• Bologna / Lettere e Filosofia / D.A.M.S.
  • storia del teatro e dello spettacolo De Marinis

    popular post
ile2504-votailprof
ile2504-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
ciao a tutti!!!
qualcuno sa dirmi qualcosa sull'esame in questione???
nn ho frequentato e non conosco il prof, quindi vorrei sapere com'è, quanto è difficile l'esame, se ci sono argomenti trattati in particolar modo a lezione o su cui pretende una maggiore preparazione...

grazie!!
lotus-votailprof
lotus-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
anch'io devo dare questo esame fra un po' e la mole di studio mi ha già impressionato...:eek:
però la parte sui teatri orientali è molto interessante, sfocia nella filosofia...e io ADORO LA FILOSOFIA!!!!!
non ho frequentato e non so dirti niente sul prof...spero che qualcuno si faccia vivo!
e anch'io ringrazio in anticipo!!!!
lotus-votailprof
lotus-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
...e poi che significa che "l'iscrizione all'esame avviene il giorno stesso"?:confused:
cioè che chi c'è entro le 9 fa l'esame e basta?...ciò significa che si segue l'ordine alfabetico?...mhm...io OOOOOOOODIOOOOOOOO L'ordine alfabetico!vorrei tanto chiamarmi "Abrami":alce:
fannina-votailprof
fannina-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
mmm..io l'ho fatto due anni fa con un programma diverso, ma comunque enorme! il prof è abbastanza esigente..soprattutto a lezione!! ma se non sei frequentante non penso che succeda qualcosa. in ogni caso non sempre lui c'è agli orali..almeno così mi hanno detto, dato che poi al mio c'era!! comunque sì..proprio così: chi arriva si iscrive! mi svegliai all'alba quel giorno e riuscii ad essere quinta..yeah! per quanto riguarda la modalità dell'esame in sè io passai per 3 diverse persone: dal primo il manuale, dal secondo gli altri libri e dal prof infine per i libri a scelta. il primo ti mette un voto e gli altri decidono se confermartelo o alzartelo o abbassartelo. io comunque ho fatto l'esame da 10 cfu. sembra un po' un'agonia, ma poi in realtà basta prepararsi come per ogni esame. altra cosa: mi sembra che il primo tipo con cui ho parlato prima di farmi la domanda abbia guardato il mio libretto per vedere i voti che già avevo ed ha anche chiacchierato sull'ultimo esame che avevo fatto all'epoca (semiotica) e da lì mi ha chiesto se poteva farmi una domanda più approfondita..ho detto sì e non ho saputo rispondere..argh! però alla fine di tutto 26 quindi bene! buona fortuna!!
lotus-votailprof
lotus-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
mi ricorda vagamente l'inferno dantesco...
[img]http://www.myemoticons.com/emoticons/images/msn/moods/raincloud.gif%22%20border=%220%22%20alt=%22Rain%20cloud%22%20title=%22Rain%20cloud[/img]
[img]http://www.myemoticons.com/emoticons/images/msn/moods/raincloud.gif%22%20border=%220%22%20alt=%22Rain%20cloud%22%20title=%22Rain%20cloud[/img]
ile2504-votailprof
ile2504-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
"lotus;200728":
anch'io devo dare questo esame fra un po' e la mole di studio mi ha già impressionato...:eek:
però la parte sui teatri orientali è molto interessante, sfocia nella filosofia...e io ADORO LA FILOSOFIA!!!!!
non ho frequentato e non so dirti niente sul prof...spero che qualcuno si faccia vivo!
e anch'io ringrazio in anticipo!!!!

se nn sbaglio per i non frequentanti ci sono cinque libri da studiare...vero??
per quanto riguarda questo fantomatico manuale...nn mi sembra che sia nel programma d'esame...o si???
se qualcuno ha appunti...o consigli...
lotus-votailprof
lotus-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Sì, i non frequentanti devono portere anche un altro libro a scelta. Io ho preso I fondamenti del teatro in Asia, ...un trip!:yeah:
per quanto riguarda questo fantomatico manuale...nn mi sembra che sia nel programma d'esame...o si???
di quale manuale parli?
cmq quello che mi spaventa è Storia del Teatro!!!!sono una frana con nomi e date...
avis-votailprof
avis-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
se nn sbaglio per i non frequentanti ci sono cinque libri da studiare...vero?? per quanto riguarda questo fantomatico manuale...nn mi sembra che sia nel programma d'esame...o si??? se qualcuno ha appunti...o consigli...

