AntoITA
AntoITA - Habilis - 240 Punti
Rispondi Cita Salva
ciao a tutti
sto cominciando a preparare la mia tesina....solo che nn so cosa scrivere nell'introduzione...cioè,vorrei fare una pag o più di introduzione..
il tema della mia tesina è : la coscienza del dolore
ita:ungaretti leopardi
latino:seneca lucrezio
storia: i totalitarismi e olocausto
filosofia:kierkegaard
geografia astronomica:i vulcani
arte:espressionismo munch e post-impressionismo van gogh
voi che mi consigliate come introduzione?
sapete qualche sito,o avete suggerimenti?
grazie a tutti
Francy1982
Francy1982 - Mito - 119085 Punti
Rispondi Cita Salva
Potresti partire da un'analisi generica del dolore tipo questa:
CLICCA
AntoITA
AntoITA - Habilis - 240 Punti
Rispondi Cita Salva
secondo te andrebbe bene?
Francy1982
Francy1982 - Mito - 119085 Punti
Rispondi Cita Salva
secondo me si!
AntoITA
AntoITA - Habilis - 240 Punti
Rispondi Cita Salva
grazie mille francy!
Francy1982
Francy1982 - Mito - 119085 Punti
Rispondi Cita Salva
prego anto alla prossima
apona88
apona88 - Genius - 37906 Punti
Rispondi Cita Salva
PIù PRECISAMENTE:

Il dolore come riflessione della condizione umana [modifica]
La riflessione come condizione umana, vista nel continuo oscillare tra dolore e noia, angoscia e disperazione, e l'analisi delle possibili vie di liberazione da tale situazione di sofferenza, concentra la propria attenzione su due autori fondamentali della filosofia contemporanea: Schopenhauer e Kierkegaard. Questi pensatori appaiono sostanzialmente isolati nel panorama culturale della prima metà dell'Ottocento, dominato dall'illusione ottimistica dell'idealismo e del positivismo cui essi si contrappongono in modo deciso e radicale. Al di là delle filosofie accademiche e della loro visione astratta e sistematica, essi si fanno attenti e sensibili interpreti di un'inquietudine profonda che minaccia la società del tempo, dovuta anche alla grande trasformazione economica in atto ed al crollo dei valori tradizionali, messi in crisi dall'attivismo spregiudicato e dallo spirito di sopraffazione dei nuovi ricchi, mercanti, borghesi e capitalisti protagonisti del mutato scenario storico. Pur nella diversità delle soluzioni prospettate, tali autori sono accomunati, oltre che dalla critica ad Hegel ed all'ottimismo dei "professori", anche da un'attenzione nuova alla condizione dell'uomo, considerato nella sua realtà sofferente e singolare: dei sette giorni della settimana, affermava con accenti decisamente pessimistici Arthur Schopenhauer:

« sei sono dolore e bisogno, ed il settimo è noia »
(Arthur Schopenhauer)

Motivi che si ritrovano anche in Kierkegaard, benché secondo una prospettiva cristiana.
caterinaparise
caterinaparise - Erectus - 110 Punti
Rispondi Cita Salva
io devo fare un introduzione sull'angoscia e l'assurdo... mi aiutate?? vi prego
Francy1982
Francy1982 - Mito - 119085 Punti
Rispondi Cita Salva
Certo, ma devi aprire una discussione tutta tua!
rastakikka
rastakikka - Erectus - 60 Punti
Rispondi Cita Salva
ciaooo sono consuelo!
ho fatto la tesina per la maturità sulla frantumazione dell'io agli inizi del 900!

italiano:svevo(la coscienza di zeno); pirandello( uno, nessuno e centomila)
filisofia:kierkegaard con il problema dell'angoscia e la malattia
storia dell'arte:gruppo die brucke(Kirchner cinque donne per stada;munch (l'urlo e sera nel corso Karl Johann)
storia:colonialismo italiano e inglese
inglese:mahatma gandhi e il satyagraha!!!
adesso mi manca di fare solo un'introduzione per spiegare il perchè di questa scelta e non sò da dove partire!
vorrei sottolineare il fatto che come corsi di studio all'università voglio prendere psicologia infantile e xciò dire che sono interessata già da tempo a capire il pensiero umano!
mi potreste aiutare xfavoreee???!!!
sono in una difficoltà sovraumana...
avete qualche sugerimento da darmi??
grazie a tutti
cael
cael - Ominide - 7 Punti
Rispondi Cita Salva
TESINA MATURITÀ45 secondi fa
il dolore
Ciao mi servirebbe un aiutino per la mia tesina non so come fare l introduzione. Gli argomenti sono italiano pascoli ungaretti montale e leopardi
Storia campi di concentramento
Diritto carcerazione preventiva
Scienza delle finanze la tassazione
Francese la schiavitù
Inglese oliver twist
macky95
macky95 - Ominide - 6 Punti
Rispondi Cita Salva
Secondo voi vanno bene i collegamenti per la mia tesina? E potreste aiutarmi con l'introduzione? Non so cosa scriverci :(
L'ANSIA E IL TEDIO
Italiano: Ungaretti e l'Ermetismo
Latino: Seneca
Storia: la prima guerra mondiale
Inglese: Joyce
Francese: Proust
Tedesco: Kakfa
Filosofia: Freud e la psicoanalisi
bricciolina
bricciolina - Ominide - 12 Punti
Rispondi Cita Salva
ciao tu come hai fatto a scrivere qualcosa sul dolore parlando di pirandello e svevo? mica avresti qualcosa da mandarmi?

Aggiunto 4 secondi più tardi:

ciao tu come hai fatto a scrivere qualcosa sul dolore parlando di pirandello e svevo? mica avresti qualcosa da mandarmi?
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 208 Punti

Comm. Leader
Marcello G.

Marcello G. Blogger 2221 Punti

VIP
Registrati via email