tuttochimica-votailprof
tuttochimica-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
TENDENZIALMENTE ASSURDO!
E' mai possibile che nel dipartimento di chimica manchino i tecnici per i laboratori didattici??? Adesso più che mai servirebbero rinforzi, dato l'aumento di immatricolazioni registrato negli ultimi anni, ma la direzione del dipartimento non fa nulla per tutelare quei pochi tecnici qualificati che abbiamo.
Il risultato è stato l'esodo in massa (o quasi) dei vecchi tecnici.
Fortunatamente al posto di questi sono stati chiamati neo-laureati in grado di sostituire più che degnamente i loro predecessori. Tuttavia il contratto con cui questi vengono assunti è in funzione del periodo didattico, con il risultato che alla fine di questo periodo il laboratorio rimarrà scoperto! Può non sembrare un grosso problema, ma chi sa come si gestisce un laboratorio chimico sa che è necessaria una persona che stia in laboratorio attivamente tutto il giorno, anche nei periodi in cui la didattica non c'è! Serve chi fa un inventario dei prodotti, un inventario della vetreria, chi gestisce gli ordini, e così via...
Attualmente quindi il problema è tamponato, ma serve urgentemente che si aprano i bandi di concorso per il prossimo anno accademico!
beltipo-votailprof
beltipo-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
La vedo male..anche se urngete..

Guarda: http://www.unimagazine.it/index.php/it/nazionale/prima_pagina/attualita/universita_meno_1500_milioni_e_emergenza
tuttochimica-votailprof
tuttochimica-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
leggendo mi viene in mente un vechio topic da me aperto, quindi neanche commento, evitando inutili ripetizioni

http://www.unimagazine.it/forums/forum-generico-universita/off-topic/5930-paese-classico-o-moderno.html
equilibrioperfetto-votailprof
equilibrioperfetto-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
e le cose ahi noi sono sempre più gravi...mah!
tuttochimica-votailprof
tuttochimica-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
a che ti riferisci? ai nuovi rimpiazzi?
equilibrioperfetto-votailprof
equilibrioperfetto-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
mi riferisco al fatto che NON CI SONO nuovi rimpiazzi,vengono firmati nulla osta di trasferimento come se fossero caramelle!ma non si chiedono rimpiazzi in cambio!
dottor_male-votailprof
dottor_male-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Salve a tutti.. (cioè, in effetti a parte equilibrio e tuttochimica, ben pochi...)..è da un pezzo che non visitavo più il formum, cmq eccomi qua...bè, questo problema della disorganizzazione dei laboratori è tremendo...noi del secondo anno stiamo passando un periodo bruttissimo... la mancanza degli assistenti è veramente un grave problema, ma non è l'unico. Alcuni strumenti non sono funzionanti: la strumentazione per gas cromatografia e per assorbimento atomico forse l'avranno sistemata adesso, proprio ora che il mio turno di laboratorio di analitica è praticamente finito! I reattivi non sono reperibili: oggi un gruppo di ragazzi durante il lab di chi fis non ha potuto svolgere l'esperienza a causa della mancanza di una soluzione di NaOH. Ovviamente il problema principale sono gli assistenti: come è concepibile che ragazzi dei primi anni, molti alla primissime armi con sturmentazioni spesso costosissime e delicate, o anche pericolose, possano operare senza l'asistenza del personale adatto? oltretutto se manca chi prepari o renda disponibili le soluzioni necesarie prima dell'inizio del lab, si perde troppo tempo o le attività di alcuni laboratori risultano impossibili da svolgere. Io ho già scritto spesso quali sono le mie idee su questa situazione, dovremmo protestare, ma so anche che io sono il primo ad essere talmente occupato dagli studi e dall'università che finisco per non pensare ai problemi di questo tipo
beltipo-votailprof
beltipo-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Perche non scrivete una bella lettera e ve la pubblichiamo? Vi assicuro che all'università ci leggono ;)
tuttochimica-votailprof
tuttochimica-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
ci mettiamo al lavoro
equilibrioperfetto-votailprof
equilibrioperfetto-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
non è una cattiva idea,cmq ti posso assicurare che i professori sono ben coscienti della problematica e loro stessi si lamentano ma possono fare poco perchè nonostante le riunioni non vengono ascoltati
(ho saputo la storia che mancava la normex che poi è stata trovata.....mah!)
tuttochimica-votailprof
tuttochimica-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
al posto vostro m la preparavo io la soluzione...ste normex sono una cavolata
equilibrioperfetto-votailprof
equilibrioperfetto-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
mi posso permettere di dirti che non era questo il punto della situazione?il punto era che il tecnico diceva che non c'erano più normex in dipartimento
quando invece c'erano e il ragazzo che doveva prepararla prima dell'entrata degli studenti non ha potuto svolgere il suo lavoro per tempo.
1!abbiamo bisogno di gente
2!abbiamo bisogno di gente competente
perchè anche i ragazzi che sono stati chiamati a fare da tappabuchi per questo semestre si trovano a dover avere discussioni con quei pochi di ruolo che sono rimasti e che sono assenteisti e incompetenti.
tra l'altro non si riesce a far fronte alle necessità della didattica perchè gli ordini di materiale tengono poco conto del fatto che il numero degli iscritti si è duplicato negli ultimi tre anni.
era un'ottima facoltà ma ora stiamo perdendo capre e cavoli!!!!
tuttochimica-votailprof
tuttochimica-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
ho ben capito che il punto non era quello!
la responsabilità di tutta questa situazione è della direzione del dipartimento!
da tempo sostengo che la priorità dell'università italiana non è più lo studente. Nel nostro dipartimento la priorità non è agevolare lo studente (futuro dell'università), bensì dare cattedre ad emeriti incompetenti, fare studi nuovi e laboratori privati. Se si fa un rapido calcolo si vede che ci sono tanti studenti quanti professori/associati/ricercatori. Non è possibile. Tutto ciò penalizza chi studia, tutto ciò penalizza il futuro stesso dell'università.
Molti professori, soprattutto quelli più anziani, si rendono conto della situazione, si rendono conto che si sta investendo poco nei giovani, che non si sta dando alcun strumento per poter studiare.
Tuttavia la direzione preferisce fare studi privati, laboratori privati che ancora (dopo 3 anni) sono vuoti, preferisce mandare via i tecnici di laboratorio competenti lasciando incompetenti!
equilibrioperfetto...dobbiamo andare dal direttore a far presente la situazione, ma non ci dobbiamo andare in 2, o in 3...ci devono essere 200 studenti che dicono la stessa cosa, in maniera civile, per carità, ma decisa!
beltipo-votailprof
beltipo-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
perche non iniziare con una bella lettera aperta e dettagliata?
equilibrioperfetto-votailprof
equilibrioperfetto-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
beltipo hai perfettamente ragione ma io sono pochissimo diplomatica e mi vengono in mente solo parolacce,mi piacerebbe scrivere una lettera ma prima dovrei leggere o cmq avere qualcosa a cui appigliarmi tipo una carta dei diritti dello studente,un regolamento,qualcosa di legale insomma in modo da richiamare diritti in modo da farmi ascoltare in maniera un pò più seria;non so se sono stata chiara..

Pagine: 12

Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

eleo

eleo Moderatore 18210 Punti

VIP
Registrati via email