• Latino
  • x SILMAGISTER Corso di Recupero latino - 2 versioni

mirmidone
mirmidone - Erectus - 80 Punti
Rispondi Cita Salva
PRIMA VERSIONE

La fine della monarchia romana

L. Tarquinius Superbus, septimus atque ultimus regum, Volscos vicit, Gabios civitatem et Suessam Pometiam subegit, cum Tuscis pacem fecit et templum Iovi in Capitolio aedificavit. Postea Ardeam oppugnans, in octavo decimo miliario ab urbe Roma positam civitatem, imperium perdidit. Nam filius eius, qui et ipse Tarquinius nominabatur, nobilissimam feminam Lucretiam eandemque pudicissimam, Collatini uxorem, violavit: ea, cum de iniuria questa esset marito et patri et amicis, in omnium conspectu se occidit. Propter quam causam Brutus populum concitavit et Tarquinio ademit imperium. Exercitus, qui civitatem Ardeam oppugnabat, regem Tarquinium reliquit; veniensque ad urbem rex portis clausis, exclusus est, cumque imperasset annos quattuor et viginti cum uxore et liberis suis fugit.


TRAD - ITA

L. Tarquinio il Superbo, settimo e ultimo dei re, vinse i Volsci, sottomise la città dei Gabii e Suessa Pomezia, fece pace con gli Etruschi e edificò il tempio di Giove in Capitolio. Dopo assediata Ardea, città situata a 18 miglia dalla città di Roma, perse l'impero. Infatti suo figlio, il quale è chiamato lui stesso Tarquinio, violò Lucrezia ,moglie di Collatini, donna nobilissima e onestissima: lei , cum de iniuria questa esset marito et patri et amicis, si uccise al cospetto di tutti. Proprio per questa causa Bruto incitò il popolo e cacciò Tarquinio dall'impero. Lesercito, il quale assediava la città di Ardea, abbandonò il re Tarquinio; veniensque ad urbem rex portis clausis, exclusus est, dopo aver comandato per 24 anni andò in esilio con la moglie e i suoi figli.


In questa versione ho saltato qualche rigo... poichè non riuscivo ne a capirlo ne a tradurlo, i righi saltati sono riscritti in ROSSO, logicamente in latino... :lol per il resto spero di averla fatta bene :satisfied. vi ringrazio in anticipo per il vostro aiuto sia alla correzione di questa versione sia a quelle future, e soprattutto al vostro voto che merito secondo la mia traduzione...

SECONDA VERSIONE

T. Quinzio Flaminino

T. Quinctius Flamininus adversum Philippum regem missus rem prospere gessit. Pax ei
data est his condicionibus: ne Graeciae civítatibus, quas Romani contra eum defenderant, bellum inferret; ut captivos et transfùgas redderet; quinquaginta solas naves haberet; reliquas Romanis redderet; per annos decem quaterna milia pondo argenti daret et obsídem daret filium suum Demetrium. T. Quinctius Flaminínus etiam Lacedaemoniis intulít bellum. Ducem eorum Nabídem vicit et quíbus voluit condícionibus in fidem accepit. Ingenti gloria tríumphavit; duxit ante currum nobilissimos obsides, Demetrium Philippi filium et Armenen Nabídis filium.

TRAD - ITA

T. Quinzio Flaminino fu mandato contro re Filippo rem prospere gessit. Gli fu concessa la pace a queste condizioni: per non portare in guerra le citta della Grecia, i quali Romani contro quello avevano difeso; affinchè restituì i prigionieri di guerra e i desertori; ebbe 500 navi da pesca; restitui le rimanenti ai Romani; per dieci anni dette 4000 pezzi(libbra) d'argento e dette in ostagio suo figlio Demetrio. T. Quinzio Flaminino spinse in guerra anche i Lacedemoni. Ducem eorum Nabídem vicit et quíbus voluit condícionibus in fidem accepit. Trionfò con grande gloria, condusse davanti al carro i prigionieri più nobili, il figlio Demetrio Filippo e Armene figlio di Nabidi.

In questa versione ci sono alcuni righi non tradotti che sono stati riscritti in rosso... spero di aver fatto bene anche questa versione :satisfied. saluti a tutti bye :hi
silmagister
silmagister - Genius - 25278 Punti
Rispondi Cita Salva
La fine della monarchia romana

L. Tarquinius Superbus, septimus atque ultimus regum, Volscos vicit, Gabios civitatem et Suessam Pometiam subegit, cum Tuscis pacem fecit et templum Iovi in Capitolio aedificavit. Postea Ardeam oppugnans, in octavo decimo miliario ab urbe Roma positam civitatem, imperium perdidit. Nam filius eius, qui et ipse Tarquinius nominabatur, nobilissimam feminam Lucretiam eandemque pudicissimam, Collatini uxorem, violavit: ea, cum de iniuria questa esset marito et patri et amicis, in omnium conspectu se occidit. Propter quam causam Brutus populum concitavit et Tarquinio ademit imperium. Exercitus, qui civitatem Ardeam oppugnabat, regem Tarquinium reliquit; veniensque ad urbem rex portis clausis, exclusus est, cumque imperasset annos quattuor et viginti cum uxore et liberis suis fugit.


TRAD - ITA

L. Tarquinio il Superbo, settimo e ultimo dei re, vinse i Volsci, sottomise la città dei Gabii e Suessa Pomezia, fece pace con gli Etruschi e edificò il tempio di Giove in onore di Giove ( è dativo ) in Capitolio nel Campidoglio. Dopo assediata Mentre assediava ( oppugnans è participio presente contemporaneo ! ) Ardea, città situata a 18 miglia dalla città di Roma, perse l'impero il comando/potere ( imperium vuole dire anche 'impero', ma non siamo ancora all'impero di Roma ). Infatti suo figlio, il quale è era chiamato lui stesso Tarquinio, violò (stuprò) Lucrezia ,moglie di Collatino, donna nobilissima e per giunta ( eandem + aggettivo corrisponde alla forma : 'per giunta' ) onestissima: lei , dopo essersi lamentata della violenza (subìta) col marito, il padre e gli amici, si uccise al cospetto di tutti. Proprio per questa causa Bruto incitò il popolo e cacciò tolse a Tarquinio dall'impero il potere . L'esercito, il quale (che) assediava la città di Ardea, abbandonò il re Tarquinio; e, chiuse le porte, il re, che veniva in città, fu lasciato fuori, e, dopo aver comandato per 24 anni andò in esilio con la moglie e i suoi figli.


ciao mirmidone :hi

voto : non credo possa essere sufficiente, perchè mancavano due frasi intere.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

tiscali

tiscali Tutor 22610 Punti

VIP
Registrati via email