Sasuke
Sasuke - Genius - 5778 Punti
Rispondi Cita Salva
Ragazzi,la mia prof di storia insite con l'affermare che l'uomo deriva dalla scimmia,io nn so se prendere la teoria di Darwin per buona o meno,voi che dite?
ci credete??
io ho un sacco di dubbi in proposito..
PuLcInA^^
PuLcInA^^ - Mito - 14351 Punti
Rispondi Cita Salva
Beh ci sono molti studi ke confermano questa teoria e molti comportamenti e tratti fisici e mentali che sono simili e ke fanno pensare a questo. Ora siccome non abbiamo niente di certo sta a te decidere..
cmq io faccio anche psicologia e Darwin oltre che sotto il profilo diciamo "scientifico" l'ho studiato (ahimè) anke sotto il profilo del suo pensiero psicologico e delle sue opere sempre psicologiche e ti posso dire ke la questione è molto più intricata di quanto sembri
sciuz92
sciuz92 - Genius - 48927 Punti
Rispondi Cita Salva
scimmie avanzate...non semplici scimmie perche quelle esistono ancora
Noel
Noel - Eliminato - 36674 Punti
Rispondi Cita Salva
Dal momento che ci sono moltissime caratteristiche che differenziano l'uomo dalla scimmia,nn ho mai preso questa teoria per buona:

UOMO---->ha un pensiero,un autocoscienza,cioè "il sapere"e appunto l'"essere coscienti" di esistere,di vivere,di appartenere ad un mondo:L'uomo non solo vive, ma sa di vivere, non solo memorizza, ma sa di memorizzare, non solo si rapporta ai suoi simili, ma sa di porsi in relazione con gli altri;L'autocoscienza permette all'uomo di conoscere se stesso come colui che sceglie e si possiede, colui che va avanti non come viene, ma si rende conto di ciò che fa, è responsabile delle sue scelte e della sua storia,apre l'uomo al desiderio dell'altro nella consapevolezza del proprio limite e nella certezza di non bastare a se stersso. L'altro chiama l'uomo a uscire da sè, a dire chi egli è e che cos'è la realtà che lo circonda.
L'autocoscienza è la capacità di provare sentimenti(amore-odio),di produrre un pensiero intellettivo per indagare gli elementi della realtà, e un pensiero fantastico per costruire immagini attraverso l’elaborazione dei dati che vengono dai sensi. È la capacità di operare delle scelte basate sui sentimenti e sulla conoscenza della realtà.
poi altra cosa fondamentalissima,l'uomo è un BIPEDE,(possiede si 4 arti,ma gli usi che ne fà sono diversi):infatti si eregge su 2 gambe(che usa esclusivamente per camminare),e 2 mani(per usi pratici)
SCIMMIA--->Non possiede l'uso della coscienza(al contrario dell'uomo),ed è un quadrumane:essa infatti non ha 2 mani e 2 gambe,ma 4 mani,che hanno tutte una funzione comune(camminare,afferrare,aggrapparsi ecc..)

in fine vorrei fare 1 esempio:
Un bambino,raggiunti i 5 mesi di vita riesce a distinguere un essere vivente da un fantoccio,riesce a percepire che quell'essere possiede un'animo.
se dovessimo dare un fantoccio ad una scimmia,essa nn riuscirebbe a capire che nn possiede animo e quindi che sia privo di vita.

Nn mi dilungo troppo perchè l'argomento nn avrebbe mai fine,dal momento che richiede un'analisi precisa per tutte le motivazioni che ho riportato.
comunque quest'argomento è molto interessante e mi piacerebbe sentire altre opinioni al riguardo!:yes
paraskeuazo
paraskeuazo - Genius - 74901 Punti
Rispondi Cita Salva
Per me è la teoria più valida sulla nostra origine, tutte le qualità che abbiamo sono dovute a un antenato comune delle scimmie attuali che ha preso una "via" diversa nella sua evoluzione...
PuLcInA^^
PuLcInA^^ - Mito - 14351 Punti
Rispondi Cita Salva
Si Noel quello che dici è + che giusto ma lo scopo di darwin era capire noi da che specie deriviamo o a quale ci avviciniamo di +.. come ad esempio diciamo ke il coccodrillo deriva dai pesci è per quello che secondo darwin, che comunque dovete considerare che non aveva il pensiero "avanzato" come quello di oggi, siamo similari alle scimmie e "deriviamo" dalle scimmie evolute (come diceva sciuz)... cioè è ovvio che noi diciamo ke il coccodrillo non centra niente con i pesci però è da li ke la sua specie da inizio.

