skruku
skruku - Erectus - 52 Punti
Rispondi Cita Salva
Ho letto la breve spiegazione di Daniele Grassucci sulle materie d'esame. I commissari d'esame saranno come sempre 6. tre esterni scelti dal ministero e tre interni scelti dalla scuola. E fin qui ci arrivo. Quel che non capisco è perchè i commissari sia interni che esterni possono fare giustamente domande relative alle materie d'esame per cui sono nominati, ma anche, a mio parere, ingiustamente solo perchè hanno l'abilitazione all'insegnamento di materie diverse da quelle percui sono stati nominati commissari.
E se membri inetrni e commissari esterni avendo la medesima abilitazione per far sfoggio della propria "cultura", o per altri futili motivi, mettessero in difficoltà gli studenti?
Esiste una norma, un decreto ministeriale riguardo alla possibilità di interrogare uno studente sulla sola base del possesso dell'abilitazione? Io l'ho cercato ma non l'ho trovato. Se esiste sarei molto felice che qualcuno me li indicasse!
Daniele
Daniele - Blogger - 27611 Punti
Rispondi Cita Salva
Ciao

Allora la legge stabilisce che un insegnante possa fare domande per tutte le materie per cui è abilitato. Quindi, per quanto riguarda i commissari esterni, occorre sapere la fine di Maggio, quando vengono resi noti sia i nomi sia la classe di concorso per cui sono abilitati.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 248 Punti

Comm. Leader
Suzy90

Suzy90 Moderatore 8657 Punti

VIP
Registrati via email