041990
041990 - Erectus - 50 Punti
Rispondi Cita Salva
Vi prego di aiutarmi nella risoluzione di qst problema di cinematica.

Un ciondolo, schematizzabile come una massa m attaccata ad un filo di massa trascurabile, è appeso allo specchietto retrovisore di un auto.
Si calcoli di quanto si inclina il ciondolo rispetto alla verticale se
a) l’auto si muove con velocità costante v=50 km/h.
b) l’auto accelera con accelerazione a=3 m/sec2


Saluti
the.track
the.track - Genius - 12440 Punti
Rispondi Cita Salva
a) Dunque se l'auto procede a velocità costante il filo resta verticale, ovviamente in assenza dell'attrito viscoso dell'aria, se devi considerare anche quello la risoluzione diventa più complicata e i dati in nostro possesso non sarebbero sufficienti.

b) se l'auto accelera e non consideriamo l'attrito con l'aria allora possiamo dire che:

Possiamo considerare che la massa subisce una forza di verso contrario all'accelerazione dell'auto pari a:
[math]F_m=a_{auto} \cdot m[/math]

Pertanto:

[math]\begin{cases}
T\cdot sin\alpha =F_m
T\cdot cos\alpha = m\cdot g
\end{cases}[/math]

Dove
[math]T[/math]
è la tensione del filo,
[math]\alpha[/math]
è l'angolo del tra il filo e la verticale,
[math]g[/math]
è l'accelerazione di gravità.
Ecco, come prima se dovessi considerare anche l'attrito dell'aria sarebbe una seccatura.
Se hai dubbi chiedi. :)
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email