daddo--093
daddo--093 - Genius - 2711 Punti
Rispondi Cita Salva
mi dite come si grz mille^^ vorrei la spiegazione completa..xk nn ho cpt nulla..
issima90
issima90 - Genius - 18666 Punti
Rispondi Cita Salva
eh?
the.track
the.track - Genius - 12440 Punti
Rispondi Cita Salva
Ehm diciamo che interpreto il problema.
Supponiamo di avere un argomento sotto radice:
[math]sqrt{9}[/math]
Per prima cosa fattorizziamo l'argomento della radice cosicché da ottenere quadrati perfetti.
[math]sqrt{3^2}[/math]
A questo punto possiamo semplificare e scrivere:
[math]sqrt{9}=\sqrt{3^2}=3[/math]

Se ad esempio invece hai una cosa di questo tipo:
[math]sqrt{54}[/math]
Come prima fattorizziamo:
[math]sqrt{2*3^3}[/math]
Scriviamo meglio
[math]sqrt{2*3*3^2}[/math]
Portiamo fuori solo ciò che si può:
[math]3sqrt{6}[/math]

Attenzione se tu hai una cosa di questo tipo:
[math]sqrt{9+4}[/math]
NON puoi FARE questa cosa:
[math]sqrt{9+4}=3+2[/math]
SBAGLIATISSIMO.
Se non capisci qualcosa chiedi.
daddo--093
daddo--093 - Genius - 2711 Punti
Rispondi Cita Salva
scs per la domanda..ma avevo copiato e incollato il titolo e mi si è cancellato cmq..nn so cm si fattorizza..
the.track
the.track - Genius - 12440 Punti
Rispondi Cita Salva
Per prima cosa sai cosa significa fattorizzare?? Tanto per sapere da dove devo partire con la spiegazione.
daddo--093
daddo--093 - Genius - 2711 Punti
Rispondi Cita Salva
c'è..mi sembra di capire k signifca trovre numeri il più scomposti possibile k moltiplicandosi danno il numero iniziale
the.track
the.track - Genius - 12440 Punti
Rispondi Cita Salva
Ok. Devo iniziare proprio dall'inizio. :yes
Quando si fattorizza si scompone il numero iniziale in numeri primi. Ad esempio:
Se io ho 252:
proviamo a scomporlo in numeri primi.
Vediamo subito che il numero è pari perciò è divisibile per 2; quindi:
252=126*2
Cerchiamo di scomporre ancora:
vediamo che 126 è ancora pari quindi ancora divisibile per 2; quindi:
252=63*2*2
Ora il 63. Vediamo che la somma dei numeri che lo compongono è multiplo di 3 perciò è divisibile per 3; quindi:
252=21*3*2*2
La somma dei numeri di 21 da ancora un numero divisibile per 3; quindi:
252=7*3*3*2*2
Notiamo che ciò che resta, il 7, è numero primo perciò la scomposizione si ferma qui. Possiamo dunque dire che:
[math]252=2^2*3^2*7[/math]

Fin qua hai capito??
daddo--093
daddo--093 - Genius - 2711 Punti
Rispondi Cita Salva
si avevo capito..forse mi ero spiegarto male..
the.track
the.track - Genius - 12440 Punti
Rispondi Cita Salva
Allora se sai fattorizzare basta che tu visualizzi i termini elevati con esponente uguale all'indice della radice e puoi portarlo fuori dalla stessa. Ancora un esempio:
[math]\sqrt[3]{3^4}=\sqrt[3]{3^3*3}=3*\sqrt[3]{3}[/math]
[math]\sqrt[3]{3^6}=\sqrt[3]{3^3*3^3}=3*3=9[/math]

ok? dimmi se hai ancora problemi. ;)
daddo--093
daddo--093 - Genius - 2711 Punti
Rispondi Cita Salva
come faccio a capire con che esponente devo scrivere il numero fuori e quello dentro?
Shalan
Shalan - Sapiens Sapiens - 840 Punti
Rispondi Cita Salva
mmm vediamo..
la ragola principale dice che:
devi dividere l'esponente del radicando per quello della radice...
il risultato sarà l'esponente del numero fuori... il resto invece l'esponente del radicando..
SuperGaara
SuperGaara - Mito - 120308 Punti
Rispondi Cita Salva
Si divide l'esponente del radicando per l'indice della radice: il quoziente sarà l'esponente del termine che comparirà all'esterno della radice, il resto sarà l'esponente del termine che rimarrà sotto radice.

Esempio numerico:

[math]\sqrt[3]{3^4}[/math]

Dividiamo l'esponente del radicando (4) per l'indice della radice (3) e otteniamo: 4:3=1 con resto 1. Perciò l'esponente del termine fuori dalla radice sarà il quoziente (1) e l'esponente del termine dentro alla radice sarà il resto (1). Quindi:

[math]\sqrt[3]{3^4}=3\sqrt[3]{3}[/math]

Altro esempio numerico:

[math]\sqrt{72}=\sqrt{8 \times 9}=\sqrt{2^3 \times 3^2}[/math]

In questo caso il radicando è formato da un prodotto, perciò si ragionerà su ciascun fattore del prodotto. Consideriamo
[math]2^3[/math]
: dividiamo quindi il 3 per il 2, ottenendo 1 con il resto di 1. Così capiamo che fuori ci sarà
[math]2^1[/math]
e dentro
[math]2^1[/math]
. Consideriamo
[math]3^2[/math]
: dividiamo quindi il 2 per il 2, e otteniamo 1 con il resto di 0. Così capiamo che fuori ci sarà
[math]3^1[/math]
e dentro ci sarà
[math]3^0[/math]
(ricorda che un numero diverso da 0 elevato alla 0 fa 1). Quindi:
[math]\sqrt{2^3 \times 3^2}=2 \times 3 \sqrt{2 \times 1}=6\sqrt{2}[/math]

Capito? :)
the.track
the.track - Genius - 12440 Punti
Rispondi Cita Salva
Dunque Shalan non voglio trattarti male ma mi pare che anche te abbia le idee un po' confuse se non altro nella terminologia che usi.

——————

Dunque scanso equivoci metto in chiaro la terminologia:
[math]\sqrt[a]{b^d}=c^e[/math]
[math]a[/math]
è l'INDICE della radice
[math]b[/math]
è l'ARGOMENTO della radice
[math]c[/math]
è il VALORE della radice
[math]d[/math]
è l'ESPONENTE dell'argomento della radice
[math]e[/math]
è l'ESPONENTE del valore della radice
Dunque come spiegarti in modo chiaro la faccenda degli esponenti......
L'indice della radice indica l'esponente da dare a c per ottenere b. In poche parole abbiamo che:
[math]b^d=(c^e)^a[/math]
Noterai che se a=d abbiamo per forza che b=c^e. La semplificazione nasce spontanea dunque:
e=d/a
A questo punto basta che tu visualizzi questi parametri che ti ho posto e la soluzione ti viene immediata.

ok?
daddo--093
daddo--093 - Genius - 2711 Punti
Rispondi Cita Salva
ok grz a tt
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Gioinuso

Gioinuso Geek 116 Punti

VIP
Registrati via email