• Maturità
  • aiuto per tesina sulla psicanalisi

melody272
melody272 - Erectus - 50 Punti
Rispondi Cita Salva
devo preparare una pre tesina da presentare al primo quadrimestre...avevo in mente qualcosa in cui centrasse la psicanalisi ma avendo fatto poki argomenti nn so cm collegarla con le altre materie...ce qualcuno ke puo aiutarmi???
Francy1982
Francy1982 - Mito - 119085 Punti
Rispondi Cita Salva
certo siamo qui per questo, ma scrivi le materie che vorresti collegare e la scuola che stai frequentando!


aspetto un tuo aggiornamento!
melody272
melody272 - Erectus - 50 Punti
Rispondi Cita Salva
liceo scientifico e il problema e il latino, avendo fatto solo virgilio e non so propio come collegarlo
Aleksej
Aleksej - Mito - 20002 Punti
Rispondi Cita Salva
un suggerimento.......però devi parlarne con il/la prof.

Luca Canali "Ognuno soffre la sua ombra" : il titolo di questo libro deriva da una citazione dal sesto libro dell' Eneide di Virgilio.
L'ultimo libro di Luca Canali, grande latinista, ma anche poeta e romanziere di buona fama;la ragione del libro non è storico-letteraria, quanto piuttosto artistica. È infatti una narrazione in cui si mescolano elementi biografici e richiami antologici di sette poeti della latinità (Catullo, Lucrezio, Virgilio, Orazio, Properzio, Lucano, Giovenale)
La cornice nella quale si collocano e si dipanano le storie dei sette poeti-personaggi, impreziosite da brani tratti dalle loro opere: è quella dei luoghi dove operano psicanalisti ante litteram dell'antichità, veri e propri personaggi nati dalla fantasia dello scrittore , che in "sedute" che assomigliano molto a quelle dei nostri giorni, gettano luce sulle zone d'ombra dei poeti considerati e sui traumi che ne avrebbero segnato l'esistenza.
Immaginando, appunto, di vederli davanti a un dottore a raccontare cosa li tormenti, da quali oscure suggestioni emergano i loro versi immortali.
Viaggi dentro la psiche, dunque, e discorso intorno all'uomo, alle sue ansie. alle sue paure , alle sue ossessioni (Virgilio e il suo rifiuto delle pulsioni dell'eros)
Virgilio racconta dell' infanzia, di quella vista del padre e della madre che «si congiungevano con una impudicizia che mi segnò per tutta la vita» e dell' adolescenza, quando un ragazzo tenta di abusarne: «da allora in poi non ho più avuto alcun rapporto fisico con donne né, come invece alcuni credono, con ragazzi». Il racconto dei mali di questi grandi poeti diventa poi occasione per ripercorrerne i versi.
Francy1982
Francy1982 - Mito - 119085 Punti
Rispondi Cita Salva
virgilio con questa tema è una grandissima forzatura, puoi portare un approfondimento anche ad un autore non fatto?
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Marcello G.

Marcello G. Blogger 2190 Punti

VIP
Registrati via email