giannipeppe
giannipeppe - Sapiens - 334 Punti
Rispondi Cita Salva
Salve a tutti...
inizo col dire che questo sito, a mio parere, è alquanto interessante ed esaustivo..
beh, come da titolo...il mio problema è completare un percorso da me stesso organizzato...
frequento un istituto tecnico..indirizzo Elettronica e Telecomunicazioni..
il mio percorso tratta...

TITOLO: Il Boom Economico o Miracolo Economico
Storia: Piano Marshall-Ricostruzione-Boom Economico (anni50-60)
Economia: Boom Edilizio-Speculazione Edilizia
Italiano: Speculazione Edilizia(opera ITALO CALVINO)..ITALO CALVINO vita,pensiero,poetica ed opere..

..mi resta collegare il resto delle materie...tecniche..quindi SISTEMI,ELETTRONICA,TELECOMUNICAZIONI e MATEMATICA....la mia intenzione era di parlare dello sviluppo e quindi alla nascita dell'Olivetti ad Ivrea..in modo poi da poter collegare il tutto al progresso tecnologico fino ad arrivare all avvento del PC spiegandone il funzionamento e la relativa composizione hardware e software...

Cosa ne pensate..? sono indeciso...in quanto tale mi rivolgo a chi gentilmente risponderà circa i consigli e le modalità da seguire..grazie a tutti anticipatamente..
sqklaus
sqklaus - Genius - 8285 Punti
Rispondi Cita Salva
il primo punto è che la Olivetti sta a ivrea dal 1898 o giù di lì lperchè all'origine faceva solo macchine da scrivere meccaniche , poi maccine da scrivere elettromeccaniche e calcolatricfi elettormeccaniche poi...
il PC ancorchè abbia introdotto due novità er i suoi tempi vale a dire il programma 101 che era un MIDI computer e il p6060 che era a tutti gli effetti un personal anche se per portarlo ci voleva un camioncino in quanto la carrozzeria era fatta in acciaio 14/10 è stata sepolta sotto le esigenze del mercato internazionale (tener buona l'IBM e gli stati uniti) fino a quando non sono usciti i PC altrui dopo ha comunque presentato una innovazione che era un minipc superleggero e superportatile con solo flash memory e ram non volatile che si chiamava M10 il PC l'ha copiato dall XT IBM
e lo ha chiamato nella prima versione non standard m20 e poi m24 e m28 nelk frattempo faceva anche i mini ...
comunque la tua idea di base è buona e mi pare che se parli del modem integrato e delle schede video e controllo stampa speciali hai risolto tutti i problemi meno
[math]matematica [/math]
e per quello ricorreremo al magior consiglio
giannipeppe
giannipeppe - Sapiens - 334 Punti
Rispondi Cita Salva
Grazie per i suggerimenti..
Volevo solo sapere come poter introdurre tali argomenti e collegarli alla mia trattazione..
sqklaus
sqklaus - Genius - 8285 Punti
Rispondi Cita Salva
ho una perplessità per la tua materia chiamata sistemi
ho seguito tre tesine di tuoi colleghi è per ciascuno era diversa

