Milenacapotondi
Milenacapotondi - Ominide - 39 Punti
Cita Salva
X L'ESAME DI MATURITà VORREI PORTARE COME TEMA L'ORGOGLIO E HO SCELTO D'ITALIANO UGO FOSCOLO CON L'ORGOGLIO NAZIONALE ORA VORREI FARVI LEGGERE + O MENO QLL KE DOVREBBE ESSERE ITALIANO PREMETTENDO KE COMUNQUE LA STRUTTURA DEI SEPOLCRI LA APPROFONDIRO MA VOLEVO SAPERE SE VA BENE IL MODO IN CUI HO TOCCATO IL TEMA DELLA TESINA E SE DEVO APPURARE QLK CORREZIONE O APPRODONDIRE IN QLK PUNTO ...VI RINGRAZIO IN ANTICIPO




UGO FOSCOLO E L’ORGOGLIO NAZIONALISTICO IL CARME DEI SEPOLCRI E LA SUA BIOGRAFIA
Foscolo scrive i Sepolcri poiché con l’editto di Siant Cloud del 1804 le tombe dovevano essere tutte uguali senza distinzioni tra illustri e ignoti . Tale editto può avere come conseguenza che grandi poeti come il Parini siano sepolti in fosse comuni , senza una lapide né un fiore che li ricordi all’affetto dei vivi. Ricorda come da quando nacque la civiltà la sepoltura dei morti ebbe lo scopo di ricordare le glorie del passato e nei versi 151-212 come le tombe dei grandi uomini incitino a grandi imprese e rendano sacra la patria facendo l’esempio di Firenze e di grandi uomini come Dante , Petrarca , Machiavelli, Galileo e Michelangelo e quindi come le tombe del passato dei grandi italiani siano l’orgoglio d’Italia. Oltre che per il grande orgoglio verso poeti e uomini illustri del passato che con sepolture in fosse comuni non verrebbe + riconosciuta la loro importanza e diverrebbero persone comuni il suo orgoglio nazionale lo si può ritrovare nella sua biografia ovvero con la discesa di Napoleone in Italia nel 1716 il Foscolo a Bologna si arruola tra i cacciatori a cavallo della Cispadania , compone un’ode a Bonaparte liberatore . Ma nel 1917 arriva la cocente delusione di Campoformio che completa la cessione di Venezia all’Austria . Avvenimento capitale nella vita diFoscolo . Avvilito e sdegnato si rifugia a Milano e chiede la cittadinanza della Cisalpina. Da qst momento assume un carattere fortemente avverso ai francesi non trascurando occasione per riaffermare la legittimità delle aspirazioni indipendentistiche dell’italia
Francy1982
Francy1982 - Mito - 119085 Punti
Rispondi Cita Salva
UGO FOSCOLO E L’ORGOGLIO NAZIONALISTICO IL CARME DEI SEPOLCRI E LA SUA BIOGRAFIA
Foscolo scrive i Sepolcri alla luce dell'editto di Siant Cloud del 1804 secondo cui non ci dovevano essere distinzioni tra le tombe dei personaggi illustri e non. La conseguenza dell'editto era che anche i grandi poeti, come il Parini, dovevano essere sepolti in fosse comuni, senza una lapide né un fiore che li ricordassero all’affetto dei vivi. FOscolo nella sua opera, ricorda che fin dalle origini della civiltà, la sepoltura dei morti aveva come scopo principale quello di RICORDARE, ricordare soprattutto le glorie del passato e nei versi 151-212,l'autore descrive come le tombe dei grandi uomini incitino ad altrettanto grandi imprese e rendano sacra la patria, In questi versi porta come esempio la città di Firenze luogo di grandi uomini come Dante , Petrarca , Machiavelli, Galileo e Michelangelo. Per Foscolo le tombe dei grandi italiani del passato sono l’orgoglio dell’Italia.

L'orgoglio nazionale del Foscolo emerge anche dalla sua biografia: nel 1716 si arruola tra i cacciatori a cavallo della Cispadania e compone un’ode a Bonaparte liberatore. Ma nel 1917 arriva la cocente delusione di Campoformio che completa la cessione di Venezia all’Austria, questo avvenimento segnerà profondamente la vita del Foscolo che, avvilito e sdegnato, si rifugia a Milano e chiede la cittadinanza della Cisalpina. Da qst momento, Foscolo, assume un carattere fortemente avverso ai francesi.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

gio_1984

gio_1984 Tutor 24764 Punti

VIP
Registrati via email