bossssss93
bossssss93 - Habilis - 210 Punti
Rispondi Cita Salva
Per il punto di contatto di 2 circonferenze C1 e C2 tangenti esternamente, traccia una retta R che interseca ulteriormente C1 in A e C2 in B. Dimostra che le tangenti in A e B sono parallele.

sinceramente nn ho cpt nemmeno come si fa la figura...mi aiutate??

Questa risposta è stata cambiata da Cherubino (22-12-08 12:36, 7 anni 11 mesi 25 giorni )
plum
plum - Mito - 23902 Punti
Rispondi Cita Salva
prendi due circonfernze (con raggio diverso) tangenti esternamente; il segmento passante per i due centri interseca le due circonferenze nel punto P. ora traccia una retta passante per P; questa retta interseca le due circonferenze in due punti (oltre ovviamente al punto P) che chiami A e B. chiamo ora il centro della prima circonferenza (quella a cui appartiene A) O e il centro della seconda N.
AO=OP (raggi della stessa circonferenza) e quindi OAP=OPA
NP=NB (idem) e quindi NPB=NBP
inoltre sai che NPB=OPA perchè angoli opposti al vertice; segue
OAP=OPA=NPB=NBP e quindi OAP e NBP sono angoli alterni interni. OA è quindi parallelo a NB e quindi la tangente in A (che è perpendicolare ad OA) è parallela alla tangente in B
bossssss93
bossssss93 - Habilis - 210 Punti
Rispondi Cita Salva
grazieeeeeeeeeeeeeeee
issima90
issima90 - Genius - 18666 Punti
Rispondi Cita Salva
chiudo!
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 341 Punti

Comm. Leader
Blue Angel

Blue Angel Blogger 13141 Punti

VIP
Registrati via email