• Latino
  • versioni di latino con analisi se possibile!

arix_93
arix_93 - Erectus - 130 Punti
Rispondi Cita Salva
ehi ragazzi vi prego aiutatemi nn so da ki andare a fare ripetizioni e tra poco ho gli esami di riparazione....mi traducete queste versioni e m fate l'analisi se potete???ho bisogno di voi helppppp

de vulpe et de uva
fame coacta vulpes alta in vinea
uvam adpetebat summis saliens viribus;
quam tangere ut non potuit, discedens ait:
"nondum matura est; nolo acerbam sumere".
qui facere quae non possunt verbis elevant,
adscribere hoc debebunt exemplus sibi.



LUPUS ET VULPES IUDICE SIMIO

quicumque turpi fraude semel innotiut, etiam si verum dicit, amittit fiem.
Hoc adtestatur revis Aesopi fabula.
Lupus arguebat vulpem furti crimine;
negabat illa se esse culpae proximam.
Tunc iudex inter illos sedit simius.
Uterque causam cum perorassent suam,
dixisse fertur simius sententiam:
"Tu non videris perdidisse quod petis;
te credo subripuisse uod pulchre negas".
sweetangelz
sweetangelz - Genius - 3313 Punti
Rispondi Cita Salva
ecco la seconda:
Il lupo e la volpe, giudice la scimmia
Chiunque con brutta frode una volta sola fu noto,
anche se dice il vero, perde la fiducia.
Questo attesta la breve favola di Esopo.

Il lupo accusava la volpe per la colpa di furto;
ella diceva che non era vicina al fatto.
Allora sedette giudice tra loro la scimmia.
Mentre l’uno e l’altro peroravano la propria causa,
si racconta che la scimmia pronunciò la sentenza:
« Tu non sembri aver perso ciò che chiedi;
credo che tu abbia sottratto ciò che nellamente neghi ».
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 281 Punti

Comm. Leader
Registrati via email