  • 1 sistemi e automazione
    2 sistemi per la comunicazione
    3 sistemi informatici
di quali sistemi stiamo parlando ??
forse per questa materia dovresti scegliere un argomento più specifico tipo le interconnessioni unità centrale - periferiche e i bus o simili
scusa il ritardo ma siete in tanti ...
giannipeppe
giannipeppe - Sapiens - 334 Punti
Rispondi Cita Salva
La materia in questione è Sistemi Elettronici Automatici..
sqklaus
sqklaus - Genius - 8285 Punti
Rispondi Cita Salva
per la speculazione edilizia potresti trovare qlc anche sul libro BAgheria di Dacia MAraini
per il resto come ti ho detto la tua tesina a indirizzo storico mi sembra che regga
con due parti parallele aventi due inizi separati
sono sempre qui
se tardo troppo a rispondere fiskia
giannipeppe
giannipeppe - Sapiens - 334 Punti
Rispondi Cita Salva
Quindi in definitiva storia diciamo che è apposto per il momento..poi la speculazione edilizia apprfondisco parlandone dal punto d vista letterario con "Bagheria" di Dacia Maraini e poi Calvino con la sua opera, appunto "La Speculazione Edilizia" intorucendo poi la vita, poetica e pensiero di quest'ultimo..per il resto preferirei avere delucidazioni in merito al programma scentifico precedentemente suggerito..grazie
sqklaus
sqklaus - Genius - 8285 Punti
Rispondi Cita Salva
la parte di storia italiano ed economia va bene secondo me l'unico rischio è che ti chiedano qualcosa di tecnico nella parte sulla storia dell'Olivetti
per cui se fossi in te oltre a parlare in genere della composizione del pc prenderei per elettronica una scheda particolare e per sistemi potresti addirittura parlare o dei sistemi di analisi chimica automatizzati predisposti dall'olivetti o delle stampanti automatiche con IFM per le poste o cose simili o addirittura delle macchine utensili a controllo numerico (l'olivetti faceva anche quelle )
giannipeppe
giannipeppe - Sapiens - 334 Punti
Rispondi Cita Salva
Beh, l'idea dell'olivetti diciamo che mi è venuta d'improvviso senza una ricerca approfondita avendo una tesina già pronta che parla appunto dell'olivetti e fiat..
a me interesserebbe collegare il tutto a italiano,economia e storia..il che mi risulta difficile non pensando al pc...poi io sono qua per attendere suggerimenti da chi piu di me ha voce in capitolo circa queste materie..quindi per me ogni argomento va piu che bene affinchè sia attinente al percorso..
sqklaus
sqklaus - Genius - 8285 Punti
Rispondi Cita Salva
olivetti e il suo sistema innovativo di trattare il personale (finchè c'è stata la famiglia OLIVETTI) è un buon tema ben collegato alla tua tesina storica sul miracolo economico
come ti ho detto olivetti aveva inventato e prodotto in via sperimentale un minicomputer che si chiamava programma 101 che era ancora fatto a micromoduli perchè all'epoca in italia gli integrati non esistevano ancora nemmeno quelli delle serie 74 e 40
e questo succedeva prima del 1970
e poi a metà degli anni 70 avena inventato quello che a tutti gli effetti era un PC con stampante integrata con un display a led a 1 riga (p6060) 0 3 righe (p6066) ma costava carissimo e pesava 35kg
non ha avuto grande fortuna
poi nel 1979 è uscita l'ibm col primo tentativo di PC che poi ha formalizzato nel1981 con l'AT-XT nell'82 è uscito l'm20 e nell'84 l'M10 di cui ti ho parlato prima e nell'85 l'm15 che era il primo laptop con alimentatore incorporato senza HD e con solo 2 floppy ...
ora si tratta di stabilire con quali argomenti tecnici "condirai" questa storiografia
la composizione generica di HW e SW di un PC 8088 o 80286 con (imensità 60MB di HDD) può non essere sufficiente per i tuoi prof
però , se tu trovi i manuali delle vecchie sk video speciali (quando è unsito l'm20 era già un miracolo se esistevano le hercules monocromatiche) per il video a colori oppure le prime pore parallele per stampanti etc etc
giannipeppe
giannipeppe - Sapiens - 334 Punti
Rispondi Cita Salva
Quindi in definitiva...per sapere gli argomenti da integrare letteralmente per ogni materia...ci vorrebbe una scaletta...per avere le idee piu chiare..
in modo da effettuare le relative ricerche..anche perchè a quanto vedo il tutto non è affatto semplice..e se m potresti aiutare con del materiale così da semplificare questo arduo lavoro te ne sarei molto grato..grazie ancora
sqklaus
sqklaus - Genius - 8285 Punti
Rispondi Cita Salva
per come la vedo io
TITOLO: Il Boom Economico o Miracolo Economico
Storia: Piano Marshall-Ricostruzione-Boom Economico (anni50-60)
Economia: Boom Edilizio-Speculazione Edilizia
Italiano: Speculazione Edilizia(opera ITALO CALVINO)..ITALO CALVINO vita,pensiero,poetica ed opere..BAgheria di Dacia maraino

