• Off-topic
  • Asociali? Incompresi? moderni? Stupidi? GIUSTI?

Qualer
Qualer - Mito - 65039 Punti
Rispondi Cita Salva
Sinceramente sono rimasto scoinvolto.

"Una ragazzina americana è riuscita a inviare, in un solo mese, 14528 SMS."

Siamo una generazione che socializza sempre meno faccia a faccia, ma predilige le tecnologie. Ormai è un dato di fatto e se ci fosse bisogno della controprova, giunge dall'America la conferma.

Una ragazzina americana di 13 anni è stata in grado di inviare, in un solo mese, 14528 messaggi di testo (SMS). Immaginate la sorpresa del padre, quando ha ricevuto una bolletta di 440 pagine da AT&T. Fortuna vuole, per il padre (e anche per la ragazzina...) che il piano tariffario del cellulare prevedeva SMS illimitati a 30 dollari al mese. Altrimenti avrebbe dovuto pagare una bolletta di 3000 dollari circa.



Il padre ha dichiarato: "prima mi sono messo a ridere, poi ho riflettuto: tutto ciò è incredibile, impossibile. Ho preso una calcolatrice per controllare se fosse umanamente possibile". Il padre è giunto alla conclusione che, anche se incredibili, i conti potevano tornare. Reina, questo il nome della ragazzina, aveva inviato 484 messaggi al giorno o un messaggio ogni 2 minuti nelle ore in cui era sveglia.

Quando il padre le ha chiesto "A chi mandi gli SMS? A tutta la scuola?", lei ha replicato "Molti dei miei amici hanno piani illimitati per gli SMS, ho solo 'parlato' con loro per tutto il tempo". Si è scoperto quindi che la giovane fa parte di un gruppo di amici composto da quattro ragazzine, tutte tra 12 e 13 anni, che passano tutto il tempo a scriversi messaggi.

Fossimo nel padre, piuttosto che fare calcoli e risate, affronteremo il problema in maniera seria, perchè la vicenda dà l'idea che la ragazzina e le sue amiche abbiano qualche disturbo nel relazionarsi con la tecnologia. Con questo intendiamo dire che se una cosa è utile è giusto usarla, ma varcare un certo limite, quello della dipedenza, potrebbe portare Reina ad avere un futuro difficile nella vita di tutti giorni, dove le relazioni non sono fatte solo di SMS ed email.

Fonte: Tom's Hardware
http://www.tomshw.it/news.php?newsid=16696


Dio Mio.
Le persone ridono, le mettono sulle prime pagine, additano. Ma noi che facciamo? E' molto diverso il nostro modo di fare?

Spesso vedo persone che stanno giorno e notte su messenger. Mi dicono "così posso parlare con chi voglio. Mi sento me stesso, libero. la realtà è cattiva, la gente malvagia".

Ma è questa la vita che vogliamo? Due righe di testo? Quattro lettere messe insieme? Uno schermo che separa le persone, qualcosa per difenderci da una realtà troppo dura per certe persone?

Ricordo una vignetta di un fumettista: spazzatura, industrie, smog ed un uomo su una sdraio con il casco della VR (realtà virtuale). "come è bello il mondo!".



