studingegn-votailprof
studingegn-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Ciao ragazzi sono un studente di ingegneria per l'ambiente e il territorio V.O. e vi voglio fare una domanda! Nel mio corso si studiano le materie classiche di ing.civile(per la progett.in genere) ma a differenza dei colleghi civili siamo più indirizzati verso lo studio di opere "fortemente" interagenti con l'ambiente tra questi i depuratori!Tralasciando sicuramente l'aspetto strutturale e forse anche idraulico mi domando ,date le conoscenze del vostro corso, se anche voi sarete abilitati e idonei alla progettazione inerente ai processi chimico-biologici che rappresentano la parte più complessa e corposa del lavoro!Penserei di si ma non ho chiarezza su ciò soprattutto dal punto di vista normativo!
tuttochimica-votailprof
tuttochimica-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
beh, l'aspetto strutturale e idraulico sicuramente non è roba nostra, magari un chimico industriale ne sa qualcosa (chiederò).
x i processi bio-chimici ci siamo..
il punto di vista normativo non lo affrontiamo, ma penso che le norme si possono trovare senza difficltà, mentre le analisi per garantire queste norme è nostra competenza
studingegn-votailprof
studingegn-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
per l'aspetto normativo intendevo dire in termini professionali ovvero se per il vostro albo si è abilitati a fare ciò
tuttochimica-votailprof
tuttochimica-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
si, dopo aver preso l'abilitazione
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Gioinuso

Gioinuso Geek 116 Punti

VIP
Registrati via email