• I Professori
  • Professori che non creano dialogo con i propri alunni? Che ne pensate?

Antonio-P
Antonio-P - Blogger - 1954 Punti
Rispondi Cita Salva
Cosa ne pensate sui professori che ci considerano solo numeri?
Raio Angela
Raio Angela - Sapiens - 675 Punti
Rispondi Cita Salva
Io vado in terza media e quindi non ho i prof che fanno così, ma purtroppo ho già fatto esperienza su questa cosa!!! Per me è fastidioso e insopportabile essere chiamati per numero...anche perché noi abbiamo nome e cognome ed è giusto che venga riconosciuto ogni giorno!!! A me già da fastidio essere chiamate per cognome...poi figuriamoci per numero!!! Ancora peggio!!!
Antonio-P
Antonio-P - Blogger - 1954 Punti
Rispondi Cita Salva
Sì concordo con te...per numero da ancora più fastidio!
*-*AndromedA*-*
*-*AndromedA*-* - Genius - 2467 Punti
Rispondi Cita Salva
ho alcuni prof così, sono insopportabili, perchè si siedono dietro la cattedra a riempirci la testa di parole inutili... mentre gli alunni si addormentano.. inglese, ad esempio, non vuole mai che apriamo le finestre anche solo per far cambiare l'aria, perchè si, è vecchia, e dice che 'mi viene la polmonite (cit.)' (ma per solo due dita di finestra!!!) però è un po' stupida perchè la vedi girare fuori la scuola alle 8:00 precise anche quando fa freddo e tira vento, con la sua inseparabile sciarpettina! ed è lì che poi non ci vedi più dalla rabbia! noto poi che molti prof hanno più confidenze con alcuni alunni piuttosto che con altri: quelli con cui vengono più a contatto li chiamano per nome (anche me), quelli che ignorano spesso per cognome --> maggior parte della classe. è già brutto sentirsi chiamare per cognome (nonostante tre anni di medie) perchè sembra ancora che ti trattino con quel tono distaccato di chi vuole stare sulla difensiva.
non oso immaginare per numeri!
ma per nostra fortuna quest'anno abbiamo beccato una prof d'oro che a dialogo sta messa proprio bene! :D
Antonio-P
Antonio-P - Blogger - 1954 Punti
Rispondi Cita Salva
Andromeda, devo dirti che il mio prof di italiano è uno dei pochi in giro! Non non facciamo mai lezione ( non pensarla a male) , secondo lui se non c'è dialogo non possiamo iniziare a studiare. All'inizio l'ho preso per un pazzo, poi con il tempo ho iniziato a capire davvero l'importanza di questo dialogo che deve esserci fra alunni e docenti.
*-*AndromedA*-*
*-*AndromedA*-* - Genius - 2467 Punti
Rispondi Cita Salva
hai completamente ragione, tutti i prof dovrebbero pensarla come il tuo; se prima non c'è il dialogo, il profitto passa pure in secondo piano ;)
Antonio-P
Antonio-P - Blogger - 1954 Punti
Rispondi Cita Salva
Credo che se non c'è cultura chiunque può girarci come vuole! Pensa che lui ci riassume i contenuti del quotidiano ogni giorno!
Happiness:)
Happiness:) - Ominide - 6 Punti
Rispondi Cita Salva
Sono in terza media e non ho ancora sperimentato niente di simile. Con alcuni professori (anche molto bravi nell'insegnare la loro materia) non riusciamo a parlare apertamente di cio che succede, per esempio, ma mai ci hanno considerato numeri. Con la nostra prof di italiano, che è bravissima in tutto ciò che riguarda la sua materia, per esempio, non si può parlare perché entra non può mica perdere tempo a discutere di qualche problema in classe: no, deve interrogare!però ci ha sempre chiamati per nome
ManuShady
ManuShady - Sapiens Sapiens - 919 Punti
Rispondi Cita Salva
che purtroppo è una triste realtà. è ovvio che alle elementari e alle medie si lega molto con gli insegnanti perché hanno il compito di educare e per certi versi sono come dei genitori per gli alunni ma poi quando si va alle superiori tutto cambia perché nelle classi ci sono il doppio degli alunni, i prof hanno molte classi, noi siamo cresciuti e a nessuno importa nulla.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 248 Punti

Comm. Leader
Registrati via email