• Latino
  • vesione Priamo alla tenda di Anchille

dolse_bimba
dolse_bimba - Habilis - 250 Punti
Rispondi Cita Salva
"Si memor es patris tui, iam senis et tristis,-supplicavit- redde,Achilles, parentibus miserum Hectoris corpus. Fere omnes filios in crudelibus pugnis amisi; Hectorem quoque, singulari virtute arcem Troianam defendentem,necavisti. Accipe nunc pretiosa munera ac preces meas exaudi;extremum solacium Priamo, infelici patri, porrige. Tacebat Achilles, multa in animo suo revolvens, denique verba miseri patris animum eius ad pietatem induxerunt Hectoris pro muneribus regi redditum est.

nn m importa qnd la avrò.. ma m serve come aito per una amika,,,
v ringrazio dll aiuto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
SuperGaara
SuperGaara - Mito - 120308 Punti
Rispondi Cita Salva
L'ho appena tradotta, eccola:

"Se sei memore di (=se ricordi) tuo padre, già vecchio e triste", supplicò, "o Achille, restituisci ai genitori il corpo del povero Ettore. Ho perso quasi tutti i miei figli in battaglie crudeli; hai ucciso anche Ettore, che difendeva la fortezza Troiana con singolare virtù. Prendi ora i [miei] doni preziosi ed esaudisci le mie preghiere; porgi l'estremo conforto a Priamo, padre infelice". Achille taceva, ripensando a molte cose nella sua mente, e alla fine le parole del misero padre indussero il suo animo alla pietà: al re fu restituito [il corpo di] Ettore in cambio dei doni.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Daniele

Daniele Blogger 27609 Punti

VIP
Registrati via email