• Latino
  • Versione Latino x Domani Teseo e il Minotauro

    closed post
miticissimo
miticissimo - Bannato - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
In insula Creta mirus labyrinthus erat, in quo includebatur Minotaurus monstrum capite bovis et humano corpore. Erat tum Cretae rex Minos, Iovis et Europae filius. Quotannis Athenienses horrendum vectigal Minoi debebant: septem enim iuvenes totidemque pulchrae virgines Athenis Cretam mittebantur et a fero Minotauro devorabantur. Tum Theseus, Aegei regis filius, adhuc adulescens, statuit cives suos ab infando tributo liberare: ergo ad Cretae litora cum paucis sed fidis sociis navigat. In insula Ariadne, Minois regis filia, quia in amorem Thesei incidit, contra patris voluntatem labyrinthi exitum iuveni monstrat et glomus rubrae lanae ei tradit. Iuvenis in labyrinthum intrat, Minotaurum necat et Ariadnes auxilio licium revolvendo e labirintho salvus remeat. Sic Athenienses a tributo liberantur et Theseus Ariadnem uxorem ducit.

grazie
italocca
italocca - Genius - 16560 Punti
Rispondi Cita Salva
Nell'isola di creta vi era un meraviglioso labirinto nel quale era chiuso il minotauro, mostro con testa di bove e corpo umano. Era allora re di Creta Minosse, figlio di Giove e Europaa. Ogni anno gli ateniesi dovevano a Minosse un tremendo tributo: sette giovani e sette fanciulle da Atene erano mandate a Creta ed erano divorate dal feroce Minotauro. Allora Teseo, figlio del re egeo, ancora giovane, decise di liberare i suoi cittadini dal tremendo tributo: dunque navigò con pochi ma fedeli compagni all'isola di Creta. Nell'isola Arianna, figlia del re Minosse, poichè cadde nell'amore di Teseo, mostrò contro la volontà del padre l'uscita del labirinto e gli diede un gomitolo di lana rossa. Il giovane entra nel labirinto, uccide il Minotauro e con l'aiuto di Arianna riavvolgendo il gomitolo esce salvo dal labirinto. Così gli ateniesi furono liberati dal tributo e Teseo sposò Arianna.

--------------------------------------------------------------------------------
In insula Creta mirus labyrinthus erat, in quo (= nel quale) includebatur Minotaurus, monstrum capite bovis et humano corpore. Erat tum Cretae rex Minos, Iovis et Europae filius. Quotannis Athenienses horrendum vectigal Minoi debebant: septem enim iuvenes totidemque pulchrae virgines Athenis Cretam mittebantur et a fero Minotauro devorabantur. Tum Theseus, Aegei regis filius, adhuc adulescens, statuit (= decide) cives suos ab infando tributo liberare: ergo ad Cretae litora cum paucis sed fidis sociis navigat. In insula Ariadne (nom.sing.), Minois regis filia, quia in amorem Thesei incidit, contra patris voluntatem labyrinthi exitum (= uscita, acc.sing) iuveni monstrat et glomus rubrae lanae ei (= a lui) tradit. Iuvenis in labyrinthum intrat, Minotaurum necat et Ariadnes (gen.) auxilio licium revolvendo (= riavvolgendo) e labyrintho salvus remeat.Sic Athenienses a tributo liberantur et Theseus Ariadnem uxorem ducit.



la prossima volta cerca nel sito!
miticissimo
miticissimo - Bannato - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
non e per me e per mia sorella !!
italocca
italocca - Genius - 16560 Punti
Rispondi Cita Salva
ok....sarà la prossima volta!
paraskeuazo
paraskeuazo - Genius - 74901 Punti
Rispondi Cita Salva
chiudo
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

valevarc

valevarc Tutor 4 Punti

VIP
Registrati via email