Dorothy
Dorothy - Genius - 18711 Punti
Rispondi Cita Salva
Salve a tutti gli utenti del forum.:satisfied
Oggi apro questo 3d per farvi una domanda: Cosa significa per voi "Adolescenza"?
Ricercando su internet ho trovato solo pareri,forum,scritti di genitori e/o adulti che come i nuovi COnfucio si istruiscono a vicenda..Ma non ho trovato i veri,o quanto meno,espliciti pareri dei giovani,degli adolescenti stessi,sull'Adolescenza,sui problemi inerenti ad essa..E mi son detta: "Perchè non chiederlo agli utenti di skuola?".
Ebbene ecco che lancio ad ognuno di voi questa palla..Sperando che la prendiate al balzo.
Un saluto,e un abbraccio.;)


Dorothy,in versione Freud.
Diogens
Diogens - Genius - 66517 Punti
Rispondi Cita Salva
L'adolescenza è un momento della vita in cui si capiscone molte cose..ed è un momento per stare molto stretti con gli amici perchè serviranno in molti momenti..ma stare anche con i genitori, ma è più più importnte con gli amici,neglio con migliori amici, che ti aiuteranno quando tu nn sai cosa fare....:yes
:hi
Jane Eyre
Jane Eyre - Genius - 19911 Punti
Rispondi Cita Salva
l'adolescenza...bella domanda...
beh la prima cosa a cui penso quando vedo i miei compagni e` insicurezza, paura di mostrarsi cosi` come siamo a causa della mancanza di fiducia in noi stessi. Abbiamo bisogno di essere controllati ma allo stesso tempo dobbiamo anche avere una nostra liberta`, una nostra autonomia perche` siamo piccoli ma allo stesso tempo vogliamo essere grandi; ed e` difficilissimo far equilibrare questi due bisogni. Si vorrebbe parlare da adulti, ma non abbiamo i mezzi per farlo, non riusciamo a farci capire dagli altri nel modo giusto e qualsiasi cosa ci fa sentire a disagio.
Franciose Dolto descrive ne "I problemi degli adolescenti"(ve lo consiglio...ha fatto uno studio eccezionale sui ragazzi) noi ragazzi come dei gamberi che cambiano il guscio. Nel periodo in cui cambiano il guscio i gamberi sono esposti a gravi pericoli. Durante il ciclo in cui noi adolescenti cambiamo il guscio sforniamo lacrime a volonta` e siamo scombussolati. Ecco, siamo vulnerabili, ma allo stesso tempo forti. L'adolescenza e` solo una grandissima contradizione, un momento siamo felici come una pasqua e in un altro momento siamo sotto un treno.
Gli adolescenti si muovono in gruppi, dove sono protetti e si sentono sicuri. Pero` nessun adolescente e` senza sofferenza o senza felicita`. Ma noi tendiamo a vedere solo il dolore, vogliamo fuggire dalla realta` e vivere in un mondo nostro, vogliamo fuggire dalle difficolta` che si presentano davanti a noi. Abbiamo paura di fallire ed essere presi in giro siamo nervosi e non sappiamo il perche`, pero` allo stesso tempo ci piace esserlo.
E intanto e` l'eta` piu` bella. Abbiamo i primi confronti con gli altri e le prime cotte, le prime emozioni che sembrano travolgerci all'infinito in una nuvola di amore e di felicita`.
Io non adoro questo periodo della vita, ma lo accetto semplicemente perche` l'essere umano ha bisogno di questi strani momenti di insicurezza, di rapporti difficili col proprio corpo e di innamoramenti per diventare un adulto e per uscire dal proprio "guscio".

spero di aver reso l'idea dell'adolescenza(secondo il mio parere xD)...
laurenzia
laurenzia - Genius - 3582 Punti
Rispondi Cita Salva
allora...[intanto grazie per l'mp]l'adolescenza è un momento in cui le persone cambiano.sia fisicamente che mentalmente.è un momento in cui la nostra personalità si sviluppa prima di tutto,in cui prendiamo delle decisioni che decideranno il nostro futuro(scuola/hobby).è un momento difficile,di confusione con se stessi e con gli altri.è un momento in cui la gente deve imparare a prenderci con i guanti,ed è un momento in cui ci vediamo cambiare e dobbiamo modificare la visione di noi stessi per stare in pace mentalmente.