Non ho capito bene di quale manuale stiate parlando, spero solo che non sia "Breve storia del teatro x immagini". Se non leggete quello, siete rovinati. Ho dato l'esame proprio oggi (da 12) e vi posso assicurare che senza la perfetta conoscenza del manuale non riuscirete a passare nemmeno alla seconda persona.
Cmq, vi racconto un po' dell'esame.
La 1a parte: l'assistente di De Marinis (quella che faceva il seminario) vi fa vedere un'immagine dal manuale...e voi, partendo da quella immagine, dovreste raccontarle tutto quello che vi viene in mente a proposito. (Es: Vi fa vedere l'imm.ne con tt la famiglia Andreini = parlerete della nascita della commedia dell'arte, dell'attore professionista ecc.)
PS. Spesso e volentieri vi danno la possibilita di scegliere l'immagine che volete.
PPS. Spesso e volentieri non aiuta. Risulta abbastanza difficile parlare con quella giovane professoressa.
PPPS. I temi preferiti sembrano essere quelli sulla costruzione della scena e sui giullari. (soprattutto i mansion) + tutti i registi.
PPPPS. Non intendo dire che lei faccia qualcosa destinato a farvi bocciare. Intendo dire solo, appunto, che risulta difficile parlare con lei.

La 2a parte: "Visioni della scena".
Non ho quasi nulla da dire su questa aprte. Leggete il libro, basta farlo )

La 3a parte. Mostro finale.
Se il nostro amabile professore De Marinis arriva in un umore sbagliato, la via d'uscita non ci sara). Per fortuna, si calma velocemente.
Cmq...lui si basa soprattutto sulle lezioni. Cioe...tutta la roba da altri libri che ho studiato non mi e servita a nulla ( "L'attore e la recitazione" , "Drammaturgia da Diderot a Beckett" ). MA! Guai a chi non riesce a dare la risposta ad una domanda sulla quale lui ha messo un po' di luce durante il corso.
E imprevvidibile. Ha la fantasia )) che nel nostro caso non e una cosa molto piacevole.
PS. Scegliete "Dram-gia da Diderot a Beckett" piuttosto di quel altro libro...perche quello secondo e assolutamente incomprensibile.
ile2504-votailprof
ile2504-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
"Avis;201141":
se nn sbaglio per i non frequentanti ci sono cinque libri da studiare...vero?? per quanto riguarda questo fantomatico manuale...nn mi sembra che sia nel programma d'esame...o si??? se qualcuno ha appunti...o consigli...
Non ho capito bene di quale manuale stiate parlando, spero solo che non sia "Breve storia del teatro x immagini". Se non leggete quello, siete rovinati. Ho dato l'esame proprio oggi (da 12) e vi posso assicurare che senza la perfetta conoscenza del manuale non riuscirete a passare nemmeno alla seconda persona.
Cmq, vi racconto un po' dell'esame.
La 1a parte: l'assistente di De Marinis (quella che faceva il seminario) vi fa vedere un'immagine dal manuale...e voi, partendo da quella immagine, dovreste raccontarle tutto quello che vi viene in mente a proposito. (Es: Vi fa vedere l'imm.ne con tt la famiglia Andreini = parlerete della nascita della commedia dell'arte, dell'attore professionista ecc.)
PS. Spesso e volentieri vi danno la possibilita di scegliere l'immagine che volete.
PPS. Spesso e volentieri non aiuta. Risulta abbastanza difficile parlare con quella giovane professoressa.
PPPS. I temi preferiti sembrano essere quelli sulla costruzione della scena e sui giullari. (soprattutto i mansion) + tutti i registi.
PPPPS. Non intendo dire che lei faccia qualcosa destinato a farvi bocciare. Intendo dire solo, appunto, che risulta difficile parlare con lei.

