• Latino
  • vi prego mi aiutate in questa versione...per favore...grz a tt.

tauch92
tauch92 - Genius - 2125 Punti
Rispondi Cita Salva
FACIONE,POLITICO ATENIESE:
Phocion Atheniensis ,maximi ingenii vir,rerum militarium peritissimus fuit:vitae integritate quam artemilitari clarior tamen fuit.Iuvenis admodum maximos magistratus habuit,at usque ad extremam senectutem pauperrimus vixit.Dicere solitus erat:<<mea paupertas nobilior est quam meorum civium divitiae>>.Magnificentissima dona recusavit,quae Philippus,macedonum rex,praebebat;et non minore animi vi aurum recusavit Alexandri,Philippi filii.Athenienses maximos honores Phocioni triberunt, at capite eum damnaverunt in extrema senectute.Ceterum haec fuit sors plurimorum Atheniensiu,inter quos nonnuli non peiores Phocione fuerunt
dj142
dj142 - Genius - 12048 Punti
Rispondi Cita Salva
L'ho tradotta:

L'Ateniese Focione, uomo di grande ingenio, fu molto esperto di arte militare: tuttavia fu più famoso per l'integrità della vita piuttosto che per l'imprese militari. Allo stesso modo da giovane ebbe le più alte cariche, ma visse poverissimo fino all'estrema vecchiaia. Era solito dire: <<La mia povertà è più nobile della ricchezza dei miei cittadini>>. Rifiutò i doni più belli, che offriva Filippo, re dei Macedoni; e non con minore forza d'animo rifiutò l'oro di Alessandro, figlio di Filippo. Gli Ateniesi attribuirono i massimi onori a Ficione, ma lo condannarono a morte nell'estrema vecchiaia. Fu questa la restante sorte della maggior parte degli Ateniesi, tra i quali non ci fu nessuno peggiore di Ficione.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email