• Latino
  • versione urgente: Il sepolcro di Archimede....perfavore urgente

piggly1610
piggly1610 - Erectus - 110 Punti
Rispondi Cita Salva
Cicero in libris legerat Archimedem apu Syracusas sepultum esse et in eius monumento spaeram cum cylindro positam esse. Cum ergo in provincia Sicilia quaestor esset, statuit inquirere ubi praestantissimi illius mathematici sepulcrum esset. Syracusani dicebant se nihil de illa re scire. Cicero tamen narrat se non desperavisse et omnia loca circa urbem diu collustravisse. Cum repperisset frequentia sepulcra et cum investigaret omnia diligenter oculis, columnella ab eo inventa est. quae undique vepribus et dumestis circumsaepta erat et fere operta erat, in qua cernebantur sphaerae figura et cylindri. Tum servis imperatum est ut locus falcibus expediretur.
federica90GG
federica90GG - Genius - 7940 Punti
Rispondi Cita Salva
GUARDA è SIMILE, ADATTALA AL TUO TESTO

Traduzione

Io, (quando ero) questore, scoprii il sepolcro di Archimede non conosciuto dai Siracusani, visto che dicevano che non esisteva affatto, circondato da tutte le parti e rivestito di cespugli e rovi. Ricordavo infatti alcuni senari di poco conto che sapevo che erano stati incisi sulla sua tomba, i quali dicevano che sulla sommità del sepolcro era stato posta una sfera con un cilindro. Ora, io, mentre scrutavo con lo sguardo tutte (le tombe) - c'è infatti fuori dalla porta sacra a Ciane (lett.: di Ciane) una gran quantità di sepolcri -, scorsi una colonnina non molto sporgente dai cespugli sulla quale si trovava la figura di una sfera e di un cilindro. Ed io subito dissi ai Siracusani (si trovavano per altro con me i cittadini più ragguardevoli) che pensavo che fosse proprio quello che cercavo. Molti, mandati con le falci, ripulirono e aprirono il luogo; e dopo che fu aperto l'accesso là, ci accostammo alla parte frontale del piedistallo: si vedeva un'iscrizione quasi dimezzata, poiché la parte finale dei versetti era corrosa (lett.: essendo state corrose le parti finali dei versetti). Così una città della Grecia nobilissima, un tempo anche molto dotta, avrebbe ignorato (l'esistenza del) la tomba del suo cittadino più geniale (lett.: del suo unico cittadino intelligentissimo), se non gliel'avesse fatta conoscere (lett.: se non l'avesse appresa da) un uomo di Arpino.


è QUESTA???
no è diversa
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Marcello G.

Marcello G. Blogger 2221 Punti

VIP
Registrati via email