icaf
icaf - Sapiens - 717 Punti
Salva
Sapete indicarmi il procedimento per disegnare il grafico delle funzioni presente nella foto?? Grazie
ciampax
ciampax - Tutor - 29109 Punti
Salva
Quale è il problema? Si tratta di osservare le cose seguenti:

1) una equazione del tipo
[math]a x_1+b x_2+c=0[/math]
rappresenta una retta. Per poterla disegnare, basta assegnare due valori distinti a
[math]x_1[/math]
, ad esempio 0 e 1, e ricavare i corrispondenti valori per
[math]x_2[/math]
, che risultano, con le scelte dette prima,
[math]-c/b,\ (-c-a)/b[/math]
e pertanto questo impone il passaggio della retta per i punti
[math]A\left(0,-\frac{c}{b}\right),\ B\left(1,-\frac{c+a}{b}\right)[/math]
. Fatto questo basta unire i punti e trovi la retta.

2) le rette di equazioni
[math]x_1=k,\ x_2=h[/math]
sono rette parallele, rispettivamente, all'asse y e all'asse x, passanti la prima per
[math](k,0)[/math]
, la seconda per
[math](0,h)[/math]


3) le disequazioni con le rette, permettono di selezionare una delle due parti in cui il piano viene diviso dalla retta stessa. In generale:

- con il primo tipo di equazione, il
[math]<,\ \le[/math]
impone di prendere il semipiano inferiore, mentre il
[math]>,\ \ge[/math]
impone di prendere il semipiano superiore, e l'uguale implica di comprendere la retta stessa;
- con gli altri due tipi di rette (quelle parallele) si ha la seguente casistica:
a) parallela asse x,
[math]>\ \ge[/math]
allora semipiano superiore
b) parallela asse x,
[math]<\ \le[/math]
allora semipiano inferiore
c) parallela asse y,
[math]>\ \ge[/math]
allora semipiano destro
b) parallela asse x,
[math]<\ \le[/math]
allora semipiano sinistro

Spero che questo schema ti sia d'aiuto.
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email