lamokie92
lamokie92 - Ominide - 8 Punti
Rispondi Cita Salva
Ciao, ho una passione per la fotografia e quindi vorrei fare una tesina su questo argomento.
Avevo pensato di creare confronti tra letteratura e fotografia introducendo il discorso dicendo che l'arte è sempre andata di paripasso con il sentimento interiore dell'uomo...e quindi che nell'800,secolo dell'invenzione della fotografia, gli artisti cercavano di imitare questa innovazione descrivendo minuziosamente ogni ambiente,mentre nel 900 c'era bisogno di testimoniare,(di conseguenza ai soprusi subiti durante le guerre) e questa attitudine si verificava sia nei linguagg visivi che nello scritto.
(Ho spiegato in parole povere)
Quindi:
ITALIANO: Verismo e Verga per quanto riguarda l'800 e Neorealismo (Primo Levi...) per quanto riguarda il 900.
STORIA: Seconda Guerra Mondiale documentata da alcune fotografie e Shoah
FILOSOFIA: Shopenhauer
INGLESE: Realismo e Thomas Hardy
FRANCESE: Naturalismo e Zola e Balzac
SPAGNOLO: Galdos e realismo.

Che ne dite? :)

PS: Il titolo è:
FOTOGRAFARE LA REALTà
Francy1982
Francy1982 - Mito - 119085 Punti
Rispondi Cita Salva
Mi sembra molto, molto carina!
lamokie92
lamokie92 - Ominide - 8 Punti
Rispondi Cita Salva
Grazie!Non sai che piacere mi ha fatto il tuo commento!
Francy1982
Francy1982 - Mito - 119085 Punti
Rispondi Cita Salva
Prego per così poco! :blowkiss
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 248 Punti

Comm. Leader
Registrati via email