valenihal
valenihal - Erectus - 98 Punti
Rispondi Cita Salva
Storia
Suono il campanello, una voce al citofono chiede:
“ chi è….? ”
“ indovina! “, dico io tutta eccitata…, dopo qualche istante sento lo scatto della porta d’entrata che si apre.
Salgo le scale, senza fretta…, pensando che la vita non poteva andare meglio di così: io e fede ci eravamo appena trasferiti in appartamento per provare a convivere, per capire chi siamo insieme e rilassarci, perché io ho appena terminato gli esami (non bene come speravo, ma ci si può stare); mentre lui ha finito le gare di motocross estive.
Arrivata all’ultimo piano col fiato corto per la fatica, vedo lui…, davanti alla porta in posa con le braccia incrociate che mi aspetta con un affascinante sorriso malizioso…. Rimango ogni volta sconvolta da tanta bellezza, passato “l’imbambolamento” che mi crea il suo fascino: getto a terra la borsa, e in un lampo gli salto in braccio, cingendogli la vita con le gambe e facendolo barcollare… poi gli butto le braccia al collo e mi strofino su di lui con tutto il corpo…
Sorpreso da tanta passione e desiderio, mi abbraccia forte…, con un dito traccia una leggera linea immaginaria lungo il mio collo candido ed elegante, procurandomi un brivido di piacere lungo la schiena, eccitato mi bacia intorno alle labbra come tentando di giocare a resistere alla mia bocca che invano cerca quella di lui… poi sussurrando mi dice: ” ciao bellissima! Tutto bene? perché ho come l’impressione che oggi tu sia un po’ violenta, dovrò stare attento a non farmi avvinghiare così la prossima volta…. Altrimenti se mi atterri è finita per me; non mi rialzerò più a causa dei tuoi ormoni impazziti…!”, io non finsi di non accorgermi delle sue allusioni, anzi non ebbi nemmeno il tempo di rispondergli per le rime perché lui con un sorriso splendente come il sole; conoscendo i miei punti deboli: mi mordicchiò l’orecchio con fare affettuoso, facendomi venire la pelle d’oca…. Cosa che a lui non sfuggì.
Sto per darci un bacio appassionato, quando davanti a noi c’è l’idraulico che si schiarisce la gola, come per sottolineare la sua presenza e facendoci le scuse per non aver suonato al piano di sotto, dicendo che la porta era aperta e che salendo non ha potuto non vederci li fuori dalla soglia dell’appartamento…
Io imbarazzatissima per il modo in cui ero stretta a Federico, mi sciolgo impacciata dal suo abbraccio, recupero la borsa e invito l’idraulico a entrare.
Una volta dentro, gli indico il lavandino rotto e dico: “ faccia con comodo, io esco un secondo! ”, raggiungo Fede dove l’ho lasciato, e gli poso un dito sulle sue morbide labbra rosa e sempre accarezzandolo gli sussurro con fare scherzoso: “ hei…! Non creder di poterla passare liscia, prima o poi ti darò quel bacio; appena sarà uscito quel deficiente che ci ha interrotti! “, lui ride e mi fa l’occhilino sfiorandomi la guancia con la mano; poi si volta e va ad allenarsi con la sua moto, Hiamaha 09.
Io irritata dall’interruzione dell’idraulico, rimango lì ferma ancora qualche istante, ascoltando i passi di lui che scendono le scale, poi rassegnata sospiro e torno dentro chiudendomi la porta alle spalle.
lino17
lino17 - Eliminato - 24509 Punti
Rispondi Cita Salva
Bella storia molto romantica
valenihal
valenihal - Erectus - 98 Punti
Rispondi Cita Salva
nn so cm continuare deve pur accadere qualcosa!
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 341 Punti

Comm. Leader
ellis.ant.1

ellis.ant.1 Geek 121 Punti

VIP
Registrati via email