• Off-topic
  • Sondaggio: Disastro Viareggio, si poteva evitare?

richi93
richi93 - Habilis - 1666 Punti
Questo sondaggio è ancora aperto, dì la tua! Seleziona una risposta e clicca sul pulsante Vota
  • 75% 75%
  • 12.5% 12.5%
  • 12.5% 12.5%

I sondaggi online di Skuola.net non hanno un valore statistico, si tratta di rilevazioni non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.
Le percentuali non tengono conto dei valori decimali. In alcuni casi, quindi, la somma potrebbe risultare diversa da 100.

richi93
richi93 - Sapiens Sapiens - 1666 Punti
Rispondi Cita Salva
Disatro di Viareggio salgono a 21 i morti.
Di seguito un'articolo che parla di questo:
ANSA.it

Ma secondo voi si poteva vitare questa catastrofe?
Se si come?
paraskeuazo
paraskeuazo - Genius - 74901 Punti
Rispondi Cita Salva
Ovvio che si poteva evitare. Se qualcuno avesse fatto i dovuti controlli si sarebbero accorti che quel vagone aveva il carrello danneggiato e quel giorno non ci sarebbe mai stato lì. Ovviamente mò si rimpalleranno le responsabilità e come sempre si correrà ai ripari, solo quando decine di persone oramai ci hanno rimesso la vita...
norve
norve - Genius - 40681 Punti
Rispondi Cita Salva
si poteva evitare e a quest ora non c era tutta questa devastazione....non c erano tutti questi morti e tutto questo dolore porca miseria!!!"!
-MiLeY- 4e
-MiLeY- 4e - Genius - 20157 Punti
Rispondi Cita Salva
:cry
s.b.c. mega1832
s.b.c. mega1832 - Genius - 4186 Punti
Rispondi Cita Salva
Ci vuole un morto,
per accorgersi che la situazione è una m#rd# ci vogliono i morti
per i morti, ci vogliono gli incidenti.
per gli incidenti, ci vuole la mancanza
per la mancanza, bisogna essere ciechi
per far aprire gli occhi servono i morti.

Purtroppo è così, finchè non ci sono morti, tutto va bene tutto apposto. Poi, quando qualcuno muore, ci sono dei feriti (migliore dellle ipotesi) o c' è una strage, ce ne accorgiamo di quel che non va. Appena la strage passa in secondo piano, riprende la vita di tutti i giorni. Un paese serio previene i problemi,
NOI LI CURIAMO DOPO IL DISASTRO
norve
norve - Genius - 40681 Punti
Rispondi Cita Salva
purtroppo è vero c hai ragione ma questa è davvero una vergogna
lino17
lino17 - Eliminato - 24509 Punti
Rispondi Cita Salva
certo che si sarebbe potuto evitare bastava fare maggiori controlli e capire quanto fosse sbagliato trasportare del gpl con un treno
richi93
richi93 - Sapiens Sapiens - 1666 Punti
Rispondi Cita Salva
avete quasi tutti risposto si, però xk è successo? sempre x il solito motivo, il controllo nn è stato adeguato, ma xk? xk volevano risparmiare. xk in abruzzo è successo quel k è successo? xk nn sn stati usati materiali adeguati, xk si voleva risparmaire.
Tanto k ha la colpa principale nn ne và mai di mezzo, a rimetterci sn sempre gli altri.


Allora noi k siamo giovani ed abbiamo in mano il destino dell'italia, quando saremo noi al governo cambiamo le cose nn k rimangano così, nn facciamoci abbindolare dai soldi, ma staimao attenti a quel che facciamo!!!
lino17
lino17 - Eliminato - 24509 Punti
Rispondi Cita Salva
richi93: Allora noi k siamo giovani ed abbiamo in mano il destino dell'italia, quando saremo noi al governo cambiamo le cose nn k rimangano così, nn facciamoci abbindolare dai soldi, ma staimao attenti a quel che facciamo!!!

D'accordissimo la rinascita del nostro paese passa tra le mani di noi giovani e noi che siamo il futuro abbiamo il dovere di cambiare le cose,pechè solo noi possiamo farlo
richi93
richi93 - Sapiens Sapiens - 1666 Punti
Rispondi Cita Salva
Lino, ti do ragione, però facciamo davvero qualcosa di concreto, e di utile;
Perchè le grandi idee iniziano dal piccolo!
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

ellis.ant.1

ellis.ant.1 Geek 121 Punti

VIP
Registrati via email