[devo mangiare semmai finisco dopoXDXD]
Diogens
Diogens - Genius - 66517 Punti
Rispondi Cita Salva
laurenzia: [devo mangiare semmai finisco dopoXDXD]
haha!
norve
norve - Genius - 40681 Punti
Rispondi Cita Salva
In primis ti ringrazio Dorothy per avere voluto un mio parere...
per me è praticamente finita l adolescenza...appena fai 18 anni si è vero non cambia nulla però in realtà se si guarda la sostanza le cose cambiano...devi essere consapevole che se fai qualcosa hai delle resposabilità...devi pensare con una testa più matura...
se dovessi definire l adolescenza potrei iniziare a dire che è veramente l età più bella...piena di colori di momenti unici che solo in questo periodo della nostra vita si possono vivere...solo per il semplice motivo che è non è carica di problemi e di preoccupazioni che ci sono quando cresci..sei speniserato vivi nel tuo mondo...hai mille sogni e speranze... vivi la vita giorno per giorno non pensando troppo al domani...ed è giusto così...si creano le amicizie più belle in questo periodo si vivono storie d amore indimenticabili...riesci ad assaporare la vita vermante fino alla fine...
gustandotela...almeno per me così è stato...e se devo dire la verità sono felice anche adesso certamente mi diverto e tutto quanto...però le emozioni che ho provato negli anni passati erano diverse...adesso comincio a pensare al futuro all università ecc...prima non ci pensavo minimamente...vivevo punto e basta...senza troppe preoccupazioni...
quindi chi sta vivendo questo periodo ora che lo faccia fino in fondo senza complicarsi la vita soprattutto per quanto riguarda l avere il ragazzo o la ragazza...
non è una cosa dispensabile anzi divertirsi con gli amici quando si è adolescenti è la cosa più bella...si fanno delle cose che quando cresci non le fai più...
perchè passa il momento...l amore è un sentimento difficile che secondo me è bene viverlo più tardi...quando siamo più in grado di viverlo...
Francy1982
Francy1982 - Mito - 119085 Punti
Rispondi Cita Salva
Dorothy: Salve a tutti gli utenti del forum.:satisfied
Oggi apro questo 3d per farvi una domanda: Cosa significa per voi "Adolescenza"?
Ricercando su internet ho trovato solo pareri,forum,scritti di genitori e/o adulti che come i nuovi COnfucio si istruiscono a vicenda..Ma non ho trovato i veri,o quanto meno,espliciti pareri dei giovani,degli adolescenti stessi,sull'Adolescenza,sui problemi inerenti ad essa..E mi son detta: "Perchè non chiederlo agli utenti di skuola?".
Ebbene ecco che lancio ad ognuno di voi questa palla..Sperando che la prendiate al balzo.
Un saluto,e un abbraccio.;)


Dorothy,in versione Freud.


Ciao piccolo Freud, allora comincerei dicendo che l'adolescenza per me è uno dei momenti più difficili e controversi della vita, perchè è un periodo di passaggio, una sorta di rito a cui tutti siamo iniziati e in cui si comincia a pensare diversamente e a volere cose diverse da quelle che si hanno: si esce dal periodo dell'infanzia...Ma la cosa più importante dal punto di vista psicologico, che ci segna profondamento, è il cambiamento del nostro corpo: un cambiamento rapido e prepotente che accde sia negli uomini che nelle donne. Purtroppo molti sono quelli che nn accettano questo cambiamento dovuto alla crescita. L'adolescenza si ha quando la mentalità è legata ancora all'infanzia e questo simboleggia un po la controversia adolescenziale: nn si è più bambini, ma neache adulti....Quindi a questo cambiamento ne conseguono invevitabilmente tensioni con le persone che ci sono attorno, ma anche cambiamenti continui d'umori dovuti ai cambiamenti biologici...

