• Catania / Giurisprudenza / Giurisprudenza
  • Ah, l\'amministrativo: il mio esame

cleoscorpio-votailprof
cleoscorpio-votailprof - Ominide - 20 Punti
Rispondi Cita Salva
Vi racconto il mio esame di diritto amministrativo avanzato (corrispondente al vecchio amministrativo II e al nuovo diritto amministrativo seconda parte), corso M-Z (programma: Virga e nuovo libro del professore Sambataro).

Mi chiama l’assistente.
Prima domanda: “Effetto devolutivo dell’appello”. Rispondo, l’assistente annuisce soddisfatto, e mi fa anche qualche domanda (capziosa) per “capire” se avevo capito tutto fino in fondo. Sul Virga, a proposito dell’effetto devolutivo dell’appello, si dice: “E’ inammissibile la richiesta di nuove prove in appello, a meno che non sussistano gravi ed eccezionali motivi, che non abbiano consentito la produzione di tali prove in appello”. L’assistente contesta: “Non è così, ci sono prove sempre ammissibili nel processo di appello”. Inizio a pensarci. L’assistente: “Signorina, ha capito la domanda???”. Io: “Sì, ma visto che si tratta di un aspetto non affrontato nel Virga, ho bisogno di rifletterci un attimo”. L’esaminatore commenta a sua volta, ridacchiando, “Sì lo so che è una domanda insidiosa!”. Alla fine, ragionando ragionando, ed imbeccata da lui, sono riuscita ad arrivare a ciò che lui voleva sentirsi dire, e cioè che le prove documentali nel processo di appello sono sempre ammesse, alla luce della specificità dell’istruttoria amministrativa, che è eminentemente documentale, etc. etc. Altra domanda: “E nel processo civile, qual è il regime delle prove in appello?”. Io, ripescando tra le mie reminiscenze processualcivilistiche, rispondo che le prove costituende non sono ammesse (salvo che il giudice le autorizzi a certi requisiti etc. etc.), mentre le prove precostituite sono ammesse (e mi viene chiesta anche la distinzione tra prove costituende e precostituite). Vengo investita dall’esaminatore: “Dottoressa, basta che ha la laurea triennale!”.
Torno a casa e apro il mio manuale di procedura civile (Arieta-De Santis-Montesano; ho studiato anche sul Mandrioli editio major per il secondo esame di procedura civile, ma le impugnazioni in quella sede non si portavano): dice testualmente che le prove costituende (salvo autorizzazione etc. etc.) non sono ammesse in appello, mentre secondo l’opinione prevalente per le prove precostituite la preclusione sulle nuove prove non opera. Immagino si tratti di un problema di interpretazioni divergenti sull’art. 345 sul divieto di nova in appello. Prendo un codice commentato e rinvengo entrambe le opinioni, sia in dottrina che in giurisprudenza: quelle che ritengono inammissibili le prove precostituite e quelle che le ritengono ammissibili.

Torniamo all’esame. “Le faccio un’altra domandina…entro quanto, presso quale corte e per quali motivi sono impugnabili le sentenze del Tribunale superiore delle acque pubbliche?”. Rispondo esattamente, anche se nella mia testa mi chiedo: “Ma che razza di domanda “azziccusa” è!”.

L’esame con l’assistente termina e passo dal professore.
Prima domanda: “Le ipotesi di diniego di giustizia nel mio testo”. Rispondo.
Seconda domanda: “Ci sono degli aspetti processuali che si riverberano sulla tutela sostanziale che possono fornire delle soluzioni a questo problema?” (più o meno la domanda era questa). Lo guardo e ammetto candidamente “Non ho capito la domanda”. Il professore si altera e me la riformula, o meglio, cambia sì e no due sillabe. Continuo a non capire il quesito e il professore mi liquida con un “Se non coglie il collegamento e non capisce la domanda si vede che non sa la risposta!”.

