drcave
drcave - Erectus - 60 Punti
Rispondi Cita Salva
Salve a tutti.
Ho incontrato questo problema che m ha dato difficoltà:

Una bacchetta lunga L giace sull'asse x, caricata non uniformemente con carica
[math]\lambda=\alpha x[/math]

calcola il potenziale nel punto P a distanza d da un estremo della sbarretta.

Grazie dell'attenzione, se avete fretta mi lasciate solo qualche drittam il mio problema è la densità non uniforme.

Questa risposta è stata cambiata da aleio1 (13-06-08 00:27, 8 anni 5 mesi 26 giorni )
Cherubino
Cherubino - Mito - 11351 Punti
Rispondi Cita Salva
Se avessi delle cariche puntiformi discrete dovresti sommare il potenziale generato da ogni carica (immagino tu abbia già incontrato questa situazione).

Qui non hai cariche discrete, ma una distribuzione continua di carica:
dovrai integrare anzichè sommare.

E' arabo quello che scrivo?
drcave
drcave - Erectus - 60 Punti
Rispondi Cita Salva
Grazie, della tempestiva risposta. So che devo integrare perchè la distribuzioe è continua, il mio problema è che la densità lineare di carica varia con x.
Se fosse la densità constante in tutta la bacchetta potrei scrivere

[math]dq=\lambda dl[/math]

ma qui la densità non è costante, è questo che mi confonde. Come dovrei impostare l'integrale?





Da SuperGaara: quando si usa il latex, il tag da inserire è "math" non "mat". Così:
[math]...[/math]

Questa risposta è stata cambiata da SuperGaara (13-06-08 14:46, 8 anni 5 mesi 25 giorni )
Cherubino
Cherubino - Mito - 11351 Punti
Rispondi Cita Salva
Dovrai integrare su tutta la distribuzione di carica il potenziale prodotto sul punto P dall'elemento infinitesimo di carica (
[math]dq = \alpha x dx[/math]
).
drcave
drcave - Erectus - 60 Punti
Rispondi Cita Salva
Quindi:

[math]V = \int_{d}^{d+L} \frac{k_e \alpha x}{(d+x)}\, dx = [/math]

[math]V= k_e \alpha \int_{d}^{d+L} \frac{x}{(d+x)}\, dx[/math]

[math]V = k_e \alpha [x- d ln (d+x)] dx= k_e \alpha [L+d - d ln (2d+L) -d +ln (2d)] [/math]

[math]V = k_e \alpha [L - d ln \left(1+\frac{L}{2d}\right)][/math]

Se i calcoli sono giusti c'è qualcosa che non va nel libro, perchè l'argomento del logaritmo neperiano non deve avere il 2 al denominatore secondo il libro!
Cherubino
Cherubino - Mito - 11351 Punti
Rispondi Cita Salva
Mi sembra di capire che nel tuo libro è implicitamente detto che un estremo della sbarretta è nell'origine degli assi (quindi ad un estremo dq=0).
Infatti se gli estemi di integrazione sono 0 e L il risultato viene come nel tuo libro.
Come stai facendo te, in un estemo la sbarretta ha carica
[math] \alpha d[/math]
e nell'altro
[math] \alpha (d +L)[/math]

Equivalentemente puoi metterti nell'origine (il punto P è l'origine),
l'integrale diventa
[math] k \int_d^{d+L} \alpha \frac{(x-d)}{x} dx[/math]
il cui risultato è quello del libro.
drcave
drcave - Erectus - 60 Punti
Rispondi Cita Salva
esattissimo grazie tante!
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email