dario83-votailprof
dario83-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
ciao a tutti, sono uno studente di Ing. Elettronica. Volevo un po' parlare di quello che accade nel nostro corso. Io sono al terzo anno e ne ho visto di tutti i colori e di tutti i sapori.

Inizio dall'ANALISI 1 con il prof. Fiorito, uno dei più simpatici e temuti da noi poveri studenti. Prima di tutto, fin dal primo giorno scoraggia noi studenti a cambiare facoltà dato che secondo lui non siamo adatti. Secondo si sente Dio onnipotente e guai a contraddirlo. Terzo: a lezione spiega gli esercizi più stupidi mentre nei compiti ci massacra con cose dell'altro mondo...ovviamente su 100 passano solo 3 persone..."siamo troppo stupidi noi". Quarto: l'orale consiste in una prova scritta teorica dove riempire gli spazi mancanti con le parole precise del suo libro...quindi bisogna impararlo a memoria...
In conseguenza... vi sembra giusto o no? vi sembra corretto questo suo atteggimento?

Analisi 3
Da noi poveri sfigati di A-L l'ha tenuta Frasca, benemerito prof. alquanto anziano e testardo. Il problema è che da spiega malissimo. fa due ore di lezione nette e ci propina una serie di nozioni che alla fine della lezione usciamo ubriachi e non sappiao di cosa ha parlato. Per seconda cosa ci fa fare molte cose inutili che sono solo un suo puro divertimento che a noi non servono proprio a nulla.

Fisica 1
Il prof. Lo Savio, tipo alquanto tranquillo a lezione. è tutta apparenza...l'esame dipende dal suo stato d'animo, dalla simpatia che prova nei confronti del singolo studente, cioè il fattore c..., altrimenti ti rimanda e se sai le cose e lui con la sua grande esperienza che ha dice di no, finisce a casino, cioè attacca a urlare e a vanniare a chiunque. è l'unica cosa è accettare il voto che ti assegna...altrimenti difficilmente la passerai nuovamente... Vi sembra giusto?

Fisica 2 e Fisica della Materia
Il corso sembra sia tenuto dalla Prof. Paladino.
Il problema è che non sa spiegare, troppo veloce, e il compito è alquanto difficile, per superare la materia bisogna fare due scritti complicati più un'orale...
Morale: pochissimi hanno questa materia segnata nel libretto. vi sembra giusto?

Economia e cultura di impresa
Il prof. Rizzo ha un modo tutto suo di fare sta materia. Riguarda solo la sua teoria e le cose che scrive. dovrebbe essere una materia facile ma con lui diventa impossibile...sempre a simpatia..
vi sembra giusto?

Elettronica 1
Una materia divenuta ostica dato che compende anke la parte di digitale. Il compito è difficile, su 100 ne passano 27 ( ultimo compito) e non tutti passeranno l'orale. I risultati dei compiti si sanno sempre un giorno prima dell'orale, senza dare un po' di tempo. Vabbè tu devi sapere l'orale quando fai il compito... ma dopo che lo sai e non passi che ne te fai se poi devi ripetere l'esame a settembre ad esempio...
il problema è che dovrebbero dare più tempo tra i risultati dello scritto e l'orale... mah

Misure Elettroniche
Non ha molto senso seguirla dato che si capisce poco e niente a lezione con la spiegazione supervelocissima del prof. Baglio e dei suoi assistenti. Non rispettano mai gli orari. Le modalità d'esame non sono chiare.. prima dice che fa le prove in itinere e poi dopo che ne fa un paio dice che non valgono più e sei costretto a farti l'orale al suo cospetto.
Non è molto corretto ciò.

Questa è solo una breve summa delle cose più belle e assurde che capitano nella facoltà di ingegneria elettronica di catania...ce ne sono molte altre che potrei raccontare ma non ho molta voglia. In definitiva voglio solo dire che i prof. fanno quello che vogliono e nessuno dice cosa ( perchè abbiamo votato i rappresentati???); studiare è condizione necessaria ma non sufficiente per darsi le materie; gli orari delle lezioni non sono rispettati da tutti; nei laboratori non siamo seguiti e si fa poca pratica e poi non so... ci sarà altro ma non mi viene in mente adesso...
Rispondetemi e ditemi che ne pensate... forse è solo una mia invenzione tutto ciò o è la realta.....
dioscuro-votailprof
dioscuro-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Che dire... sono nella tua stessa identica situazione e concordo su quello che hai detto su tutti i prof, a parte su Rizzo che non ho avuto l'onore di avere.
Lo Savio schizofrenico,
Fiorito il dio sceso in terra ma che fondamentalmente fa sì che la sua materia si possa superare anche senza studiarla, semplecemente imparando a memoria i teoremi e le definizioni da copia-incollare nel suo "geniale" test.
Di ElettronicaI bisogna fare 2 orali sullo stesso programma, immagino per il semplice gusto di vederci stramazzare al suolo.
Fisica II ha delle statistiche assurde, idem le altre materie che hai citato.

Io non so più cosa dire..
dario83-votailprof
dario83-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
purtroppo è cosi e non so cosa si può fare per risolvere ste brutte situazioni...con tutto questo potere dei prof. e la cattiva organizzazione delle risorse...ho saputo che le tasse tanto per cambiare aumenteranno...mah... Colleghi e colleghe non avete paura di rispondere e scrivermi se la pensate come me e Wlf84...
rori27-votailprof
rori27-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
il prof fiorito e'uno dei professori piu' oggettivi che abbia conosciuto,...lui non va' a simpatia o antipatia...se si sa' bene la materia si passa,altrimenti no....E' un professore molto preparato.
Ci vorrebbero piu'professori come fiorito

Per lo Savio e' vero che e' un po' a giorni,ma bisogna saperlo prendere...e' molto disponibile se vede persone umili,non arroganti o presuntuose...