Al momento della verbalizzazione, vista la mia media elevata, chiedo il voto prima di firmare e il professore, stizzito, mi dice “Prima firmi, poi le dico il voto!” (nota: dire verbalizzazione è dire troppo, in realtà ti fanno firmare in bianco e compilano dopo il registro, cosa rischiosa, specie per il nuovo ordinamento, in cui sul libretto non scrivono il voto…).

Alla fine l’esame l’ho passato ed ho anche preso un buon voto, ma volevo condividere con voi la mia delusione per aver studiato bene (esattamente come altre materie impegnative, quali Commerciale e Civile 2 con Belfiore, in cui ho preso trenta) e ricevuto praticamente sei domande (di cui tre sullo stesso argomento) di cui:
-una su un aspetto non presente nel testo
-una di procedura civile (alla quale, col senno di poi, avevo dato una risposta che, se forse non poteva considerarsi “esatta” per l’esaminatore (ma cos’è esatto nel campo delle interpretazioni giurisprudenziali???), era quantomeno plausibile, in quanto presente sia in dottrina sia in giurisprudenza)
-una incomprensibile (quando ti chiedono, per esempio, “Mi parli del giudicato/del ricorso/dell’appello”, lì se non rispondi evidentemente non sai la risposta, ma se non comprendi il quesito, in quanto formulato in una maniera oggettivamente complessa, credo tu abbia almeno il diritto di risentirlo formulato in un altro modo, meno oscuro).

Non mi sono mai lamentata per un esame, e non ho l’abitudine di farlo, ma volevo raccontarvi questa storia. Il voto che ho preso è adeguato rispetto a quello che ho detto (e peraltro è alto e non mi rovina la media, ci tengo a precisare che non è una contestazione “in sé” sul voto), non lamento di essere stata “valutata” male; mi lamento delle domande e del trattamento ricevuto.

Insomma…in bocca al lupo a tutti i colleghi!;)
vincenzo-votailprof
vincenzo-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
azzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
beltipo-votailprof
beltipo-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
che post pazzesco...
cleoscorpio-votailprof
cleoscorpio-votailprof - Ominide - 20 Punti
Rispondi Cita Salva
"beltipo;112908":
che post pazzesco...


è pazzesco il post o quello che ho raccontato? :D pura verità, comunque...
vincenzo-votailprof
vincenzo-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
ENTRAMBE LE COSE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

PS:complimenti per la dettagilata descrizione della tua esperinza.
kikylex-votailprof
kikylex-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Mah...ti ammiro molto cara cleo..personalmente credo che mi sarei alzata e me ne sarei andata.
vanna80-votailprof
vanna80-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Vedi Cleo, il problema è solo questo: Per il prof Voi della Specialistica non avete una preparazione adeguata rispetto a quelli del V.O., o della Magistrale ( che abbiano seguito le sue illuminanti lezioni).
Ulteriore aggravante: Non hai seguito le lezioni, altrimenti quello che sto scrivendo io lo avresti sentito dalla sua viva voce...
Non me ne volere, parole sue.
Io so quanto vali e come e quanto studi e non è certo Sambi che ti può mettere in difficoltà. E poi è già storia.........
cleoscorpio-votailprof
cleoscorpio-votailprof - Ominide - 20 Punti
Rispondi Cita Salva
Vanna, dalla risposta sembra che noi due ci conosciamo, ma... a me non sembra di conoscerti.. :confused:

Quanto alle lezioni, la prima parte l'ho seguita, ma col senno di poi non ho tratto alcun giovamento dalle sue lezioni (=spiega come scrive), dunque per la seconda parte ho preferito "ottimizzare" il tempo in altro modo...;)

