• Latino
  • versione per domani (39538)

seviglia
seviglia - Habilis - 162 Punti
Rispondi Cita Salva
cicerone salvatore della patria

cicero, orator Romanus, disertus et doctor vir fuit. Consul et legis peritus,
Romam servavit a coniuratione catilinae, viri improbi. Romae, militibus imperavit
occisionem coniuratorum et copia in etruriam misit, ubi Catilinae sectarores ruinam patriae parabant. Bellum finem habuit magna clade coniuratorum. Post mortem Cartilinae, Romani Ciceronem patrem pariae salutaverunt et ei magnos honores comparaverunt.


Mi potete aiutare grazie
alessandroass
alessandroass - Genius - 4438 Punti
Rispondi Cita Salva
cicero, orator Romanus, disertus et doctor vir fuit. Consul et legis peritus,
Romam servavit a coniuratione catilinae, viri improbi. Romae, militibus imperavit
occisionem coniuratorum et copia in etruriam misit, ubi Catilinae sectarores ruinam patriae parabant. Bellum finem habuit magna clade coniuratorum. Post mortem Cartilinae, Romani Ciceronem patrem pariae salutaverunt et ei magnos honores comparaverunt.

Cicerone, oratore romano, fu uomo eloquente e dotto. Console e esperto di legge, salvò Roma dalla congiura di Catilina, uomo malvagio. A Roma, ordinò ai militari l'uccisione dei congiurati e mandò le truppe in Etruria, dove i seguaci di Catilina preparavano la rovina della patria. La guerra ebbe fine con la grande sconfitta dei congiurati. Dopo la morte di Catilina, i Romani salutarono Cicerone come padre della patria e gli attribuirono grandi onori.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email