Mii_
Mii_ - Habilis - 198 Punti
Salva
Ciao ragazzi, riuscireste a svolgermi questi due problemi?
Sto impazzendo, sono giorni che ci riprovo!


1) In una circonferenza di centro O e raggio r la corda AB è lunga 4/5r. Determinare le funzioni goniometriche dell'angolo convesso AOB

2) In una circonferenza di centro O e raggio r la corda AB è lunga 3/2.
Trovare le funzioni goniometriche dell'angolo convesso AOB
rino6999
rino6999 - VIP - 7008 Punti
Salva
posto AOB=2x,dalla geometria elementare sappiamo che un qualsiasi angolo alla circonferenza ,acuto, che insista sulla corda AB è ampio x
per il teorema della corda si ha 2rsenx=4/5r
da qui ricavi senx e le altre funzioni goniometriche di x,tenendo conto che anche cosx>0
a questo punto con le formule di duplicazione calcoli le funzioni goniometriche di AOB=2x

ovviamente stesso procedimento per il problema 2
epson489
epson489 - Habilis - 194 Punti
Salva
Per chiarire meglio il problema è opportuno farne un disegno appropriato.

1)
Dato un cerchio di centro O e raggio r,tracciamo il diametro orizzontale,
sia B l'estremità destra del diametro;da B tracciamo verso l'alto la corda
BA = 4/5r.L'angolo convesso AOB è così rappresentato in un cerchio
trigonometrico di raggio r.
Sia H il piede della perpendicolare abbassata da A al raggio OB.
Chiamiamo l'angolo AOB=a.
Applichiamo Pitagora al triangolo AHB:
1°)- (r-rcosa)^2 + (rsena)^2 = ( 4/5r)^2
Sviluppiamo i quadrati,semplifichiamo r^2, nell'espressione ottenuta
eguagliamo i termini [r^2 cos^2a + r^2 sen^2a] = r^2 , ricaviamo:
cos a = 17/25

Nell'espressione 1°) sostituiamo a cosa il valore trovato 17/25
otteniamo una equazione in sena,la cui soluzione è:
sena = v3 v7 4/25 [radice quadrata di 3 = v3]
Il rapporto dei valori trovati da tga e ctga.

2)Il procedimento è identico anche per il secondo problema, devi cambiare solo i dati numerici.

Aggiunto più tardi:

Per chiarire meglio il problema è opportuno farne un disegno appropriato.

1)
Dato un cerchio di centro O e raggio r,tracciamo il diametro orizzontale,
sia B l'estremità destra del diametro;da B tracciamo verso l'alto la corda
BA = 4/5r.L'angolo convesso AOB è così rappresentato in un cerchio
trigonometrico di raggio r.
Sia H il piede della perpendicolare abbassata da A al raggio OB.
Chiamiamo l'angolo AOB=a.
Applichiamo Pitagora al triangolo AHB:
1°)- (r-rcosa)^2 + (rsena)^2 = ( 4/5r)^2
Sviluppiamo i quadrati,semplifichiamo r^2, nell'espressione ottenuta
eguagliamo i termini [r^2 cos^2a + r^2 sen^2a] = r^2 , ricaviamo:
cos a = 17/25

Nell'espressione 1°) sostituiamo a cosa il valore trovato 17/25
otteniamo una equazione in sena,la cui soluzione è:
sena = v3 v7 4/25 [radice quadrata di 3 = v3]
Il rapporto dei valori trovati da tga e ctga.

2)Il procedimento è identico anche per il secondo problema, devi cambiare solo i dati numerici.
Mi scuso per aver scritto due volte la risposta.
rino6999
rino6999 - VIP - 7008 Punti
Salva
epson sei bravo a complicare le cose
epson489
epson489 - Habilis - 194 Punti
Salva
Non ho complicato le cose, ho solamente dato una dato una interpretazione grafica del problema e un metodo completo per risolverlo. Non mi sembra che applicare il teorema di Pitagora sia cosi complicato.
rino6999
rino6999 - VIP - 7008 Punti
Salva
teorema della corda
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 341 Punti

Comm. Leader
Andyb3105

Andyb3105 Blogger 925 Punti

VIP
Registrati via email