adry105
adry105 - Genius - 3918 Punti
Rispondi Cita Salva
Fissato nel piano affine euclideo usuale E^2 un riferimento cartesiano ortogonale RC(0,X,Y), determinare le rette per P(1,3) che formano angoli uguali con le rette r1: x+2y+3=0, r2: 4x+2y+1=0

Il problema è questo :)

Il professore ha scritto:

Le rette richieste sono quelle per P parallele alle rette
s1: s2: bisettrici degli angoli delle rette r1, r2. Fin qua ci sono :)

Poi ha eguagliato d(r1, P) = d(r2, P) , da qui ha trovato le rette s1 e s2 (Perchè le rette bisettrici degli angoli di r1, r2 si trovano eguagliando la distanza dal punto P alle rette r1, r2?) e dopo scritto le rette richieste:.. =)
ciampax
ciampax - Tutor - 29109 Punti
Rispondi Cita Salva
E quindi? (non ho capito la domanda)

Ah ho capito! Le bisettrici si determinano così per definizione di bisettrice stessa. Infatti la bisettrice di un angolo e il luogo dei punti equidistanti dai lati dell'angolo. Visto che le due rette r sono i lati, devi determinare tutti i punti che hanno ugaule distanza dalla due rette date.
adry105
adry105 - Genius - 3918 Punti
Rispondi Cita Salva
Aaaaaaaah okkey Grazie =D
ciampax
ciampax - Tutor - 29109 Punti
Rispondi Cita Salva
Prego. Chiudo.
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Corra96

Corra96 Moderatore 3215 Punti

VIP
Registrati via email