materia addizionale - olivetti e la sua filosofia industriale dalla divisumma al PC m28
Elettronica - il bus a stella diretta - il LDM e la scheda madre 8088(esempio)
sistemi - i primi tentativi di interfaccia il bus ieee488 e le porte parallele per stampante
telecomunicazioni : le prime LAN e i modem a canale variabile in formato 5.25"

(questi sono esempi se preferisci altri argomenti tecnici (che però non possono superare il 1990 data in cui l'olivetti ha dismoesso la divisione PC ) scegli quelli che ti fanno più comodo
giannipeppe
giannipeppe - Sapiens - 334 Punti
Rispondi Cita Salva
Molto bene...
Vedo che sono argomenti anche abbastanza introvabili su internet...in pratica dovrei sceglierne uno per ogni materia da quanto ho capito...
sqklaus
sqklaus - Genius - 8285 Punti
Rispondi Cita Salva
è difficile che ti diano un titolo di perito tecnico senza domandarti qualcosa delle materie di indirizzo
gli argomenti che ti ho messo sono correlati all'olivetti e se non vanno bene puoi portare cose che hai fato a programma
io i vecchi manuali dell'olivetti non sono in grado di trovarli
però partendo da questi LINK
http://it.wikipedia.org/wiki/Olivetti_M24
http://www.appuntidigitali.it/2394/olivetti-m20-quando-cupertino-era-provincia-divrea/
http://retrocomputing.altervista.org/m20/m20-autopsia.html
http://retrocomputing.altervista.org/m20/m20.html
http://www.z80ne.com/m20/
http://www.olivetti-m24.vze.com/
http://it.wikipedia.org/wiki/Olivetti_M24
http://www.appuntidigitali.it/1181/olivetti-m24-quando-lhardware-parlava-italiano/
pero la specifica dello standard ieee488 si trova da tutte le parti
e la potresti collegare ai convertitori AD che sicuramente avete fatto
l'unica cosa che non cambierei al tuo posto è quella sui modem sintonizzabili perke quella è una cosa che nessuno sa che l'olivetti ha fatto e io ti posso trovare un librino che parla di tutto in tutti i dettaglli
(l'ha scritto una persona che conosci ... )
solo che ti posso mandare il file solo lunedi
k
giannipeppe
giannipeppe - Sapiens - 334 Punti
Rispondi Cita Salva
Per me gli argomenti della scaletta vanno bene...

materia addizionale - olivetti e la sua filosofia industriale dalla divisumma al PC m28
Elettronica - il bus a stella diretta
sistemi - le porte parallele per stampante
telecomunicazioni : le prime LAN

Questi diciamo sono abbastanza "abordabili" rispetto agli altri..nel senso di facilità nel trattarli e reperirli..anche se io sono disposto a trattare argomenti piu tosti...e il mio problema è che ci capisco ben poco di collegamenti a livello tecnico ecco..per il resto se questi a tuo avviso corrispondono e sono coerenti alla mia trattazione io li resto altrimenti sono disposto a cambiarli..con qualche altro anche più difficile ma che abbia fonti da cui reperire materiale..
Magari se proveresti a mettere giù qualcosa di collegato per le materie della scaletta(senza impegno)..riusciremo a risolvere molti dubbi..mi affido a te..

P.s. Ho trovato una scrittrice italiana Simona Vinci che a differenza della Meraini, nella sua opera Rovina, parla della speculazione edilizia vista dagli occhi dei settentrionali...in netta contrapposizione di Bagheria dove questo fenomeno era visto sotto l'aspetto meridionale essendo ambientata in Sicilia l'opera..Cosa ne pensi?

Per questo ed altro grazie ancora..

Pagine: 12345

Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 208 Punti

Comm. Leader
Registrati via email