TU DICI: Un bambino,raggiunti i 5 mesi di vita riesce a distinguere un essere vivente da un fantoccio,riesce a percepire che quell'essere possiede un'animo.
se dovessimo dare un fantoccio ad una scimmia,essa nn riuscirebbe a capire che nn possiede animo e quindi che sia privo di vita.

IO TI DICO: il bambino alla nascita ha una capacità che si sviluppa con il tempo, ovvero l'attaccamento, la capacità di riconoscere e affiliarsi con i propri simili... questo concetto è presente anche nella scimmia e invece negli altri animali non sempre è presente e se è presente non dura tutta la vita nella scimmia e negli uomini c'è questo bisogno di attaccamento..invece, ad esempio, una volta che mamma pulcina ha sfamato i piccini e questi hanno imparato a volare questi ultimi non vedranno mai + la mamma e in altre specie ancora la mamma una volta che ha partorito i piccini sin dalla nascita dovranno combattere da soli

cmq è davvero molto interessante come argomento
Noel
Noel - Eliminato - 36674 Punti
Rispondi Cita Salva
Pulcina,secondo la tua opinione la scimmia si è evoluta ed è diventata un uomo,allora perchè se mettiamo una scimmia in una gabbia non si evolve?,perchè le scimmie che esistono adesso non si trasformano in uomini? si evolvono solo quando c'hanno voglia?:lol

se la teoria di darwin è vera,allora tutt'oggi dovremmo assistere alle mutazioni fisiche e psicologiche di questi animali...
Francy1982
Francy1982 - Mito - 119085 Punti
Rispondi Cita Salva
no ti prego nn voglio discendere da CITA!!!!!! :lol
Sasuke
Sasuke - Genius - 5778 Punti
Rispondi Cita Salva
.......adesso ho le idee ancora + confuse:lol
paraskeuazo
paraskeuazo - Genius - 74901 Punti
Rispondi Cita Salva
Una loro evoluzione sarebbe cmq apprezzabile sono nell'ordine dei milioni di anni e poi devono intervenire particolari fattori, tutti gli animali sono derivati da varie evoluzioni... ah sai che dicono che l'uomo in un futuro molto lontano (se continuerà a esistere) potrebbe evolversi ulteriormente? e che i velociraptor se non si fossero estinti, ora sarebbero la razza dominante del pianeta? fanno riflettere ste cose...
Sasuke
Sasuke - Genius - 5778 Punti
Rispondi Cita Salva
ah sai che dicono che l'uomo in un futuro molto lontano (se continuerà a esistere) potrebbe evolversi ulteriormente?

e cosa diventerà? un babbuino?:lol
paraskeuazo
paraskeuazo - Genius - 74901 Punti
Rispondi Cita Salva
Aahahahahah boh ma di sicuro nn un babbuino, nn sarebbe una evoluzione :lol:lol
Sasuke
Sasuke - Genius - 5778 Punti
Rispondi Cita Salva
secondo me la teoria di Darwin nn stà in piedi...lui dice dice dice,ma nn SPIEGA,che è una cosa fondamentale secondo me..
xico87
xico87 - Mito - 28236 Punti
Rispondi Cita Salva
riguardo le origini dell'uomo mi pare c siano ancora parecchi dubbi (anche se gli insegnanti vogliono smentirlo).. prova a domandarti perchè, visto che l'uomo deriverebbe dalla scimmia, cme mai attualmente coesistano scimmie e uomini: perchè alcune scimie dovrebbero essersi evolute e altre no?
Noel
Noel - Eliminato - 36674 Punti
Rispondi Cita Salva
Una teoria per essere presa per buona dev'essere dimostrata,nessuno ha mai visto evolversi una scimmia in uomo o viceversa..cme dice xico:cme mai attualmente coesistono scimmie e uomini: perchè alcune scimmie dovrebbero essersi evolute e altre no?

comunque secondo me,e dico questa è una cosa che penso io: l'uomo discende da un essere umano e non da un branco di scimmie(che nn si sà come,quando e perchè) si siano "trasformati" in uomini..
l'uomo è un uomo e la scimmia è una scimmia,quindi un animale..

poi pochissimo tempo fà si è discusso parecchio sull'insegnamento di questa "teoria" nelle scuole pubbliche,dal momento che essa è stata fondata su moltissime incertezze e supposizioni,il che rende questa storia ancora più assurda..

Pagine: 1234

Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 208 Punti

Comm. Leader
Registrati via email