Questo è un po il mio parere, spero essert stata utile ciauuu :blowkiss
PrInCeSs Of MuSiC
PrInCeSs Of MuSiC - Genius - 76233 Punti
Rispondi Cita Salva
Grazie per aver voluto il mio parere. Allora, da dove cominciare? mm.. Iniziamo!

L'adolescenza è un periodo fondamentale nella vita di una persona. Senza dubbio il fondamentale. Molte persone quando attraversano questa fase hanno la strada spianata e, quando vedono che è finita, si trovano in difficoltà.. ma l'adolescenza è fantastica.. non si è più bambini per certe cose.. ma non si è nemmeno tanto grandi.. un misto fra felicità e tristezza insomma.. Durante questo periodo, si fanno tutte le esperienze possibili, per poi guardarsi indietro e guardare i frutti del proprio lavoro. Vorrei pensarle veramente queste cose, ma è troppo difficile per me. Io questo periodo lo odio, non ne posso più, mi da soltanto infelicità, e uno stato di angoscia profonda... E' come un peso sulle spalle che non riesci più a tirare su. Per me questo periodo che sto vivendo è uno schifo.. ma.. fortunatamente vedo gli altri ragazzi e le altre ragazze.. la loro serenità mi fa risollevare un pochettino.. ma quando loro ti lasciano veramente ma veramente sola, sei più in basso di prima.. e vorresti non essere mai nata.. e cominci ad odiare la vita... Ma non solo per quella sciocchezza che sei sola.. bensì per tutto quello che ti è successo in precedenza.. e credetemi.. se dico queste cose un motivo ci sarà :yes... Beh.. che altro dire.. credo sia tutto...

Mary
Dart Fener
Dart Fener - Genius - 2936 Punti
Rispondi Cita Salva
per me l'adolescenza non significa niente, anzi,è stato il momento piu brutto della mia vita e non vedo l'ora che finisca.
PrInCeSs Of MuSiC
PrInCeSs Of MuSiC - Genius - 76233 Punti
Rispondi Cita Salva
Dart Fener: per me l'adolescenza non significa niente, anzi,è stato il momento piu brutto della mia vita e non vedo l'ora che finisca.

E' quello che ho detto io.. solo che come al solito ho ampliato il discorso..
Dorothy
Dorothy - Genius - 18711 Punti
Rispondi Cita Salva
Grazie ragazzi per aver risposto..spero ci siano altri post..:)
Francy1982
Francy1982 - Mito - 119085 Punti
Rispondi Cita Salva
Dorothy ti incollo anche dei link che abbiamo nel sito su questo tema:
http://www.skuola.net/psicologia/l-adolescenza-tema.html
http://www.skuola.net/psicologia/adolescenza-eta-critica.html
serejuve90
serejuve90 - Genius - 13597 Punti
Rispondi Cita Salva
mmm.. allora..anke x me cm x norve è quasi finita visto k ho 18 anni.. cmq nn so xk ma qnd ho letto la domanda mi è venuto in mente qll k mi disse la mia migliore amica dell'epoca.. alle medie..k x lei era una cosa bruttissima e nn voleva crescere.. cioè nn k voleva restare bambina no.. ma voleva passare direttamente da 12 a 19 anni.. e anke leggendo qll k hanno scritto gli altri vedo k è un pò diffusa qst idea k nn li piace.. invece io mi sn divertita tantissimo ma veramente tanto.. e rifarei tutto qll k ho fatto esattamente così 1 milione di volte nn cambierei nulla.. sia x le cose belle cm gli amici k x me sn tutto k anke x gli errori k sicuramente ho fatto.. ma ogni piccola cosa e ogni xsona mi hanno fatto diventare qll k sn.. e cmq xsonalmente nn mi pare di aver avuto sbalzi di umore.. sarà k sn sempre ottimista e allegra..

(scusate devo andare a cena finisco dopo semmai) ciao!
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email