Yaschin
Yaschin - Sapiens Sapiens - 1770 Punti
Rispondi Cita Salva
una domanda banale...

nelle equazioni e disequazioni con la x al denominatore vanno fatte le condizioni di esistenza???
djbranko
djbranko - Sapiens Sapiens - 1073 Punti
Rispondi Cita Salva
certo
PrInCeSs Of MuSiC
PrInCeSs Of MuSiC - Genius - 76233 Punti
Rispondi Cita Salva
io già non mi ricordo più niente.. oh dio..
Scoppio
Scoppio - Mito - 26022 Punti
Rispondi Cita Salva
Certo che si! Devi farle in modo che il denominatore sia diverso da 0, altrimenti la disequazione sarebbe impossibile :hi
PrInCeSs Of MuSiC
PrInCeSs Of MuSiC - Genius - 76233 Punti
Rispondi Cita Salva
ma non era indeterminata?? :con
Scoppio
Scoppio - Mito - 26022 Punti
Rispondi Cita Salva
No, i due termini indicano due cose ben diverse; la frazione:

[math]\frac{0}{x}[/math]

È indeterminata, in quanto, sostituendo qualsiasi numero alla x, la soluzione sarà 0. Invece:

[math]\frac{x}{0}[/math]

Come nel caso di Yaschin, è impossibile, in quanto non ha senso dividere un numero (x) per 0.

:hi
IPPLALA
IPPLALA - Mito - 101142 Punti
Rispondi Cita Salva
Si solo se il denominatore si annulla! Se il denominatore è composto da un polinomio o sempre positivo o sempre negativo, quindi con delta minore di 0, non si annulla mai, quindi non devi escludere nessun valore dal tuo dominio, cioè dal campo di esistenza.
Diffatti il dominio rappresenta l'insieme dei valori che la x può assumere: se la x assumesse i valori che annullano il denominatore sarebbe nulla (cioè n fratto 0) e tutta l'espressione invalidata... se fai la divisione di un numero per 0 non esisterà perchè nessun numero moltiplicato per 0 dà un numero reale...


N:B il delta è uguale a b^2-4ac ovvero il radicando della formula risolutiva delle equazioni di secondo grado... se il radicando è negativo, la radice non si può fare quindi non ci sono zeri per il polinomio che si sta risolvendo...
PrInCeSs Of MuSiC
PrInCeSs Of MuSiC - Genius - 76233 Punti
Rispondi Cita Salva
scusa ipply ma il nota bene non l'ho capito.. io ancora non li ho fatti i radicali.. ma comunque, ho chiesto a fabrizio di aiutarmi, e ho capito ora!
IPPLALA
IPPLALA - Mito - 101142 Punti
Rispondi Cita Salva
beh se non hai ancora fatto i radicali non puoi capirlo, si fanno in seconda infatti ;)
crazy_siren
crazy_siren - Sapiens Sapiens - 904 Punti
Rispondi Cita Salva
si... sempre... sia con i radicali che senza perchè altrimenti se il denominatore è uguale a 0 non puoi dividere e quindi il risultato diventa impossibile...
una volta la prof tolse un punto per ogni equazione di esistenza non scritta...
ciampax
ciampax - Tutor - 29109 Punti
Rispondi Cita Salva
Ehm, Scoppio, ti avviso che hai detto un gran cavolata.

A parte che per essere tale, una equazione deve avere un = scritto da qualche parte, e tu non ne hai messi...

Scrivere 0/x implica semplicemente 2 cose:

1) se x è diverso da zero, 0/x=0.

2) se x=0, allora 0/0 è una "forma" indeterminata.


Nel caso in cui tu voglia calcolare x/0, ciò risulta impossibile con metodi aritmetici, ma ha un senso utilizzando altri tipi di operazioni matematiche, ad esempio i limiti.

Usate un linguaggio corretto quando parlate di matematica, please!
Scoppio
Scoppio - Mito - 26022 Punti
Rispondi Cita Salva
Scusate, proprio non so che dire.
Io con gli esempi ho dimenticato di scrivere "= 0"e, mi rendo conto, anche in quel caso l'errore c'è. Mi dispiace, la prossima volta starò più attento. Grazie per la correzione Ciampax! :hi
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 341 Punti

Comm. Leader
strategeek

strategeek Geek 72 Punti

VIP
Registrati via email