Di mio, non sopporto molto il digitale. Per quanto sia un appassionato di PC, lo sono "off line". Social network, posti di socializzazione e cose simili per me non sono nemmeno nominabili.
Ma comunque la comunicazione online permette di conoscere splendide persone, tanto quanto pedofili e gentaglia simile. E allora, mi chiedo: è giusto quel che facciamo? E fino a quando è giusto?
paraskeuazo
paraskeuazo - Genius - 74901 Punti
Rispondi Cita Salva
Eh certo, un numero tale di sms è disumano, ok che io ne invio pochissimi e nn faccio testo, però sono uno che fa largo uso dell'instant messanging e non disdegna internet per fare conoscenze. Sai che credo Fede? che sia giusto nella misura in cui non si possano utilizzare altri modi per relazionarsi. Diciamocela tutta, 4 ragazzine della stessa scuole che si mandano migliaia di sms facevano prima a dirsele a voce le cose incontrandosi di persona, sarebbe stato molto più sano e meno dispendioso, perchè così i rapporti umani vanno a farsi fottere. Ma quando due persone non si possono vedere? sono distanti tanti km? (nn puoi farti un viaggio ogni dì) non costa di meno parlare tramite un pc? usare un social network (benchè a me nn piacciano) e roba varia?? La tecnologia ha avvicinato e allo stesso tempo allontanato le persone...
mnemozina
mnemozina - Genius - 23940 Punti
Rispondi Cita Salva
paraskeuazo: La tecnologia ha avvicinato e allo stesso tempo allontanato le persone...
ecco.. il punto e' questo. quando ti ritrovi dopo un trasloco in un altro paese, separato dai tuoi amici d'infanzia e' stupido non usare la tecnologia per abbattere la distanza, anche se per quanto vi possiate sentire, vedere, udire, nulla potra' mai sostituire un caffe' preso insieme al tavolo della cucina chiaccherando. questo lo so per esperienza..
ma quando ti ritrovi a usare msn con l'amica che hai come compagna di banco, mi preoccuperei. perche' poi magari nella mattinata non ti dici nulla e poi inizi a bombardarla di sms??? O.O questo no. ecco secondo me qui e' il caso di mettere mano sulla coscienza per vedere dov'e' il problema..
Qualer
Qualer - Mito - 65039 Punti
Rispondi Cita Salva
Appunto. Questa è una esagerazione che ci deve portare a riflettere. Perchè quello che ho notato è che chi abusa di queste cose non se ne accorge. Crede di essere nel giusto.

In qualunque caso, si. Come la metti tu è un conto: la tecnologia per tenersi in contatto è importante. Sicuramente è bello. Fino ad un certo punto!
Sarò io che sono un primitivo, ma per me una persona deve essere viva. E vederla attraverso uno schermo non la rende tale.


Io sono un appassionato della tecnologia, l'ho detto. Ma ho provato tutti e due i risvolti di questa: quella cattiva e quella buona.

Usarono i miei account (fino alla terza media avevo una password unica) per commettere atti vandalici, per distruggere le mie finte amicizie, per farmi veramente a pezzi. E ci riuscirono.

L' altro lato, beh, mi ha permesso di entrare su skuola, di conoscere persone eccezionali, sincere. Persone che sicuramente non avrei mai conosciuto nel quotidiano, oppure che avrei ignorato guardandole passare.

Quindi, sicuramente riconosco che la tecnologia ci avvicina. Per fare un esempio, non potrei fare questo discorso con te, con para! Non potrei sentire l' opinione di tante persone intelligenti, non potrei fare discorsi in grado di arricchirmi.
Non avrei potuto fare le mie discussioni infinite con Jane e non avrei potuto conoscere la grandissima Dorothy! (per suo grande dispiacere, le mie sono solo fantasie :asd).

Insomma, avrei perso amicizie con persone splendide!

Forse è anche la leggerezza di queste cose che ci porta a far questo: d'altronde, ci basterebbe spegnere il pc per evitare di parlare con qualcuno. Nella realtà non potremo mai spegnere o bloccare la persona avanti.

Però, se ad esempio io stessi connesso tutto il mio tempo sperando di far discorsi di questo tipo, cercando di trovare queste persone, non sarebbe dipendenza?
Dipendenza non dalla tecnologia, ma da certe persone. Che sicuramente è diverso. in fin dei conti, siamo sempre nella linea dei rapporti interpersonali. Però cambierebbe poco dalla dipendenza del messaggino. In fondo quella ragazza messaggiava con esseri umani, persone che conosceva.

Per questo, il confine tra dipendenza e semplice utilizzo è veramente sottilissimo.
PicoDellaMirandola
PicoDellaMirandola - Genius - 6946 Punti
Rispondi Cita Salva
Secondo me manca la figura del genitore, che dovrebbe dare più legnate. Ma ormai si sa come sono i 40enni di oggi. Io, tanto per parlarne, faccio ricariche del telefono ogni mese soltanto perché non resisto dal fare donazioni via sms, altrimenti mi bloccherebbero la sim
Diogens
Diogens - Genius - 66517 Punti
Rispondi Cita Salva
Mamma mia io per scrivere un solo messaggio ci metto un mese...haha
mnemozina
mnemozina - Genius - 23940 Punti
Rispondi Cita Salva
Qualer: Appunto. Questa è una esagerazione che ci deve portare a riflettere. Perchè quello che ho notato è che chi abusa di queste cose non se ne accorge. Crede di essere nel giusto.

In qualunque caso, si. Come la metti tu è un conto: la tecnologia per tenersi in contatto è importante. Sicuramente è bello. Fino ad un certo punto!
Sarò io che sono un primitivo, ma per me una persona deve essere viva. E vederla attraverso uno schermo non la rende tale.

