• Latino
  • versione: samuele e saul

    closed post
zero17
zero17 - Sapiens Sapiens - 1753 Punti
Rispondi Cita Salva
Samuel fuit iudex Hebraeorum prudens ac iustus. At populus, rerum novarum cupidus, a Samuele iam sene, regem petiit. Samuel rem dissuasit, sed postea, admonitus(ammonito) a Deo, Saulem regem consecravit. Erat ingens Saulis statura et forma excellens; et dignitas corporis dignitati regiae conveniebat. Philistaei olim in planitiem Hebraeorum irruptionem fecerunt; quare Saul aciem movit contra Philisthaeos et apud Galgalam, urbem insignem, castra posuit. Samuel ante pugnam sacrificium Deo facere debebat, sed Samuel aberat(era assente)
et hostes minaces instabant. Tum die septimo Saul, sacerdotis loco, sacrificium fecit. Postea vero Samuel regem graviter reprehendit quod(poichè) munus proprium sacerdotum temere sibi arrogavisset(si era assunto).
aiutatemi che non riesco proprio a farla
zero17
zero17 - Sapiens Sapiens - 1753 Punti
Rispondi Cita Salva
mi aiutate
aleio1
aleio1 - Mito - 18949 Punti
Rispondi Cita Salva
Nn è d'autore...
SuperGaara
SuperGaara - Mito - 120308 Punti
Rispondi Cita Salva
Samuel fuit iudex Hebraeorum prudens ac iustus. At populus, rerum novarum cupidus, a Samuele iam sene, regem petiit. Samuel rem dissuasit, sed postea, admonitus(ammonito) a Deo, Saulem regem consecravit. Erat ingens Saulis statura et forma excellens; et dignitas corporis dignitati regiae conveniebat. Philistaei olim in planitiem Hebraeorum irruptionem fecerunt; quare Saul aciem movit contra Philisthaeos et apud Galgalam, urbem insignem, castra posuit. Samuel ante pugnam sacrificium Deo facere debebat, sed Samuel aberat(era assente) et hostes minaces instabant. Tum die septimo Saul, sacerdotis loco, sacrificium fecit. Postea vero Samuel regem graviter reprehendit quod(poichè) munus proprium sacerdotum temere sibi arrogavisset(si era assunto).

Samuele fu giudice prudente e onesto degli Ebrei. Ma il popolo, desideroso di rivoluzioni politiche, chiese il re a Samuele già sei volte. Samuele si oppose alla cosa, ma in seguito, ammonito da Deo (o Cerere), consacrò re Saul. La statura di Saul era imponente e la forma (o bellezza) eccellente; e la dignità del corpo si univa alla dignità del re. Una volta i Filistei fecero irruzione nella pianura degli Ebrei; perciò Saul mosse battaglia contro i Filistei e presso Galgalam (trova il nome italiano del luogo), città distintiva, mise l'accampamento. Samuele prima della battaglia doveva fare un sacrificio a Deo, ma Samuele era assente e i nemici minacciosi facevano pressione. Allora il settimo giorno Saul, (in qualità di) sacerdote del luogo, fece il sacrificio. In seguito in realtà Samuele riprese pesantemente il re poichè si era assunto sconsideratamente la carica propria dei sacerdoti.
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 248 Punti

Comm. Leader
Registrati via email