• Latino
  • versione per domani (6430)

    closed post
kiaretta08
kiaretta08 - Erectus - 50 Punti
Rispondi Cita Salva
ciao, questa è la versione per domani se potete per cortesia tradurmela mi farete un grandissimo favore:

titolo "le matrone romane accolgono la statua della magna mater" autore : Livio

inizio versione : P.cornelius cum omnibus matronis ostiam obviam ire iussus (est) isque eam de nave...


fine versione : lectisterniumque et ludi fuere Megalensia appellata.


grazie mille _kiara_
Mario
Mario - Genius - 37169 Punti
Rispondi Cita Salva
Attalus legatos comiter acceptos Pessinuntem in Phrygiam deduxit sacrumque lapidem, quam matrem deorum esse incolae dicebant, iis tradidit ac deportare Romam iussit. P. Cornelius Scipio cum omnibus matronis Ostiam obviam ire deae iussus est, et eam de nave accipere et in terram elatam tradere matronis. Postquam navis ad ostium amnis Tiberini accessit, sicut erat iussus, in salum nave evectus ab sacerdotibus deam accepit extulitque in terram. Matronae prmores civitatis accepere. Eae, omni obviam effusa civitate, turibulis ante ianuas positis, atque accenso ture, precantes in aedem Victoriae, quae est in Palatio, pertulere deam pridie Idus Apriles, isque dies festus fuit. Populus frequens dona deae in Palatium tulit, lectisterniumque et ludi fuere, Megalensia appellata.
Attalo codusse i luogotenti accolti benevolmente a Pessinunte in Frigia e gli consegnò una pietra sacra, che gli abitanti dicevano essere la madre degli dei e ordinò che la portassero a Roma. P. Cornelio Scipione venne comandato di andare con tutte le donne ad (cerca Ostiam) incontro alla dea, e di prenderla sulla nave e di consegnarla sulla terra sacra della dea. Dopo che la nave approdò alla riva del fiume Tevere, come gli era stato ordinato, trasportato dalla nave in mare dai sacerdoti accolse la dea e la poggià a terra. Le donne nobili della città l'accolsero. Quelle, creatasi folla, posti gli incensieri davanti alle porte, acceso l'incenso, pregando sull'altare della vittoria, che è nel Palatino, portarono la dea il giorno prima delle idi di aprile, e tale giorno fu di festa. Il popolo frequentemente porta doni alla dea sul Palatino, e vi furono giochi e banchetti, chiamati Megalensi.
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 281 Punti

Comm. Leader
Max

Max Geek 692 Punti

VIP
Registrati via email