L' altro lato, beh, mi ha permesso di entrare su skuola, di conoscere persone eccezionali, sincere. Persone che sicuramente non avrei mai conosciuto nel quotidiano, oppure che avrei ignorato guardandole passare.

Quindi, sicuramente riconosco che la tecnologia ci avvicina. Per fare un esempio, non potrei fare questo discorso con te, con para! Non potrei sentire l' opinione di tante persone intelligenti, non potrei fare discorsi in grado di arricchirmi.
Non avrei potuto fare le mie discussioni infinite con Jane e non avrei potuto conoscere la grandissima Dorothy! (per suo grande dispiacere, le mie sono solo fantasie :asd).

Insomma, avrei perso amicizie con persone splendide!

Forse è anche la leggerezza di queste cose che ci porta a far questo: d'altronde, ci basterebbe spegnere il pc per evitare di parlare con qualcuno. Nella realtà non potremo mai spegnere o bloccare la persona avanti.

Però, se ad esempio io stessi connesso tutto il mio tempo sperando di far discorsi di questo tipo, cercando di trovare queste persone, non sarebbe dipendenza?
Dipendenza non dalla tecnologia, ma da certe persone. Che sicuramente è diverso. in fin dei conti, siamo sempre nella linea dei rapporti interpersonali. Però cambierebbe poco dalla dipendenza del messaggino. In fondo quella ragazza messaggiava con esseri umani, persone che conosceva.

Per questo, il confine tra dipendenza e semplice utilizzo è veramente sottilissimo.

beh come in tutto c'e' il buono e il cattivo,
il punto sta nella moderazione...come in tutto.

riguardo allo spegnere il pc e chiudere la persona.. se ci pensi non e' poi piu' difficile farlo nella vita reale. quanto ci puoi mettere a mandare a farsi benedire un'amicizia, 10-15 min.? e piu' conosci a fondo la persona piu' e' facile ferirla.
beh ma il punto non e' questo.. quando conosci persone, inevitabilmente arriva un momento quando inizi a fidarti, se ti fidi inizi ad essere leale, e con la lealta' diventa difficile spegnere qualcuno. se poi capita che la vedi... allora ti sei fregato la privacy. beh dal mio punto di vista almeno.
PrInCeSs Of MuSiC
PrInCeSs Of MuSiC - Genius - 76233 Punti
Rispondi Cita Salva
Dio santissimo! Anche io mando gli sms, ma solo 4 o 5 al giorno!
Ma fra un po' avremo il cervello e le dita di un robot..
serejuve90
serejuve90 - Genius - 13597 Punti
Rispondi Cita Salva
ehm.. volete sapere qnt mex mando io al giorno?.. 101 :lol k è il limite massimo k ho di mex gratis =) e inevitabilmente a mezzogiorno massimo l'1 l'ho finiti.. :lol:lol a volte attivo anke l'mms ..
ora nn mi prendete x pazza cm qll ragazza xò se c'è da mettersi d'accrodo su qlcs cm si fa dovremmo stare ore al telefono.. o con 2 cel in mano a parlare in contemporanea (cm è successo ieri sera ihih) :lol
e cmq c'è anke da dire k se le compagnie di cel fanno le offerte dei mex gratis vuol dire k c'è parecchia gente k li usa.. qnd magari qll un pò più "fuori dal mondo" sono qll k nn ne mandano.. no?..
Qualer
Qualer - Mito - 65039 Punti
Rispondi Cita Salva
Chiamami asociale. Chiamami fuori dal mondo. Chiamami come vuoi tu. Non usare mezzi termini e finti buonismi. Dici chiaro e tondo quel che pensi.

Io il cellulare non so nemmeno dove sta di casa: per farmelo usare, mi devono pregare.

Non mi sento fuori dal mondo: ho amici, parlo con tante persone, sono felice. Quindi, sinceramente di avere un altro schermetto, di stare piegato e di stare appresso a qualche riga di testo quando potrei sentire delle belle voci umane, non ne ho la minima voglia. Già mi basta il computer. E avanza anche, spesso.