Quanto ai vari ordinamenti...beh, l'affermazione non la condivido, ma essendo farina del sacco del prof e non tua, non possono "volerne" a te :D
kikylex-votailprof
kikylex-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
A dire il vero io non ho sentito mai dire questa affermazione ad un prof, ma è quello che anche io ho pensato leggendo il modo in cui ti ha trattata. Nel senso, anche secondo me pensava questo..il problema è che non si rendono conto che COMUNQUE ogni persona che sia v.o. o n.o. o 3+2 etc etc...studia e si sacrifica e di sicuro di te non si può dire che non vali o che vali meno di quanto sembra...Certi prof meriterebbero quello che qualcuno ha fatto in sede d'esame presso la facoltà di liungue: andare a fare esami con due carabinieri al seguito. E poi vediamo come trattano.
vincenzo-votailprof
vincenzo-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
carabienieri? questa la devi spiegare kikilex è la prima volta che la sento,dai kikilex raccontaci ......................ciao
vanna80-votailprof
vanna80-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
[quote="kikylex;113039"]A dire il vero io non ho sentito mai dire questa affermazione ad un prof, ma è quello che anche io ho pensato leggendo il modo in cui ti ha trattata. Nel senso, anche secondo me pensava questo..il problema è che non si rendono conto che COMUNQUE ogni persona che sia v.o. o n.o. o 3+2 etc etc...studia e si sacrifica e di sicuro di te non si può dire che non vali o che vali meno di quanto sembra...


Evidentemente non eri presente a lezione quando i ragazzi si sono lamentati del fatto che nonostante fossimo tutti frequentanti erano previsti 3 diversi programmi, e lui ha detto a quelli del V.O. che lamentavano il programma più lungo in assoluto:" vabbè, ma non è che la preparazione è la stessa..."
facendo intendere e neanche tanto velatamente che lui considera i nuovi priogrammi non adeguati.
Almeno Belfiore ha avuto il coraggio di battersi per non far mettere il civile alla triennale perchè per lui era troppo far affrontare un esame del genere a quel livello.
Sambataro ha dato un colpo al cerchio e uno alla botte mettendo amm 1 alla triennale e 2 alla specialistica.
debagghy-votailprof
debagghy-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
non so perchè ma non mi sbalordisco affatto di queste esperienze nella ns facoltà..,ti è andata bene,(senza offesa) c'è di molto peggio.
kikylex-votailprof
kikylex-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
vanna non c'ero perchè io sono corso A-L. Comunque il mio non era un intervento a mò di sfottò, ero semplicemente disgustata dal comportamento del professore. E' vero che non ho mai sentito dire da un professore in generale una cosa simile, anche se è vero che molti lo pensano, ed è sbagliato perchè per quanto i programmi possano essere diversi, lo studio meno approfondito, insomma la preparazione potrà non essere uguale, ma questo non significa che per gli studenti del 3+2 sia una passeggiata perchè comunque devono studiare e fare sacrifici come tutti.
cleoscorpio-votailprof
cleoscorpio-votailprof - Ominide - 20 Punti
Rispondi Cita Salva
proprio un paio di giorni fa un ragazzo del VO su un altro forum su cui ho postato questa storia ha raccontato di aver fatto un esame simile con la
medesima commissione...quindi VO, 3+2, LM...si comportano allo stesso modo" :(
cleoscorpio-votailprof
cleoscorpio-votailprof - Ominide - 20 Punti
Rispondi Cita Salva
"vanna80;113131":
Almeno Belfiore ha avuto il coraggio di battersi per non far mettere il civile alla triennale perchè per lui era troppo far affrontare un esame del genere a quel livello.
Sambataro ha dato un colpo al cerchio e uno alla botte mettendo amm 1 alla triennale e 2 alla specialistica.

beh, è normale questa ripartizione, le materie + complicate vanno "alla fine", quando lo studente ha acquisiton una preparazione adeguata (e ciò vale a maggior ragione per il civile, che è specificamente un aprofondimento di priovato...);)

Pagine: 12

Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

eleo

eleo Moderatore 18208 Punti

VIP
Registrati via email