• Bologna / Farmacia / Farmacia
  • farmacisti laureati a Bologna? Il vostro futuro

alebru-votailprof
alebru-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
questo è un avviso per tutti gli iscritti alla facoltà di farmacia di Bologna.
Se avete intenzione di lavorare in Europa come farmacisti nel vostro futuro, sappiate che il vostro tirocinio non sarà conforme alla normativa CEE. Secondo quest'ultima il tirocinio deve essere svolto per sei mesi continuativi ed in maniera full time. La facoltà di Farmacia di Bologna tuttora prevede un tirocinio svolto in maniera part time nonostante la normativa CEE in questione risale al 1985 ed alla quale le altre facoltà italiane si sono adeguate, Sono attualmente coinvolta in questo caso "burocratico" e non vi dico quante ne sto passando, per cui se vi piacerebbe fare un esperienza nell'Unione Europea, una volta laureati ,sappiate che ne vedrete delle belle per vedere il vostro tirocinio riconosciuto come conforme alle normative CEE. Se avete intenzione di lavorare in Italia, bè tutto questo potrebbe non essere interessante, ma perchè negarsi un diritto? Quello di esercitare la propria professione in un paese estero quando ci sono leggi che lo permettono?
in bocca al lupo!!!
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email