Yaschin
Yaschin - Sapiens Sapiens - 1770 Punti
Rispondi Cita Salva
ciao Raga

scriviamo tutti i consigli che si possono dare all'esame orale. ok?

grazie
MaKaVeLuK
MaKaVeLuK - Sapiens - 490 Punti
Rispondi Cita Salva
Andare in bagno prima dell'orale...uhmmm pooooi vediamo aver dormito la notte precedente O_o si dai ce la si puo' fare...


Poi star tranquilli e n farsi prendere dal paniko...esser calmi xkè se si è agitati poi arriva la confusione...
Dai è cm corteggiare una bella ragazza :P
Daniele
Daniele - Blogger - 27555 Punti
Rispondi Cita Salva
Nella sezione maturità puoi trovare una guida
Yaschin
Yaschin - Sapiens Sapiens - 1770 Punti
Rispondi Cita Salva
ma è meglio essere sinceri se uno nn sa una cosa o "arrampicarsi sugli specchi"?
Kelevras
Kelevras - Sapiens - 462 Punti
Rispondi Cita Salva
se non sai una cosa dilla.Depistare comunque e' una buona idea...la cosa importante comunque e' che quando parli con un docente lo guardi fisso negli occhi e unisci pollice e indice ( segno di massima competenza)
marco s
marco s - Genius - 39930 Punti
Rispondi Cita Salva
si gli attacchi di panico sn le cose peggiori... meglio parlare subito di quello che si sà abbastanza bene poi dopo provare ad approfondire... guardare dritto negli occhi del docende signofica anche sicurezza per questo è consigliato farlo...
Yaschin
Yaschin - Sapiens Sapiens - 1770 Punti
Rispondi Cita Salva
ma lo potrebbero anche intendere con un tono di sfida?

Grazie a tutti raga, se qualcuno ha altri consigli da darmi me li dia, sono importantissimi
marco s
marco s - Genius - 39930 Punti
Rispondi Cita Salva
nn credo.. dipende se le guardi cn uno sguardo accigliato forse.. ma se li guardi con sguardo rilassato e sicuro no...
Yaschin
Yaschin - Sapiens Sapiens - 1770 Punti
Rispondi Cita Salva
ha ok.

Altri consigli??? su qualsiasi cosa..

Grazie
marco s
marco s - Genius - 39930 Punti
Rispondi Cita Salva
umm... se vai su "tesina.. ma come" ho postato tutte le spiegazioni sulla maturità...
Yaschin
Yaschin - Sapiens Sapiens - 1770 Punti
Rispondi Cita Salva
ah, ma il problema è che i nostri prof non ci hanno fatto fare le tesine.

Loro ci interrogano su tutto il programma,

è per questo che vi chiedo dei consigli.
marco s
marco s - Genius - 39930 Punti
Rispondi Cita Salva
umm.... cm mai niente tesine?strano... beh... bere acqua prima dellinterrogazione; cercare di nn pensare ai propri professori cm mostri che per forza vi fanno bocciare... sn sempre consigli banali ma possono servire...
Yaschin
Yaschin - Sapiens Sapiens - 1770 Punti
Rispondi Cita Salva
raga avete altri consigli??????
pur favor

grazie tanto doma ho l'orale
32dieci
32dieci - Erectus - 50 Punti
Rispondi Cita Salva
Un consiglio.
Come qualcuno ha scritto sopra guardare negli occhi gli insegnanti.
Ma, giustamente, non come se fossero delle bestie pronte a sbranare la vittima che hanno di fronte, ma bensì serenamente con un'espressione il più possibile rilassata.
Poi, un'altro consiglio:
le gestualità devono essere contenute, mani sempre aperte, mai a pugno, cercare di limitare i movimenti delle mani, come se fossimo davanti ad uno che ci ha appena tagliato la strada..
no!
Bisogna muovere si le mani....intendo non menare..., ma integrarne i movimenti al contesto del discorso, quindi se necessita maggior enfasi, allora aiutarsi, ma sempre moderatamente.
Teniamo presente che i professori, sempre se non di fronte a casi particolarissimi, non sono lì con il coltello puntato, ma sicuramente cercherannno, nel limite del possibile, di non infierire.
Un'altra cosa: l'esordio;
si entra in aula, si saluta con il classico buongiorno e si aspetta in piedi.
Saranno loro a dire si sieda..
e poi sicuri e forti, prepararsi il discorso iniziale, a precisa domanda: quale argomento ha portato?
L'approccio è fondamentale; la sicurezza, ma non troppa perchè può essere intesa come agressività o presunzione, ma nella giusta misura, vorrà dire tanto per i successivi minuti di colloquio. Partire sicuri con il proprio argomento, cercare di scandire bene i termini, non correre, non parlare quindi velocemente, ma con calma, con padronanza il più possibile di linguaggio e con giuste pause, cercando di carpire se stiamo o meno tediando gli astanti. E, soprattutto, cercare di profetizzare quali passaggi della tesina saranno fonte di domande, quindi allargare lo studio anche a termini che citeremo, per non rischiare di essere colti impreparati.
E, da furbi, scordare anche di dire qualcosa, che ovviamente si sa, così quasi sicuramente la domanderanno e, con grande verve, stupiremo la commissione.
Direte, facile parlare qua!
Non è vero, tutto sta nella preparazioen psicologica.
Io, ad esempio, quando guido, da qualche giorno a questa parte, sembro un matto..
Nelle lunghe code, per dirne una, fingo di essere all'esame ed espongo il mio argomento; l'allenamento è essenziale e sicuramemte gioca un ruolo fondamentale in funzione dell'esame vero e proprio. Non dobbiamo peccare di presunzione, immaginando di sapere già...
no, ripetere fino all'esasperazione quello che si sa, così poi la sicurezza sarà di nostro dominio.
Così è come la vedo io...
IN BOCCA AL LUPO A TUIITI! anche a me.......:)
Stefano
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email