alessandroass
alessandroass - Genius - 4438 Punti
Rispondi Cita Salva
Salve,
un esercizio mi chiede se le formule inverse che propone lui sono giuste o sbagliate;
un esercizio è :

(s = 1/2*at^2) (t=rq2S/a)

rq= sotto radice quadrata!

come funzionano queste formule inverse?
il professore non mi ha fatto capire niente :(
romano90
romano90 - Genius - 8755 Punti
Rispondi Cita Salva
Trovare la formula inversa vuol dire ricavare una grandezza diversa da quella esplicitata dalla formula di partenza.

Per esempio

una formula semplice:
[math]S=V*t[/math]
come vedi qui trovi lo spazio percorso. Se un problema ti chiede: trova la velocità tu fai la formula inversa:
[math]S=v*t \rightarrow v=\frac{S}{t}[/math]

questa è una formula inversa... quella del tuo esempio

[math]S=\frac{1}{2}at^2 \rightarrow t^2=\frac{2S}{a} \rightarrow t=\sqrt{\frac{2S}{a}}[/math]

capito?
alessandroass
alessandroass - Genius - 4438 Punti
Rispondi Cita Salva
Ma come si ricava una formula inversa??
xico87
xico87 - Mito - 28236 Punti
Rispondi Cita Salva
con le regole delle equazioni
alessandroass
alessandroass - Genius - 4438 Punti
Rispondi Cita Salva
xico87: con le regole delle equazioni
l prof. accennava che si devono cambiare i segni, ma non ho capito molto...
romano90
romano90 - Genius - 8755 Punti
Rispondi Cita Salva
esatto come dice xico


[math]S=v*t \rightarrow \frac{v*t}{t}=\frac{S}{t} \rightarrow v=\frac{S}{t}[/math]

posta una formula che non capisci...
alessandroass
alessandroass - Genius - 4438 Punti
Rispondi Cita Salva
ad es.

[math]F = GMm/r^2 \rightarrow \ r=sqrt{GMm/F}[/math]

mi sembra sbagliata
romano90
romano90 - Genius - 8755 Punti
Rispondi Cita Salva
Allora

[math]F=\frac{GMm}{r^2} \rightarrow r^2F=\frac{GMm}{r^2}r^2 \rightarrow \frac{r^2F}{F}=\frac{GMm}{F} \\ r=\sqrt{\frac{GMm}{F}}[/math]
alessandroass
alessandroass - Genius - 4438 Punti
Rispondi Cita Salva
romano90: Allora

[math]F=\frac{GMm}{r^2} \rightarrow r^2F=\frac{GMm}{r^2}r^2 \rightarrow \frac{r^2F}{F}=\frac{GMm}{F} \\ r=\sqrt{\frac{GMm}{F}}[/math]
ma perchè nel secondo passaggio gli metti due volte
[math]r^2[/math]
???
romano90
romano90 - Genius - 8755 Punti
Rispondi Cita Salva
allora per ricavare "r" devi portarlo da sotto la frazione all'altro membro vicino a F... per farlo lo moltiplico per tutti e 2 i membri così rimane vicino a F e si semplifica dall'altra parte... queste sono le proprietà delle equazioni
"se moltiplico entrambi i membri per la stessa quantità il risultato non cambia"
io ti ho fatto tutti i passaggi, poi quando prendi la mano senza che lo scrivi prendi e lo metti al posto giusto :)
alessandroass
alessandroass - Genius - 4438 Punti
Rispondi Cita Salva
Allora se devo trovare "r" di

V= 4/3*pigreco*r^3

r= rad.cub.4/3*pigreco*V

ho fatto giusto?
BIT5
BIT5 - Mito - 28446 Punti
Rispondi Cita Salva
no.

Se da una formula devi ricavarti una formula in funzione di un altro valore, consideri il valore che ti devi trovare come incognita.

Nel tuo caso

[math] v= \frac43 \pi r^3 [/math]

devi isolarti
[math] r^3 [/math]

Siccome e' gia' al numeratore, tieni
[math] r^3 [/math]
li' dov'e e dividi ambo i membri per per tutto quello per cui e' moltiplicato
(infatti moltiplicando o dividendo ambo i membri di un'uguaglianza, il risultato non cambia (II principio di equivalenza))

[math] \frac{V}{\frac43 \pi} = \frac{ \frac43 \pi r^3}{\frac43 \pi} [/math]

a questo punto a destra semplifichi sopra e sotto e, siccome e' un'uguaglianza la puoi riscrivere da destra verso sinistra..

[math] r^3= \frac{V}{ \frac43 \pi} [/math]

siccome dividere per 4/3 significa moltiplicare per 3/4 allora infine avrai

[math] r^3= \frac{3V}{4 \pi} [/math]

A questo punto, per eliminare l'elevamento a potenza, fai la radice da ambo le parti

[math] \sqrt[3]{r^3}= \sqrt[3]{\frac{3V}{4 \pi} [/math]

siccome
[math] \sqrt[3]{r^3} = r [/math]
hai finito
[math] r= \sqrt[3]{\frac{3V}{4 \pi} [/math]

Se il termine che vuoi isolare, invece, si trova al denominatore, allora per prima cosa moltiplichi ambo i membri per esso..

Ad esempio

[math] v= \frac{s}{t} [/math]

Se vuoi isolare t

Moltiplichi ambo i membri per t

[math] vt=t \frac{s}{t} [/math]

t a destra si semplifica

infine dividi tutto per v

[math] \frac{vt}{v}= \frac{s}{v} [/math]

v a sinistra si semplifica e rimane t.

Se hai una somma, invece, devi sottrarre da ambo i membri i valori che vuoi "spostare" dall'altra parte..

Ad esempio nell'Area del trapezio, se vuoi isolarti la Base maggiore
[math] A= \frac{(B+b) \cdot h}{2} [/math]

Elimini il 2 a denominatore moltiplicando ambo i membri per 2

[math] 2A= 2 \frac{(B+b) \cdot h}{2} [/math]

i 2 a destra si semplificano.

[math] 2A=(B+b) \cdot h [/math]

Ora dividi ambo i membri per h

[math] \frac{2A}{h} = \frac{(B+b) \cdot h}{h} [/math]

h a destra si semplifica

Ora sottrai ad ambo i membri b (I principio di equivalenza... se sommi o sottrai ad ambo i membri la stessa quantita' l'uguaglianza e' verificata)

[math] \frac{2A}{h} - b = B + b - b [/math]

a destra, siccome togli a b se stesso, b-b=0!

[math] \frac{2A}{h} -b = B [/math]

che letta da destra a sinistra e' finita..
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 248 Punti

Comm. Leader
Registrati via email