Dopo le lezioni di frasca si esce cosi' :?: ...piu' si cerca di capire e piu' viene il mal di testa....e' tutto una confusione ....non si capiva se faceva esercizi o spiegava teoria...poi divaga,divaga tantissimo...fino al punto da far perdere il filo del discorso...

Cmq ragazzi conviene non pensare a come i professori rendano le materie sempre piu' ostiche....esempio lampante fisica2....perche' altrimenti ci si fa prendere dallo scoraggiamento...
come ho fatto io con fisica 2,che ancora non sono riuscita ad aprire il libro per studiarla....
dioscuro-votailprof
dioscuro-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
"rori27":
il prof fiorito e'uno dei professori piu' oggettivi che abbia conosciuto,...lui non va' a simpatia o antipatia...se si sa' bene la materia si passa,altrimenti no....E' un professore molto preparato.
Ci vorrebbero piu'professori come fiorito

Il prof Fiorito non è oggettivo, è semplicemente chiuso mentalmente e se non fosse per il suo test sostitutivo, all'orale non riuscirebbe a dare la materia a nessuno (è successo di vedersi costretto a fare orali e di aver mandato tutti9, perchè per lui sarebbe inconcepibile che un ragazzo non conosca l'analisi come la conosce lui.
E' sicuramente molto preparato, ma lasciatemi dire che didatticamente non è un buon professore in quanto non sa (e non vuole) nè spiegare in modo accessibile, nè comprendere nè incoraggiare gli studenti.
Anzi tutto l'opposto.

Arena e Milazzo, questi sì che sono dei veri professori!
E aggiungerei anche Pennisi.
metalct-votailprof
metalct-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
io ho appena concluso il primo anno ed ho avuto il piacere di conoscere solo i professori FIORITO, MILAZZO, LO SAVIO, CHERUBINI, PALADINO, tra quelli da voi nominati a cui aggiungerei il prof BOTTINO...

ecco il mio parere su ognuno:

MILAZZO: ottimo professore a lezione, sempre disponibile in privato, e generoso nei voti.

LO SAVIO: ottimo professore a lezione, ma facilmente irascibile agli esami se lo contraddici su qualcosa.. io ho avuto a che fare con la sua parte buona, per fortuna, ma ero preparato bene.

CHERUBINI-PALADINO: non si capisce niente di come spiegano, soprattutto Cherubini... e di conseguenza gli esami sono al momento proibitivi

BOTTINO: un mostro di professore a lezione... ci fa ammazzare dalle risate con le sue battute;
ma al quanto ******* al momento di dare la materia: in poche parole ci obbliga a prendere il voto dello scritto senza fare orale perchè se ti rischi a farlo ti boccia con tutta probabilita

FIORITO: come avete detto voi si sente Dio sceso in terra, il CAUCHY del 2000... spiega con le stesse parole del libro, senza dare quindi un aiuto concreto.. ti prende in giro e ti scoraggia se non 6 dello scientifico ed in privato non è nemmeno tanto disponibile...
ma alla fine il discorso secondo me è sempre lo stesso: se si studia abbastanza si passano anche i suoi esami.
certo l' orale o scritto teorico fatto in quel modo non è il massimo per uno che studia perchè appena dimentichi una minima cosa sei fregato
jacop-votailprof
jacop-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Mi permetto di aggiungere alla lista il Prof. Amico (Fisica I L-Z) che non si è degnato di pubblicare le date del secondo appello della sessione estiva e quelli della sessione di Settembre.
gianluca99-votailprof
gianluca99-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Per quanto riguarda gli esami è vero che certi prof sono un po' a giornata ma fino ad ora nn c'è stata una materia di cui ero preparato in cui sono stato rimandato. Tutte le volte che sono stato rimandato è stato o perchè avevo studiato poco, o perchè non avevo assimilato bene la materia. E per quanto riguardo questo ci sarebbe anche da fare una critica al 3+2 e alle materie semestrali. Certo c'è chi ce la fa bene, ma per uno che come metodo o per carattere è abituato ad approfondire, il tempo è poco.

Per quanto riguarda invece le lezioni sono molto d'accordo con tante delle vostre opinioni. Il fatto che una persona sia un bravissimo ricercatore o un assoluto genio della propria materia non comporta come conseguenza il fatto di essere un bravo insegnante. Per come la vedo io l'insegnare è una specie di vocazione, e se non si ha dentro la voglia di donare "sapere" agli studenti, per me è normale che si sia poi dei pessimi insegnanti. Non so se sia corretto dopo le mie considerazioni fare una mia propria lista dei migliori e dei peggiori, non per paura dei prof, anche perchè qui siamo anonimi, ma perchè anche i prof sono persone che possono avere una loro propria sensibilità. Parlo per me e per le mie considerazioni, non per le vostre che potrebbero anche fungere da critiche costruttive. Personalmente penso che oltre ad una sensibilità loro dovrebbero avere anche una coscienza quindi ognuno sa come fa il proprio lavoro, ed è difficile ad una certa età fare cambiare metodo ad una persona. Bisognerebbe trovare un sistema per promuovere ad insegnanti solo i ricercatori capaci di Insegnare ma è forse un po' come scoprire la formula della pietra filosofale....
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email