A me piace la bella musica, piace la conversazione, mi piace una persona in carne ed ossa. Se fosse per i messaggini, potremmo essere tutti ciechi. Ah, no! Ci serve per guardare la bonazza davanti e dirlo agli amici. Tramite SMS. Dimenticavo! Che tristezza: stavo camminando, quando sento un ragazzo che legge un SMS. "Wa! Mario ha detto che ha visto una tipa troppo bona!". Cioè, che tristezza.

E se fanno tante offerte dei messaggi, vedo solo i soldi. Perchè se fanno offerte, significa che c'è gente che li usa, certo. Ma perchè?

Lo sai che un messaggio in media costa 10 centesimi? E che la compagnia per inviarlo spende UN MILLESIMO DI EURO?
In pratica fatti i conti. Quanti miliardi si fanno?


Certo, certo, non li condanno i messaggi. E' carino scambiarsi il messaggio con qualcuno. ma massimo una decina, per la miseria! (1€, voglio ricordare).

Cioè, ma che significa la smania di toccare quei tastini microscopici? Io ho TimTribù, chiariamo.
La pubblicità dice "messaggi quanto vuoi tu! Parli quanto vuoi tu!" Ma questa si chiama la fiera degli eccessi!

Che me ne faccio di MILLE SMS gratis? Che me ne faccio di MILLE minuti di chiamate?
Devo spenderli? Quella sorta di mania psicopatologica che viene alla gente quando va in chiesa la domenica delle palme, che vedi la gente che si porta gli scatoli pieni di rametti?
Quella mania che prende le persone quando vedono il buffet ai ristoranti, che si sente male dopo aver mangiato a più non posso?

No, perchè è questo quel che vedo. In vacanza c'era un ragazzo che stava tutto il giorno col cellulare, con la sua ragazza. Non parlava. Messaggiava. Io e i miei amici nuotavamo, scherzavamo, ci divertivamo. E lui messaggia messaggia messaggia...

"ma che fai?"

"racconto alla mia ragazza come vanno le vacanze"

"QUALI vacanze?"

"queste!"

"ma se stai tutta la giornata là?"

"no, poi si preoccupa se non rispondo"

"dio li fa e poi li accoppia" (questa battuta mi valse un bel vaffanculo. MAI SONO STATO COSI' SODDISFATTO DI RICEVERLO) :lol

Io sinceramente vedo più fuori dal mondo chi sta su quello schermetto, piuttosto che uno che si diverte. Se poi il divertimento è quello, alzo le mani.

Perchè non è QUANTO comunichi, ma è COME comunichi.
L' esempio lampante è mnemo. Anche se ci conosciamo da tanto, abbiamo parlato pochissimo (oddio, rispetto al tempo :asd). Ma credo che quelle poche volte che abbiamo parlato, è stato veramente bello.
Con Dorothy, idem. La conosco da meno tempo, ma con lei ho un rapporto speciale.
Con loro non sto a messaggiare a più non posso, anzi, ultimamente parliamo pochissimo. La vita mangia il tempo libero!
Ma posso assicurare che sono felicissimo delle nostre discussioni.

Questo si raggiunge con i 180 caratteri del messaggino? Può essere, oddio. Ma questa smania del messaggio gratis non la capisco proprio. Veramente fuori dalla mia comprensione.

Chiamami come vuoi tu, te l'ho detto. Per me fuori dal mondo è chi dedica il suo prezioso tempo ad un oggetto.
E adesso posso considerarmi in un certo senso anche io uno fuori dal mondo, si. Ho impiegato (di certo non perso) 20 minuti a scrivere questo, quando potevo stare beato nel letto.
Beh, ora torno a quello che dovrei fare. Buonanotte!
mnemozina
mnemozina - Genius - 23940 Punti
Rispondi Cita Salva
io dico sempre la qualità e non la quantita.
poi oddio ultimente uso il cell molto, per i messaggi almeno... arrivo ai fatidici 101 mex e 5 o 6 volte inizio gli mms... però SOLO perchè adesso non c'è un'altra maniera per comunicare con un paio di amici. il signore mi guardi dallo stare su msn tanto quanto sto con qualer, io vovs ce l'ho in classe con me...tanto per spiegare.
la tecnologia è un rimedio estremo. per casi particolari. stop. per tutto il resto voglio la persona davanti, per vederla, percepire la presenza. non è lo stesso con un monitor. nono.


