• Maturità
  • Aiuto tesina scientifico natura-scienza

    closed post
n4dy4
n4dy4 - Erectus - 50 Punti
Rispondi Cita Salva
ciao a tutti..non ho ancora inziato la tesina e sono ancora motlo confusa xo siccome nella mia scuola qst anno sn esterne tt le materie scientifiche piu arte volevo fare una tesina e inserire soprattutto queste materie...avevo pensato di parlare della concezione della natura i limiti dell'uomo..le materie che avevo pensato di inserire sono queste:
Italiano-leopardi
arte-i paesaggisti(turner,constable..che sottolineano quanto sia piccolo l'uomo nei confronti della natura)
geografia astronomica-la teoria della tettonica a zolle(per quanto riguarda i progressi fatti)oppure i terremoti e il vulcanesimo(per quanto riguarda i limiti dal momeno che nn si possono acnora prevedere)
fisica-l'elettromagnetismo(che a quanto ho capito rappresenta ancora un segreto x l'uomo)
Pero mi sarebbe piaciuto aggiungere anche qualche cosa che riguarda problemi piu attuali come il surriscaldamento terrestre l'inquinamento ecc..solo che non so come collegarli...Voi che ne dite?Come vi sembrano gli argomenti che ho scelto?...Un grazie anticipato...
Francy1982
Francy1982 - Mito - 119085 Punti
Rispondi Cita Salva
geografia astronomica - ti consiglio i terremoti e il vulcanesimo, perchè purtroppo è un argomento attuale, molto attuale.

Mi sembrano buoni, ma nn puoi parlare dei temi come surriscaldamento e inquinamento in geografia astronomica? fai una breve introduzione sul nostro pianeta e quindi poi parli anche dei terremoti...Ma devi collegare altre materie? Tipo filosofia e Kant?
n4dy4
n4dy4 - Erectus - 50 Punti
Rispondi Cita Salva
Non devo inserire per forza tutte le materie...pero mi ero dimenticata di inglese...sono indecisa tra coleridge(the rime of the ancient mariner) e wordsworth(composed upon westminster brididge)
in geografia astronomica non abbiamo fatto il surriscaldamento...io piu che altro non so come impostare il discorso...non so se partire dicendo che l'uomo si è sempre posto in rapporto alla natura e quindi cominciare con leopardi oppure se partire come hai detto tu da un introduzione sui problemi del nostro pianeta...ma poi forse risulterebbe piu difficile il collegamento con le altre materie...cmq grazie mille x esserti interessata...sto proprio in crisi:(
Francy1982
Francy1982 - Mito - 119085 Punti
Rispondi Cita Salva
in inglese anche Shelley, che insiste molto sul limite umano...

Fai così fai un intro generale sull'uomo che cerca sempre di più di manipolare la natura e di assumerne il controllo, in termini baconiani puoi anche citare l'autore della rivoluzione scientifica...Fammi sapere poi possiamo lavorare insieme...
jackeape
Rispondi Cita Salva
anch io sto facendo una tesina molto simile=)...l impotenza dell uomo nei confronti della natura...non devo collegare molte materie pero vorrei reiuscire a collegarmi con fisica( che è esterna e non è proprio il mio punto di forza)ma non trovo niente che mi piaccia
sqklaus
sqklaus - Genius - 8285 Punti
Rispondi Cita Salva
@n4dy4 - l'elettromagnetismo non è più un mistero per nessuno dopo il 1868 - maxwell ha
formalizzato tutto poi Marconi l'ha messo al lavoro praticamente - poi è venuto il radar - poi la TV - poi il laser - e poi internet ... però la matematica di maxwell è un pochino difficilina a volte (per dirla in termini moderni è un casino nero ...)
il surriscaldamento planetario , l'effetto serra e l'acidificazione dei mari (che sono tutti aspetti correlati ) sono collegati tutti a veri fenomeni elettromagnetici - non escluso l'inquinamento EM

