valenta93
valenta93 - Sapiens Sapiens - 1213 Punti
Salva
ciao a tutti :)
oggi abbiamo incominciato i problemi di massimo e minimo.
ho da fare questo:

decomporre un numero 2a in due parti, in modo che la somma dei loro quadrati sia minima.

non so come impostarlo...
dovrei trovare una funzione, farne la derivata, studiare il segno, e quindi trovare in quale valore c'è il minimo relativo/assoluto
pero' non so impostare l'esercizio
BIT5
BIT5 - Mito - 28446 Punti
Salva
Dal momento che 2a e' la somma, se un numero e' x, l'altro sara' 2a-x e dunque la funzione da studiare sara'

[math] f(x) = x^2 + (2a-x)^2 \to f(x) = 2x^2-2ax+4a^2 [/math]

con x variabile e a costante.

Aggiunto 1 minuto più tardi:

mi viene il dubbio che con "decomporre" si parli di fattori O.o

Se fosse sarebbe

[math] f(x)=x^2+ \frac{4a^2}{x^2} [/math]

con i due fattori, x e 2a/x, anche se credo sia corretta la prima soluzione che ti ho dato
magox
magox - Habilis - 171 Punti
Salva
Se è valida la prima interpretazione di BIT5 allora il problema si può risolvere anche per via elementare.Basta osservare che ,detti x ed y i due numeri,si ha :
[math]x^2+y^2=\frac{1}{2} [(x+y)^2+(x-y)^2][/math]
Essendo x+y=2a=costante,è evidente che il minimo richiesto si ottiene quando è nulla la differenza x-y.I due numeri devono essere quindi entrambi uguali ad a .
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email