La 2a parte: "Visioni della scena".
Non ho quasi nulla da dire su questa aprte. Leggete il libro, basta farlo )

La 3a parte. Mostro finale.
Se il nostro amabile professore De Marinis arriva in un umore sbagliato, la via d'uscita non ci sara). Per fortuna, si calma velocemente.
Cmq...lui si basa soprattutto sulle lezioni. Cioe...tutta la roba da altri libri che ho studiato non mi e servita a nulla ( "L'attore e la recitazione" , "Drammaturgia da Diderot a Beckett" ). MA! Guai a chi non riesce a dare la risposta ad una domanda sulla quale lui ha messo un po' di luce durante il corso.
E imprevvidibile. Ha la fantasia )) che nel nostro caso non e una cosa molto piacevole.
PS. Scegliete "Dram-gia da Diderot a Beckett" piuttosto di quel altro libro...perche quello secondo e assolutamente incomprensibile.


grazie...sei stato gentilissimo...informazioni più che dettagliate...ora l'unico problema è la terza fase...se come dici predilige domande sulle sue lezioni per me sarà un pò dura...visto che nn ho frequentato...spero in qualche buona anima che possa passarmi i suoi...grazie a tutti delle risposte...
lotus-votailprof
lotus-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
ok...come non detto...mi tiro fuori dalla discussione.
io lo devo dare dall'anno scorso, e nel frattempo il programma è cambiato completamente...non ho neanche un testo di quelli nominati qui!
quindi, a meno che non ci sia qualcuno che lo ha dato negli anni passati, o che come me è in debito...
fannina-votailprof
fannina-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
forse sono stata io a confondere con questa storia del manuale..ehm:D ! comunque io l'ho fatto il 9 luglio del 2007 mi pare..quindi il programma era totalmente diverso! tra l'altro non capisco perché abbia tolto il manuale che terrorizzava tutti gli studenti: "Storia del teatro" di Brockett! :eek: in ogni caso buon per voi!! anche se mi pare di capire che ci siano altri testi altrettanto complicatucci..buona fortuna! ;)
lotus-votailprof
lotus-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
c'è qualcuno che lo ha dato col vecchio programma (2007-08, quello con "Storia del Teatro" di Brockett)?
che possa dare magari qualche indicazione a grandi linee su cosa sapere bene, e cosa invece poter leggere e prendere più alla leggera...
non credo che sia umanamente possibile studiare tutto e dettagliatamente!

grazie!
zozzina-votailprof
zozzina-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
non credo di aver capito bene...o spero di non aver capito...insomma chi primo arriva meglio alloggia?(chi primo arriva fa l'esame prima?)io ho frequentato il corso (anche se ho perso le ultime lezioni perchè ero fuori bologna) e devo dire che chi frequenta deve fare proprio uno sforzo di sopportazione quest'uomo è si un bravo prof è preparato...però ripete le cose duecento volte!comunque per chi ha frequentato il corso (e quindi ha preso appunti) non deve portare il libro a scelta...e quindi io all'esame devo presentarmi con il mio bel quaderno pieno di appunti?o basta che gli dico che ho frequentato?
bviola-votailprof
bviola-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Qualcuno avrà il coraggio di presentarsi l'1 febbrario per il suo primo appello? :eek:
bviola-votailprof
bviola-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Qualcuno è risciuto in quest'ardua impresa?! HA DATO L'ESAME A FEBBRAIOOOOOO?!?!?!??!?!?!!!!!

Pagine: 1234

Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 208 Punti

Comm. Leader
tiscali

tiscali Tutor 22610 Punti

VIP
Registrati via email