gli sbocchi si deve avere fortuna, preparazione e fantasia... cmq se ti trasferisci al nord non ci sono problemi.
x quanto riguarda indirizzi particolari, dal "buon avvenire": a ct ci sono scienze ambientali e scienze ecologiche, a messina biotecnologie. fai te. ciao ti saluto
gattuccio-votailprof
gattuccio-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Già già... non esiste un vero e proprio corso di studi in etologia, si tratta di avere tanta passione e cercare di specializzarsi in quel che credi ti piaccia di più, è molto difficile senza dubbio comunque un buon inizio è scegliere un indirizzo biologico-naturalistico, non psicologia.
Ciao
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 208 Punti

Comm. Leader
Registrati via email