• Latino
  • Versione x domani (13142)

    closed post
darkdario
darkdario - Sapiens - 300 Punti
Rispondi Cita Salva
Il ratto delle Sabine

Romulus, Martis et Rheae Silviae filius, in monte Palatino urbem Romam aedificat.Multitudinem finitimorum in civitatem adscribit, copias comparat, senatores creat.In urbe tamen gravis erat mulierum penuria;tum Romulus invitavit ad ludorum spectaculum omnes gentes urbi Romae vicinas.Inter ludos,Romani iuvenes raptant virgines Sabinas.Tunc Sabini bellum Romanis movent.Sed triste bellum parat laetam pacem.Precibus et lacrimis mulieres impellunt maritos et patres ad pacem et ad amicitiam.Sabini et Romani parent consoliis mulierum et regnum consociant.
dj142
dj142 - Genius - 12048 Punti
Rispondi Cita Salva

Romolo, figlio di Marte e Rea Silvia, edificò Roma sul colle Palatino. Definì una moltitudine di confini nella città, allestì un esercito, creò i senatori. Nella citta era molto grave la mancanza di donne; allora Romolo invitò allo spettacolo di Iudo tutte le famiglie delle città vicine a Roma. Durante lo spettacolo, i giovani Romani rapirono le vergini Sabine. Allora i Sabini mossero guerra contro i Romani. Ma la triste guerra portò ad una lieta pace. Le disgrazie e le lacrime delle donne spinsero i padri e i mariti alla pace e l'amicizia. I Sabini e i Romani sotto un obbediente consiglio condivisero le donne e il regno.

l'ho presa da yahoo

cinci
cinci - Mito - 35782 Punti
Rispondi Cita Salva
chiudo
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 281 Punti

Comm. Leader
Registrati via email