OT: qualer, togli l'"almeno per me". sai come la vedo io.

edit: gazie lo hai tolto....
serejuve90
serejuve90 - Genius - 13597 Punti
Rispondi Cita Salva
ma infatti nn dico k preferisco mex invece k parlare con la gente in faccia è chiaro.. ad esempio una volta ero a una festa e 2 mie amiche spettegolavano sui ragazzi via sms x nn farsi vedere k parlavano sottovoce.. ed erano sedute accanto!! un comportamento così è veramente da scemi ma se parli cn gente k vedi magari solo il sabato sera..mi sembra normale k abbia tante cose da dire.. e cmq di certo nn mancano gli argomenti qnd ci si incontra dal vivo.. poi magari sn io k sbaglio nn lo so.. ma dal mio punto di vista mi sembra normalissimo.. sarà k ormai è un anno e passa k mex coì tanto nn lo so.. cmq nn volevo giudicare nessuno anke xk sarei stupida visto k a qnt pare nn messaggiano molto gli altri utenti e sn in minoranza..
blood
blood - Genius - 24239 Punti
Rispondi Cita Salva
mamma mia sono davveo tantissimi, io nn ne invioo molti x il semplice fatto ke unso moltissimo msn, xo io sono anke uno ke appena ha la possibilita sta fuori dalla mattina alla sera, nn mi kiudo certo in casa x mandare sms...preferisco la vita reale, poi è logico se nn ho nnt fare e nn c'è la possibilita di uscire sto su msn, ma se c'è una bella giornata e sei libero che cosa stai a fare in casa col cellulare in mano??
XGiadaX
Rispondi Cita Salva
I mex ke ha inviato quella ragazzina sono veramente tanti!:O_o
io ne invio 2/3 massimo in 2 giorni!(forse xkè sono un pò tirchia e nn voglio finire una ricarica alla settimana come certi :asd:asd)
Nn ho mai conosciuto una persona ke è in grado di inviare in un solo mese 14528 SMS!
trau8
trau8 - Genius - 16733 Punti
Rispondi Cita Salva
io sono davvero in imbarazzo. ma davvero tanto.
Facciamo che vi racconto + o meno la mia esperienza e poi deducete voi.

Ho 18 anni, studio, non lavoro. Dipendo dai miei. Non ho entrate mie personali. Uso il cellulare perché ho la comodità di avvertire ritardi/anticipi/spostamenti in genere qndo ho appuntamenti... robe così. Può essere utile! Ma non avendo un reddito, sono i miei a farmi la ricarica. Sono tirchia, lo ammetto, cerco di spendere pochissimo per i messaggi. Quando amiche mi scrivono per i compiti del giorno dopo, alzo la cornetta del cordless di casa e faccio prima.

Sto con un ragazzo. Ci amiamo alla follia, siamo affezionati tanto che ci sentiamo e vediamo tutti i giorni. Padroni di pensare che sono matta, anzi che siamo matti, ma se io per un gg nn lo vedo, mi manca e sto male.

E ora arriva il bello. Io e lui abbiamo la You&Me parole e messaggi. 8 euro al mese, 0€ di scatto, 0€ ogni sms, 0€ ogni minuto di telefonata, tutte le telefonate e gli sms che voglio, verso lo stesso numero, il suo. Ammetto che tantissimi messaggi sono di troppo: sfrutto (non uso: sfrutto!) questa tariffa convenientissima per scrivergli appena posso, appena penso, appena respiro, appena lo desidero.

Ho fatto i miei calcoli di bilancio, permettetemi di arrotondare el cirfre per quel che la mia memoria me lo consente. In un mese, calcolando ogni messaggio come composto da 160 caratteri o qnti diamine sono (quindi i messaggi lunghi sono spezzettati e contati in base ai pezzi formati), ho inviato qlcs come 2560 messaggi e rotti. Avrei speso 256€ circa.

Lo ammetto, avere qsta tariffa spinge, per non dire incita e aizza a sfruttarla e ammortizzarla a più non posso. Se non l'avessi avuta, giuro che ne avrei mandati molti di meno.

Per non parlare delle telefonate! 2 ore al giorno buone, ci sentiamo.... e non paghiamo una lira bucata, solo 8 eurini a inizio mese, decisamente ben ammortizzati!

Non so bene come pormi, nei confronti di qsto fatto di cronaca, dunque. Se mi dicessero che non pago nulla e che, anzi, se battessi il suo record mi danno un qlk premio, probabilemnte mi metterei un poco di impegno e lo farei. Non giuro, però c'è una qlk probabilità....

boh, vedete voi che si può fare...:P

Pagine: 12

Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email