@jackeape- prova con "il terzo principio della dinamica " per collegare fisica alla impotenza dell'uomo contro la natura
oppure fai uno studio (nei testi di astronomia a volte è abbozzato ) sull'accelerazione di coriolis , i venti , i cicloni (tifoni , uragani , blizzard , whirlwind e delizie simili e parla magari dell'ultima inondazione in birmania )
Francy1982
Francy1982 - Mito - 119085 Punti
Rispondi Cita Salva
no jake devi aprire un thread tutto tuo, è contro il regolamento chiedere aiuto su discussioni altrui, anceh se coerenti con il tema....
sqklaus
sqklaus - Genius - 8285 Punti
Rispondi Cita Salva
@n4dy4 porta l'altra richiesta qui sopra
di italiano potresti portare sempre Leopardi (Vaghe stelle dell'orsa ... ) e il canto notturno di un pastore errante
n4dy4
n4dy4 - Erectus - 50 Punti
Rispondi Cita Salva
Eccomi di nuovo qui...ho cambiato totalmente idea sulla tesina...c'è qst conto alla rovescia che mette un'ansie...e io ho appena iniziato a scriverla:S...cmq vorrei chiederti un aiuto sull'introduzione a qst tesina..Io vorrei parlare dei vari modi in cui si può leggere la realtà e quindi delle varie chiai di lettura del cielo stellato: dal punto di vista razionale, artistico(van gogh), letterario(leopardi-la ginestra),filosofico(kant- giudizio teleologico, ma sn indeciasa se metterlo). Vorrei fare una bell'introduzione quindi su come la realta possa essere vista da tante prospettiva diverse solo che penso penso ma non mi viene in mente nulla
sqklaus
sqklaus - Genius - 8285 Punti
Rispondi Cita Salva
titolo : le diverse "letture" della stessa realtà : il cielo stellato

  • 1 l'arte

    • 1
      [math]italiano [/math]
      Leopardi - dante e i 9 cieli
      2
      [math]arte[/math]
      Van Gogh
      3 ci starebbe bene anche la tua lingua straniera qui ed eventualmente
      4 musica

    2 la
    [math]filosofia[/math]
    Kant
    3 la scienza
    • 1-
      [math]astronomia[/math]
      - le stelle
      2 -
      [math]fisica[/math]
      - il campo gravitazionale oppure la creazione di nova materia dall'energia oppure i raggi cosmici




ke ne dici ??
sai potresti fare una introduzione che dopo una partenza in tono leggero raccontando una barzelletta virasse al serio partendo dalla filosofia indù che considera l'universo "fisco" come irreale e convenzionale , fino alla nostra cultura che pur essendo pervasa dall'animismo antico della astrologia , riesce anche ad indagare scientificamente e razionalmente il grande "mistero del cielo stellato ottenendo brillanti risultati - e li attacchi la dissertazione sulle stelle
e nello stesso tempo a creare nell'arte e nella letteratura immagini che suscitano forti sentimenti di riverenza o di desiderio e poi se tu aggiungessi
[math]storia[/math]
"la guerra fredda e la conquista dell Spazio" riesce addirittura in qualche modo a portare gli strumenti di indagine dell'uomo sui pianeti e sulle "stelle comete " ...
mi pare che potrebbe addirittura funzionare ...
k
gingerbread
gingerbread - Erectus - 50 Punti
Rispondi Cita Salva
ciao a tutti! io sto facendo una tesina sulle stelle.. gli argomenti sn quelli ma storia..... nn riesco a collegarla..! la guerra fredda preferirei nn portarla l'hanno fatta in molti .. qlke konsiglio per favore? grazie..
Francy1982
Francy1982 - Mito - 119085 Punti
Rispondi Cita Salva
ti abbiamo risposto nell'altro threand???
vavva128
vavva128 - Ominide - 4 Punti
Rispondi Cita Salva
ciao anche io volevo fare una tesina del genere..rapporto natura- uomo,magari partendo da un film bellissimo 'il pianeta verde',ma ho un po di difficoltà per quel che riguarda l'impostazione da dargli...potete darmi una mano???
Francy1982
Francy1982 - Mito - 119085 Punti
Rispondi Cita Salva
Devi scrivere in una nuova discussione...
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 248 Punti

Comm. Leader
sbardy

sbardy Admin 22784 Punti

VIP
Registrati via email